Banner-Gennaio-2016

BusinessCenter_BLOG_500_100

Calcio, torna in campo oggi lo Sporting Ordona, recupero ad Altamura contro la Fortis

Sporting Ordona

Sporting Ordona

Torna in campo quest’oggi alle 15:00 ad Altamura lo Sporting Ordona, che sarà impegnato contro la Fortis nel recupero della 18^giornata, rinviata lo scorso 17 Gennaio a causa della neve. Una gara importante per i rossoblu di Mr. Matteo Zito, che dopo il successo contro il Giovinazzo cercano altri punti preziosi, nella settimana che precede la trasferta di domenica ad Apricena. Tornano a disposizione Maurizio Piscopo e Fabrizio Mascia, che hanno scontato il turno di squalifica, mentre sconterà la seconda giornata Luigi Balletta. C’è voglia di far bene in casa Sporting, anche grazie all’ottimismo per la bella prestazione di domenica, che conferma il buon lavoro del tecnico sanseverese. Fischio d’inizio alle ore 15:00, direzione di gara affidata al Sig. Alessandro Recchia della sezione di Brindisi, che sarà assistito dal Sig. Savino Seccia di Barletta e dal Sig. Francesco Festa di Barletta.

Orta Nova, doppio appuntamento al “Palazzo degli studi Padre Pio”

La locandina della prima iniziativa

La locandina della prima iniziativa

A febbraio l’Istituto superiore paritario ortese apre le porte alla collettività con due grandi eventi dedicati al “risveglio della creatività”. Si comincia venerdi 12 febbraio dalle ore 10,00 presso l’Auditorium dell’Istituto per l’incontro con gli studenti dal titolo “lo spinello brucia il cervello? Le droghe inibiscono il sorriso e la creatività” a cura del direttore tecnico capo psicologo della polizia di stato dott. Giovanni Ippolito e con interventi di don Gernaldo Conti, quest’ultimo da sempre particolarmente attento e sensibile alle problematiche giovanili. L’incontro, aperto a tutti, ha l’intento di sensibilizzare i giovani e le famiglie sugli aspetti complessi di un problema sempre più dilagante tra le nuove generazioni. Di tono decisamente diverso l’appuntamento di lunedì

La locandina dell'evento del 15 Febbraio

La locandina dell’evento del 15 Febbraio

15 febbraio dedicato all’arte della decorazione del cioccolato con una intera giornata dimostrativa di modelling fiori e decorazione di uova di cioccolato a cura dei maestri pasticceri Vito Boccia e Stella Lalla, membri del CONPAIT, l’associazione nazionale dei pasticceri italiani, con cui la scuola “Padre Pio” ha di recente stretto una importante convenzione per l’attivazione di progetti di alternanza scuola-lavoro per gli allievi iscritti all’indirizzo alberghiero, già impegnati in rientri pomeridiani dedicati all’arte bianca della pasticceria. Un nuovo tassello arricchisce l’offerta formativa dell’Istituto, da sempre contraddistintosi per originalità ed innovazione degli interventi, che ha al suo attivo, oltre all’indirizzo alberghiero, anche il tecnico economico diurno e serale. Per ulteriori informazioni consultare la pagina facebook del Palazzo degli studi Padre Pio.

 Comunicato stampa

Alfonso Palomba presenta “Il Sogno Eretico”, un nuovo libro dedicato al fallimento dell’Unione dei 5 Reali Siti

Il professor Alfonso Maria Palomba autore del libro

Il professor Alfonso Maria Palomba autore del libro

E’ uscito qualche giorno fa, per i tipi delle Edizioni del Rosone (Foggia, gennaio 2016) un altro libro di Alfonso Maria Palomba, ex sindaco di Carapelle e primo presidente dell’ Unione dei Comuni dei 5 Reali Siti. Il libro, intitolato Il sogno eretico (pp.83), si configura come un vero e proprio pamphlet politico, generato dalla profonda delusione dell’autore per quanto si poteva fare e non è stato fatto nel biennio 2014 – 2015, trascorso purtroppo nelle polemiche e nelle diffidenze dei vari sindaci, oltre che nell’indifferenza di tutti, comunità comprese. L’autore ritorna così a riproporre all’attenzione la necessità di fare squadra sul territorio ed indica possibili percorsi per dare nuova linfa al corpo asfittico dell’Unione, una volta, però,  che tutti indistintamente – sindaci e consiglieri – abbiano metabolizzato il senso vero dello stare insieme e che gli “attori in campo” si siano liberati per sempre delle incrostazioni culturali ed ideologiche, rivelatesi nel tempo come  veri e propri vincoli al decollo del nuovo ente locale, così faticosamente costruito sul finire del 2008 ed oggi fatalmente avviato verso il fallimento totale. Dopo aver dedicato all’Unione ben tre libri negli anni precedenti (2006, 2009, 2014), Alfonso Maria Palomba chiude così la tetralogia con questo libello dal sapore polemico, che si pone, nella seconda parte, come proposta, stimolo, suggerimento e, nel contempo, come riflessione sul senso della politica che, fedele al valore della categoria della possibilità, deve imparare a volare in alto e, pur non abbandonando mai la dimensione dell’attenzione da rivolgere alla soluzione dei problemi della gente, deve imparare soprattutto a pensare ciò che non c’è ancora e ad immaginare  futuri scenari possibili nell’interesse delle collettività di oggi e di domani.

Comunicato stampa

Calcio, lo Stornarella batte la capolista e sogna in grade! 3-1 alla Salvemini Manfredonia e biancoazzurri al secondo posto

Se le vittoriose trasferte di Carpino ed Ischitella avevano fatto crescere la consapevolezza di poter recitare un ruolo da protagonista allo Stornarella Calcio, la grande prestazione messa in campo dinanzi alla capolista Salvemini Manfredonia certifica come la compagine biancoazzurra possa realmente ambire alla vittoria del torneo. Una grande prestazione per l’undici di Mr. De Martino, davanti ad una meravigliosa cornice di pubblico, una gara in cui la formazione stornarellese ha tenuto bene il campo, colpendo due traverse nella prima frazione, e trovando il vantaggio nella ripresa grazie a Lionetti, poi il pari dei sipontini con Totaro, prima della doppietta di Antonio Contillo che regala tre punti d’oro allo Stornarella Calcio. Grande festa a fine partita con i tifosi che ormai sognano il salto di categoria, una seconda parte di stagione che potrebbe davvero segnare la svolta di un campionato in cui ora lo Stornarella vuole fare la voce grossa. Servirà però continuare sulla giusta strada, con l’entusiasmo e la voglia di traguardare un importante obiettivo per la città e per una società che sogna in grande!

Stornara, oggi il Martedì Grasso per chiudere il Carnevale

Il manifesto dell'evento

Il manifesto dell’evento

In occasione del martedì grasso a Stornara l’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Giovani per l’Europa, il Comitato Festa Patronale e la Parrocchia di San Rocco ha organizzato il Carnevale di Stornara 2016. Il programma prevede una sfilata di maschere nel pomeriggio alle 15:00, a seguire il Processo a Carnevale e la Sagra delle Chiacchiere, in serata alle 20:30 poi festa di carnevale con Antonello Ricci alias Mefisto e la Counturband.

Orta Nova, grande successo per il Carnevale Ortese. Due giorni di festa grazie alla Pro Loco e alle scuole ortesi

Il Carnevale Ortese

Il Carnevale Ortese

Grande successo per la terza edizione del Carnevale Ortese organizzato dalla Pro Loco, due giorni vissuti all’insegna dell’allegria e della festa, grazie alla preziosa collaborazione degli istituti scolastici ortesi, che hanno allestito splendidi gruppi mascherati, con l’ottima organizzazione della Pro Loco, che con questo evento conferma il buon lavoro messo su dai volontari negli ultimi due anni. Tantissime le presenze agli eventi di sabato mattina e di domenica pomeriggio con il corteo e la festa vissute sabato mattina in Piazza Frasca, e domenica in Piazza Nenni. Due i carri allegorici allestiti con i personaggi del cartoon Asterix, mentre di seguito vi riportiamo i numeri dei biglietti vincenti della lotteria collegata all’evento.

1° premio 1127
2° premio 0893
3° premio 0020
4° premio 0054

Calcio, torna alla vittoria lo Sporting Ordona, 3-0 al Giovinazzo. Doppietta di bomber D’Introno e gol al rientro per Magaldi

Torna finalmente alla vittoria lo Sporting Ordona, e lo fa con una grande prestazione, battendo 3-0 il Giovinazzo. Una gara a senso unico per la formazione del tecnico Matteo Zito, che con una doppietta del bomber Fabio D’Introno, e con un gran gol al ritorno in campo per Alessandro Magaldi. Grande soddisfazione a fine partita per una gara giocata con gran ritmo e con molte occasioni, in cui Gigi Moschetto ha dovuto fare gli straordinari per evitare la goleada dei rossoblu. Soddisfatto a fine partita il tecnico Matteo Zito, soprattutto per l’atteggiamento mostrato dai suoi uomini, che hanno giocato una buona gara, ritrovando il successo e soprattutto tre punti molto importanti per la classifica. Ora due impegni molto importanti nei prossimi giorni, prima la trasferta di giovedì ad Altamura per recuperare la gara rinviata per neve contro la Fortis, poi la trasferta di domenica al Madre Pietra Stadium di Apricena, un vero e proprio scontro diretto. Insomma due gare fondamentali per il cammino della formazione del presidente Mariano Tarantino, che potrà contare sui rientri di Piscopo e Mascia, disponibili per giovedì, e di Balletta che rientrerà domenica, per continuare ad inseguire un sogno importante in cui crede tutto l’ambiente rossoblu!

Calcio, grande domenica per Sporting Ordona e Stornarella. Crolla la Real Siti, rimanda la festa l’Herdona. Vittoria salvezza per la Carapellese

La coreografia dei Fedelissimi Stornarella

La coreografia dei Fedelissimi Stornarella

Vittoria pesantissima per lo Sporting Ordona che al comunale batte 3-0 il Giovinazzo in una gara in cui i rossoblu hanno espresso una grande prestazione. In rete il bomber Fabio D’Introno, autore di una doppietta, e Alessandro Magaldi nel finale, finalmente al rientro dopo il lungo stop per l’infortunio subito alla spalla proprio nella gara di andata. Una vittoria che proietta la formazione di Mr. Zito in terza posizione, con la possibilità di agguantare il Madre Pietra Apricena in caso di vittoria giovedì nel recupero di Altamura. Brutta sconfitta interna per la Real Siti invece al San Rocco nel derby contro l’Ascoli, in rete l’ex Carapelle Saverio Lizza, una sconfitta che lascia l’amaro in bocca in casa dei verdeazzurri che stanno vivendo un brutto periodo. Rimanda i festeggiamenti in seconda l’Herdonia, che a Troia non va oltre l’uno a uno, vantaggio dei padroni di casa nella prima frazione con Cibelli, pareggio nella ripresa di Villani, vittoria preziosissima in chiave salvezza per la Carapellese con il 4-1 al Cagnano, in rete Buonuomo, Stanchi e Di Leo. In terza grande vittoria per lo Stornarella Calcio che batte 3-1 la capolista Salvemini Manfredonia, in rete Contillo, autore di una doppietta e Leonetti, al secondo gol consecutivo. Grande festa per i biancoazzurri con una grande cornice di pubblico, per una formazione che adesso crede fermamente nella possibilità di vincere il campionato, sconfitta casalinga invece per la Juvenilia Carapelle, 2-0 contro il Sant’Agata. Nel campionato Juniores invece il derby di ieri è andato alla Real Siti, 1-0 il risultato finale contro uno Sporting con molte assenze. Nelle prossime ore on line su Blog TV dei 5 Reali Siti le immagini delle gare di Ordona e di Stornarella.

Calcio, Risultati e classifiche

PROMOZIONE Girone A

SECONDA CATEGORIA Girone A

TERZA CATEGORIA

JUNIORES Girone A


  • 3,382,687 visite

BLOG TV dei 5 Reali Siti

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Calendario

febbraio: 2016
M T W T F S S
« Jan    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 4.671 follower