BusinessCenter_BLOG_500_100

Annunci

Calcio, ancora errori arbitrali per lo Sporting Ordona. Tarantino: “Qualcuno ha deciso che non vinceremo noi il campionato”

Il presidente dello Sporting Ordona Mariano Tarantino

Torna con una sconfitta lo Sporting Ordona dalla trasferta sul sintetico del Manzi-Chiapulin, finisce uno a zero in favore dell’Audace Barletta. Un risultato che fa male, ma a lasciare l’amaro in bocca è soprattutto il modo attraverso il quale è arrivata la sconfitta. Ancora una volta infatti la formazione rossoblu è stata protagonista in negativo di un errore arbitrale, a farne le spese il capitano Pierluigi Sementino, a cui la terna arbitrale diretta dal Sig. Michele Pio Pinto della sezione di Foggia, ha annullato una rete regolare tra lo stupore generale, tanto che la formazione barlettana neppure aveva protestato, sul ribaltamento di fronte è poi arrivata la rete di Guacci che ha deciso la gara. Un episodio che segue alla clamorosa rete annullata a D’Introno nello scontro diretto contro il Trulli e Grotte, episodi che potrebbero decidere le sorti della stagione della formazione del presidente Mariano Tarantino, che si è detto amareggiato per quanto sta accadendo: “A questo punto abbiamo capito che qualcuno ha già deciso che non saremo di certo noi a vincere il campionato – il commento del presidente – questi episodi stanno rovinando la nostra stagione e se le cose andranno in questo modo ne trarremo le conseguenze“.  

Calcio, Prima Categoria 5^giornata, Stornarella-Celle San Vito 4-5

Calcio, Prima Categoria 5^giornata, Atl. Orta Nova – S. Modugno 2-0

Congresso PD, Calvio: “Non abbiamo celebrato il congresso ad Orta Nova, sarà il nostro 25 Aprile”

Iaia Calvio

A Orta Nova noi oggi il congresso non lo abbiamo celebrato. Ci siamo rifiutati di giocare una partita truccata, nella quale l’arbitro stesso non ha garantito il rispetto delle regole, quelle di cui il Partito si è dotato per disciplinare la sua vita e il suo modo di essere e di operare. Noi il congresso non lo abbiamo celebrato perché ci siamo rifiutati di essere corrivi con un congresso nel quale le regole hanno evidentemente rappresentato un “fastidio” da aggirare. Noi il congresso a Orta Nova non lo abbiamo celebrato perché per noi le regole e il loro rispetto sono la precondizione per garantire la tenuta democratica di ogni consesso umano, Partito Democratico compreso. Noi il congresso non lo abbiamo celebrato perché l’anagrafe priva di data, certificata solo da alcuni dei componenti della Commissione provinciale per il congresso ed esibita solo oggi dal garante inviato a Orta Nova, era difforme dal nostro elenco di iscritti. Noi il congresso non abbiamo potuto celebrarlo perché per noi pronunciare la parola LEGALITÀ ha senso nella misura in cui essa si traduce in pratica quotidiana e non in uno sterile esercizio di eloquio, spesso manco retoricamente raffinato. Noi il congresso non lo abbiamo celebrato perché non vogliamo riconoscerci in un partito che viola bellamente le sue regole e prova maldestramente a derubricare comportamenti gravi sotto la voce “errore di battitura”. Noi il congresso non lo abbiamo celebrato perché siamo e saremo sempre quelli di #notinmyname. Noi il congresso a Orta Nova non lo abbiamo celebrato perché vogliamo essere il nostro 25 aprile.

Nota da Facebook di Iaia Calvio

Calcio, vince l’Orta Nova e vola in classifica. Perdono Sporting Ordona, Real Siti e Stornarella, a cui non bastano quattro reti di Ciccone

Nicola Borrelli alla prima vittoria con il Celle San Vito

Vince solo l’Atletico Orta Nova nella domenica calcistica per le formazioni dei Reali Siti, una vittoria preziosa per la formazione biancoazzurra, che balza così al terzo posto nella classifica del campionato di Prima Categoria. Brutta domenica invece per Sporting Ordona e Real Siti, lo Sporting perde 1-0 al Manzi-Chiapulin di Barletta, con l’Audace in rete con Guacci, dopo che il direttore di gara ha ingiustamente annullato una rete al capitano Pierluigi Sementino per una inesistente posizione di fuorigioco, un episodio che penalizza ancora una volta la formazione del tecnico Antonio Lomuscio, in una gara in cui il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Sconfitta anche per la Real Siti in quel di Terlizzi, una partita molto equilibrata con i verdeazzurri che in rete con Terrone e Di Francesco, hanno due volte ripreso in mano la gara, ma al 95′ la rete di Fiore ha deciso il risultato finale. In Prima Categoria vince e vola al terzo posto l’Atletico Orta Nova, che al Fanelli batte 2-0 il Soccer Modugno grazie alle reti di Muschitiello e Ramunno, un risultato che proietta la formazione di Mr. Alfredo Bertozzi al terzo posto a due punti dalla vetta. Sconfitta rocambolesca invece per lo Stornarella allo Scirea, una gara pazzesca in cui quattro reti di Michele Ciccone non sono bastate alla formazione di Mr. De Martino, con gli ospiti che con Rizzi, autore di una doppietta, De Paolis, Lonigro e Gramazio, regalano la prima vittoria a Mr. Nicola Borrelli, che in settimana si è preso la guida dei gialloverdi. Nelle prossime ore su Blog Tv gli highlights delle gare di Stornarella e Orta Nova.

Calcio, Risultati e Classifiche

PROMOZIONE Girone A

PRIMA CATEGORIA Girone A

Comizio di Lorenzo Annese del 21 Ottobre 2017

Calcio, Sporting Ordona e Real Siti a caccia di conferme. In Prima Orta Nova al Fanelli, Stornarella allo Scirea contro il Celle

L’Atletico Orta Nova davanti al pubblico del Fanelli

Dopo aver riassaporato la gioia della vittoria Sporting Ordona e Real Siti tornano in campo per il settimo turno del campionato di Promozione. Lo Sporting di Mr. Lomuscio sarà di scena al Manzi-Chiapulin di Barletta contro l’Audace. Una sfida insidiosa contro una matricola guidata dall’esperienza di Amedeo Di Pinto, ma i rossoblu sono reduci da due vittorie consecutive tra coppa e campionato, e proveranno a continuare la corsa alla vetta, in una giornata ricca di scontri diretti. La Real Siti sarà invece impegnata a Terlizzi contro un’altra matricola, già battuta nell’andata degli Ottavi di Coppa Italia, per la formazione del tecnico Antonio Landi l’obiettivo è quello di centrare la seconda vittoria consecutiva in campionato. In Prima Categoria sfida clou allo Scirea di Stornarella tra la formazione di Pino De Martino ed il Celle San Vito, reduce dal cambio di guida tecnica con Mr.Nicola Borrelli chiamato a sostituire Attilio Presutto. Una gara speciale per il tecnico foggiano che si ritroverà di fronte Sacchitelli, Tadili Khaled e Zingarelli con il quale e’ stato protagonista di grandi stagioni a Castelluccio dei Sauri. Al Fanelli di Orta Nova l’Atletico ospita il Soccer Modugno in condizioni difficili, tante le assenze per il tecnico Alfredo Bertozzi che dovrà fare a meno di molti biancoazzurri a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco, che ancora una volta si dimostra l’ostacolo più grande per le ambizioni dei biancoazzurri. Fischio d’inizio fissato per le 15:30, aggiornamenti in tempo reale sul blog, su Blog Tv gli highlights delle gare di Orta Nova e Stornarella

Orta Nova, da oggi al 29 Ottobre i festeggiamenti per il 25°anniversario della Misericordia 

Alcuni volontari della Misericordia di Orta Nov

La Misericordia di Orta Nova, in occasione del venticinquesimo anniversario dalla fondazione, organizza una settimana di eventi nella sede di Via Puglie, per ricordare le attività svolte al fianco della popolazione locale e per programmare quelle future. Il calendario proposto interesserà la settimana dal 22 al 29 ottobre e consisterà in appuntamenti di approfondimento e dibattito e in momenti ludici curati dai volontari della confraternita ortese. Gli eventi, salvo diversa indicazione, si svolgeranno tutti nella sede di Via Puglie in Orta Nova e riguarderanno, giorno per giorno, tutti gli ambiti di attività della Misericordia di Orta Nova, ciascuno rivolto a categorie diverse della popolazione. Si parte, nella mattinata di domenica 22 ottobre, con un’esposizione di auto d’epoca a cura del Club Class di Stornarella all’interno del piazzale della Misericordia, dove per l’occasione saranno sistemate anche delle tende di Protezione Civile che ospiteranno i dibattiti successivi. Sempre nella stessa data ci sarà un’esposizione di attrezzature sanitarie d’epoca da parte del Museo dei Pompieri e della Croce Rossa di Manfredonia. Nel pomeriggio ci saranno delle attività dedicate ai soci e volontari (torneo di burraco ecc.) che si concluderanno con uno spettacolo pirotecnico inaugurale a cura della rinomata ditta Chiarappa di San Severo. La seconda giornata sarà dedicata agli anziani e alle tematiche legate alla senilità. In particolare, dalle ore 18 di lunedì 23 ottobre, ci sarà un convegno intitolato “La demenza, epidemia dei nostri giorni” a cura del primario di geriatria degli Ospedali Riuniti di Foggia, il dottor Massimo Zanasi. La serata si concluderà con una balera animata dal Dj Ladogana e dal gruppo ludico dell’Aps Fatima di Orta Nova. In occasione di questa cerimonia, la Misericordia ha riattivato il proprio gruppo di clown-terapia, al quale, alcuni benefattori locali, hanno donato dei macchinari per la preparazione di pop corn e zucchero filato. Una delle prime occasioni in cui mettere all’opera questi strumenti sarà la giornata di martedì 24 ottobre, quando il gruppo si recherà presso i reparti di pediatria degli ospedali di Cerignola e Foggia, in compagnia di “Pera Cocomerina” animazione. La terza giornata è totalmente dedicata alle pratiche di defibrillazione ed infatti proseguirà con un convegno (ore 19.00) incentrato sul primo soccorso. Interverrà il direttore della centrale operativa 118 per le province di Foggia e Bat, dottor Antonio Contillo, il quale presenterà il calendario dei corsi BLSD e le nuove normative regionali di settore. Al termine sarà presentato il progetto “SA.VI.NO.” –“ Salva – Vita – Non – Profit”, intitolato alla memoria di un concittadino (Savino Triungo) deceduto a causa di un arresto cardiaco e della contemporanea mancanza di un defibrillatore in zona. Il progetto consiste nella donazione della prima colonna pubblica contenente un defibrillatore a completa disposizione dei cittadini di Orta Nova, ad orario continuato. L’appuntamento di mercoledì 25 ottobre è dedicato alle scuole e alle nuove generazioni, attraverso l’educazione alle buone pratiche di protezione civile. I volontari ortesi, sin dalla mattina, saranno negli istituti scolastici locali per presentare e donare un vademecum sul comportamento in caso di terremoto e per simulare delle prove di evacuazione. Nel corso di tutta la durata dell’iniziativa, le scolaresche potranno richiedere la disponibilità per effettuare delle visite guidate all’interno della sede della Misericordia, per conoscere le attività e visionare il parco mezzi. Nel pomeriggio ci sarà la presentazione del libro “Considera il Mistero” a cura di Don Donato Allegretti. Al convegno (ore 18.00) intitolato “considerare la propria vocazione” prenderanno parte anche i portavoce dell’associazione foggiana “Fratelli della Stazione”, impegnata al fianco degli indigenti e dei più poveri. Uno spazio interamente dedicato alle tematiche del Banco Alimentare sarà quello previsto per la giornata di giovedì 26 ottobre. Alla tavola rotonda, organizzata dalle ore 10 della mattina, prenderanno parte Valeria Carannante, in qualità di portavoce di Vazapp, la prima hub rurale pugliese di aggregazione tra gli agricoltori, e i docenti dell’Istituto Alberghiero di Orta Nova “Centro Studi Padre Pio”. Quest’ultimi presenteranno delle buone pratiche contro lo spreco alimentare che gli stessi alunni dell’Istituto ortese avranno modo di mettere in pratica attraverso l’allestimento di un pranzo dei poveri, a cui parteciperanno anche i volontari di Misericordia. In serata, presso il campetto della parrocchia BVM di Lourdes, si terrà una partita di calcio di categoria esordienti tra SportMania Cerignola e volontari della Misericordia. La giornata seguente (venerdì 27 ottobre) sarà incentrata sui temi dell’inclusione sociale e della disabilità. In mattinata i volontari accompagneranno dieci carrozzine per le vie della città di Orta Nova, per mettere in evidenza le barriere architettoniche che persistono nelle vie cittadine. Durante la passeggiata gireremo un video flash mob che sarà presentato in seguito sui canali di comunicazione di Misericordia. Nel pomeriggio, dalle ore 18, si terrà un convegno durante il quale mostreremo i risultati del nostro questionario sulla valutazione dei servizi sociali di Orta Nova, somministrato alla popolazione nel corso delle settimane precedenti. Sui temi emersi dalla ricerca interverranno l’europarlamentare, Elena Gentile e i sindaci dei Comuni dei Cinque Reali Siti. Il dibattito dal titolo “quale futuro per i servizi sociali nel nostro ambito di zona?” sarà moderato dal direttore del quotidiano L’Attacco, Piero Paciello. Dopo un incontro con il padre correttore della Misericordia, Don Luciano Avagliano, nella serata di sabato, inizieranno le attività ludiche a cura di artisti di strada che saranno posizionati all’interno del piazzale della Misericordia e in varie zone della città. La domenica conclusiva sarà dedicata alla solenne cerimonia della vestizione dei nuovi confratelli della Misericordia. Dalla mattina si terrà un corteo che culminerà alle ore 10.30 presso la parrocchia della BVM di Lourdes dove si terrà la santa messa presieduta dal Vescovo eletto della diocesi di Teano – Calvi, Don Giacomo Cirulli, attuale parroco della Chiesa della BVM dell’Addolorata di Orta Nova. “Per l’organizzazione di questo evento – spiega il Governatore, Rino Cassotta – abbiamo dato fondo a tutte le nostre energie. Il fine ultimo di tutto ciò è quello di far conoscere la nostra organizzazione in modo tale che i potenziali fruitori possano richiedere tutte le attività che Misericordia propone da venticinque anni a questa parte. Sarà una sorta di open day, durante il quale accoglieremo tutte le fasce della popolazione, nella convinzione di poter lasciare delle ricadute positive per il nostro territorio. Il momento conclusivo della solenne vestizione ci introdurrà all’interno della vocazione cardine della Misericordia, secondo la quale bisogna donare senza chiedere nulla in cambio e senza porsi delle domande. Questo è lo spirito che dovrà animare anche le attività future della nostra organizzazione, nella speranza – conclude Cassotta – che i cittadini continuino a darci la loro immancabile e preziosa fiducia”.

Comunicato Stampa Misericordia di Orta Nova


BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,925,373 visite
Banner-La-Sfinge

Widget_Stile_Car

Spartans-banner
Banner-Marseglia
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.