logo_agecosimg.jpgIn attesa della contromossa che la ditta Agecos S.p.a. potrebbe presentare nei prossimi giorni alla Provincia di Foggia, che ieri ha emanato la Delibera di annullamento della 525 precedente, che autorizzava la costruzione della Discarica in località Ferrante, anche l’Agecos nella discarica di Passo Breccioso, comincia una singolare forma di protesta.

Infatti da questa mattina i rifiuti dei 29 comuni facenti parte dell’Ato Foggia 3 saranno scaricati nel preesistente bacino di Passo Breccioso, per ragioni di urgenza. L’ordinanza sindacale, che ne autorizza temporaneamente l’utilizzo, si è resa necessaria perchè in nottata l’Agecos, la società che gestisce per conto dell’Amica il mini ampliamento di Passo Breccioso, ha impedito, frapponendo dei camion all’ingresso della discarica, il conferimento dei rifiuti. “Nonostante – ha dichiarato il presidente, Elio Aimola – la disponibilità di Amica a rateizzare l’importo da destinare all’Agecos per il servizio erogato, la società ha optato per un’improvvida iniziativa verso la quale Amica si riserva di procedere per vie legali, trattandosi di un atto che interrompe un’attività di pubblica utilità”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.