Ieri sera si è tenuta in Piazza Pietro Nenni ad Orta Nova, una conferenza pubblica, con il Dottor Gianni Lannes, Giornalista Investigativo, che si sta occupando del Caso Discarica in Località Ferrante, una conferenza a dir la verità che non ha visto come la solito la partecipazione di molta gente, come di solito è avvenuto fin ora, erano infatti non più di 300 le persone presenti in Piazza Pietro Nenni, il tutto dovuto ad una negligenza dell’operatore che avrebbe dovuto informare i cittadini dei 5 Reali Siti, a mezzo Bando Cittadino, cosa che stranamente non è stata effettuata.

Alle 19:30 prende il via la conferenza e Gianni Lannes, ricorda i nomi delle Cinque vittime della Truck Center di Molfetta decedute in settimana, al lavoro, a causa di esalazioni di Zolfo, un minuto di silenzio da Parte di Piazza Pietro Nenni, terminato con un lungo applauso, Gianni ha raccontato di essere stato a Molfetta al Funerale delle Vittime ed ha descritto uno dei tanti strisioni presenti alle esequie, rivolto ai partiti ed ai sindacati, “La vostra retorica è la nostra morte”, poi Gianni torna a parlare del caso discarica in località Ferrante, e lancia subito una proposta, raccogliere subito 200 firme in una petizione popolare, da presentare all’ Amministrazione Comunale di Orta Nova, perchè secondo il Giornalista sarebbe possibile, in base alle disponobilità economiche del comune di Orta Nova, effettivamente analizzate dal Giornalista Lannes, che possano essere bonificate le discariche Ciaffa, Di Lascia, Pasqua e quella Agecos, il tutto previsto sempre secondo Lannes, dallo Statuto Comunale della Città di Orta Nova, responsabile di quell’ area.

Poi presenta sul maxi-schermo i documenti che il sindaco di Orta Nova Moscarella avrebbe inviato all’ Amministrazione Provinciale, quello del 16 Gennaio ad esempio dove Moscarella chiese all’ ente provinciale la Sospensione, non menzionando nello stesso documento nè il termine Revoca e neppure Annullamento, poi fa alcune “domande” al sindaco Moscarella e alla sua Amministrazione Comunale,  “E’ vero che siete stati a cena con Rocco Bonassisa e cosa vi sareste detti?”, poi un riferimento al volantino e all’opuscolo, distribuiti nelle scorse settimane dall’ Amministrazione Comunale, con un’ invito ai Cittadini Ortesi, “Andate a verificare, quel materiale da chi è stato pagato?” riferendosi a spese, attribuite al Bilancio Comunale, e poi un riferimento al Comizio dei Fischi, “Moscarella, quell’uomo che ha filmato sul palco chi contestava non ci ha spaventato” e poi ” Basta alle illazioni sulla mia persona, se proprio vuoi il confronto va bene ma a queste condizioni,in Piazza ad Orta Nova, davanti alla gente, non in uno studio televisivo, e se ne esci sconfitto dimettiti e paga una penale di 50.000 € alla Cittadinanza di Orta Nova”, e poi riferimeti all’ Ortese, a De Vitto, con un’ invito allo stesso di studiare la grammatica, visti i clamorosi strafalcioni grammaticali del manifesto in cui l’Ex Consigliere Comunale querela Lannes, con un’invito “Querelatemi davvero perchè sto per sposarmi e mi pagherei con i vostri soldi la casa!”, poi un invito a smetterla con l’ ipocrisia dei politici, con un riferimento del grande Enzo Biagi “Nel mondo di oggi, il giornalista che accusa, diventa inspiegabilmente vittima delle stesse accuse”, poi Lannes “scagiona” l’ex Sindaco Michele Vece, infatti secondo Lannes i “Magnifici 17” sarebbero 16 perchè, Michele Antonio Vece, si sarebbe accorto ell’ inganno subito, dopo che fu deliberato il Parere Favorevole, durante la seduta del Consiglio Comunale, del 23 Novembre 2004, e tentando di rimediare all’ errore, fu sfiduciato nel Febbraio 2006 dagli stessi consiglieri comunali, coinvolti nella Delibera Consiliare. Poi un saluto speciale all’ Ing. Vece, che sarebbe stato avvistato in Piazza Pietro Nenni con una telecamera a filmare il discorso di Lannes. Poi un ‘invito a Gianluca Di Giovine a consegnare al comitato delle Donne la documentazione, consegnata da Lannes, allo stesso Di Giovine, ed un riferimento al Comitato “Non Politico”, gli stessi furono quasi tutti candidati alle scorse Comunali. Poi la proiezione del filmato andato in onda domenica scorsa su Rai 1, “attaccarci è inutile, abbiamo fatto informazione”, la gente al termine del filmato ha applaudito, poi una intervista a delle Donne di Borgo Tressanti e un riferimento alla situazione dell’Inceneritore a Biomassa, con i rischi derivanti dall’ installazione di una centrale del genere, finanziata con i fondi europei, cioè dai cittadini, di questi rischi si è occupato già questo blog con il video di Beppe Grillo, che trovate all’ articolo, Quel Veleno Invisibile. Poi un’ altra breve ichiesta un filmato in cui Gianni ha provato, su di una sedia a rotelle a passeggiare su marciapiedi, pieni d’erba, e senza scivoli, predisposti per l’utilizzo dei diversamente abili, a questo c’ è da aggiungere che qualche “cretino” scusatemi il termine, se la rideva in Piazza, ridendo di un problema che fortunatamente per loro non li riguarda, ma qualcun’altro ne è coinvolto purtroppo.  Poi Gianni annuncia che ora si allontanerà per un po per un’ altra ichiesta con l’invito alla popolazione a continuare questa battaglia! Oggi in Piazza Pietro Nenni le Donne del Comitato stanno raccogliendo le firme per la petizione popolare, per richiedere la bonifica delle Aree di Ferrante chi vorrà firmare potrà farlo fino a questa sera.

Al termine l’ Assessore Comunale Franco Di Conza, avvicina Lannes, per chiarire la posizione relativa alla cena che avrebbe coinvolto l’Amministrazione Comunale con Rocco Bonassisa, affermandogli che è falso, e Lannes gli ha risposto che era solo una domanda, poi Lannes nota in Piazza Antonio Tufariello, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, al quale chiede di poter parlare, Tufariello si rifiuta e si infila nella Sezione del Partito Democratico di Orta Nova, Lannes a quel punto entrava anch’esso nella sezione, ma non avendo risposta positiva dallo stesso Tufariello, abbandona Piazza Pietro Nenni salutando gli amici.

Nella giornata di ieri inoltre, allargando la prospettiva in ambito Elezioni Provinciali, si sarebbero chiusi i giochi relativi alla presentazione delle liste dei Candidati alla Provincia, bene ad Orta Nova per il Partito Democratico secondo indiscrezioni si sarebbe candidata l’ Avv. Iaia Calvio, ed invece per la Destra una Coalizione formata da Forza Italia ed Alleanza Nazionale che candiderebbe Il Sindaco di Orta Nova Giuseppe Moscarella, ma queste indiscrezioni sarebbero ancora da confermare.

Qui di seguito riportiamo alcune foto della Conferenza di Lannes di ieri sera: 

foto0272.jpgfoto0271.jpgfoto0270.jpgfoto0269.jpgfoto0268.jpgfoto0267.jpgfoto0265.jpgfoto0264.jpgfoto0262.jpgfoto0258.jpgfoto0256.jpgfoto0255.jpgfoto0253.jpgfoto0252.jpgfoto0250.jpgfoto0248.jpgfoto0245.jpg

99 Comments »

  1. Ma tutti questi signori che fanno i sapienti,cosa hanno votato per 40 anni :i vari socialisti(craxiani)?;i democristiani?tutti voi che fate i sapiosi si i sapiosi ,cosa fate per orta nova e cosa avete fatto in concreto?solo calugne,del resto gli ortesi sono specialisti in questo,
    (sono ortese anch’io ,verace).
    gli ortesi,non tutti, amano leccare,essere al servizio
    di questi pseudo politici,ma siate più realisti,lasciate stare Lannes,
    a cui va tutto il merito.
    si tutto
    finalmente si è svegliato qualcosa.
    viene dimostrato da questo blog.
    ma quante persone partecipano ai comizi in genere?
    risposta :dalle 20 alle 60 persone(tra cui sono quasi tutti militanti)
    allora se ci sono anche 10 per Lannes è un successo.
    lui non ha il partito.
    la questione è una solo,la verità brucia il culo.
    un’altra cosa :date il merito a Luca ,almeno per il fatto che da un servizio ,a gratis.
    Ognuno fa quel che può per la nostra comunità
    RICORDO AL SINDACO:
    TI RICORDI QUANTI SOLDI HAI SFILATO AGLI ORTESI CON L’AUTOVELOX NEL 1999,1995,1996…….
    ALLE PROSSIME PUNTATE CI SARANNO ALTRI RICORDI.
    PIPPO 63
    ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    "Mi piace"

  2. d’accordo con pippo 63, hai trovato la chiave giusta, diffondete il blog, è letto da tantissima gente di tutti i tipi, però un un invito lo voglio fare a tutti quelli che silenziosamente lo leggono ma non vogliono esporsi, fatelo per l’amore della verità e dell’impegno per il nostro paese. C’è tanta gente capace tra di noi che tace, perchè?

    "Mi piace"

  3. GRANDE A MAMT’… E PER QUELLI CHE TI RISPONDONO MALE IO AGGIUNGO A SORT’…..VAI CHE LA “POMPATURA” (QUELLA COL VELENO) STA TRAMORTENDO I PARASSITI LANESSIANI…

    "Mi piace"

  4. Le nostre vite finiscono quando taciamo di fronte alle cose davvero importanti e diamo spazio all’imbecillità umana.

    Dedicato a tutti noi Ortesi.

    "Mi piace"

  5. Ciao Luca. Beh, ho notato dai commenti di oggi che il livello civile e culturale di questo blog si è notevolmente abbassato. Non è un caso, infatti, che la maggior parte degli interventi odierni siano stati fatti dai seguaci di Moscarella…per quanto riguarda il tipo che si fa chiamare “a mammt” (già il nick è un rivelatore importante della sua indole grossolana…): forse non hai abbastanza acume intellettivo per notare che le considerazioni fatte da “rufuz” sono sempre ben argomentate e documentate…inoltre quel “ti tengo d’occhio” denota una rozzezza tipicamente squadrista e fascista. Comunque faresti bene a “tenere d’occhio” anche me, visto che sono un vostro acerrimo nemico. Piena solidarietà a Luca per le offese ricevute.

    "Mi piace"

  6. LA MOSTRA DELLE CROSTE. Il crostismo è un movimento pittorico nato ad Orta Nova, qualche anno dopo le note esperienze dei macchiaioli carapellesi, ne parliamo da una parte per la fondamentale importanza storico, artistica ed economica per chi la organizza. Il movimento ha acquistato una precedenza storica fin troppo dimenticata dalla critica e dal mercato internazionale che appartiene alla macchia Moscarelliana.

    I Crostisti devono il loro nome ad un articolo del critico Michelle Mercald che, richiamandosi in senso spregiativo al titolo del quadro di C.Monet, “Che crosta è sto levar del sole”, definì crostisti un gruppo di artisti che erano stati costretti ad esporre le loro opere nelle sale del Convento Gesuitico dopo essere stati rifiutati dalla giuria del “Salon”, la manifestazione espositiva ufficiale che al tempo poteva consacrare la fama di un crostista.

    La data dell’apertura della mostra (8 marzo 2008) e quella dell’articolo che verrà pubblicato sicuramente nei prossimi giorni, sono dunque fondamentali in quanto segnano la nascita ufficiale del Crostismo ortese. Ringraziamo sin d’ora l’Amministrazione Comunale per l’opera divulgativa che svolge.

    "Mi piace"

  7. Carissimo Sindaco e cari Amministratori, dopo la partecipazione alla mostra di presentazione del Crostismo Ortese, ho avuto modo di fare quattro passi nel suo ridente paesello. Sono rimasto colpito dalla grazia e dall’ardimento del decoro architettonico del posto. Vedo molte nuove costruzioni con tanto verde che lei e i suoi architetti ed ingegneri avete avuto cura di donare ai concittadini e che sicuramente faranno la felicità dei piccoli ortesi.Penso che un architetto della sua stessa fede politica come Piacentini sia niente rispetto ai suoi fidi collaboratori. Ma quello che mi ha veramente lasciato stupefatto è stato il Campo Polivalente sito nella Villa Comunale. Ma come avete fatto a renderlo così accogliente, con tante aperture nel rivestimento plastificato, tale da renderlo inconfondibile nonchè aerato alla perfezione, viste le estati torride che si prevedono. E gli spogliatoi poi, un vero capolavoro, sempre aperti e a disposizione di chiunque ne abbia bisogno, per esempio se un suo cittadino ha bisogno di termosifoni può benissimo adoperare quelli siti nel luogo indicato, lo stessso dicasi per la rubinetteria e altri arredi vari. Complimenti caro Sindaco, lei cerca di rendere il più possibile fruibile dai suoi cittadini l’arredo urbano pagato dai contribuenti.

    "Mi piace"

  8. RAGAZZI ANDATE A VISITARE IL SITO ARCHEOLOGICO DI CUI FA MENZIONE IL NOTO CRITICO ACHILLE BONITO OLIVA. SI TROVA NELLA VILLA COMUNALE DI ORTA NOVA E VI AGGIUNGO CHE ERA IL FIORE ALL’OCCHIELLO DI VECCHIE CAMPAGNE ELETTORALI DEL NOSTRO BENEMERITO SINDACO MOSCARELLA.

    "Mi piace"

  9. Ho avuto l’opportunità ieri sera di incontrare il noto critico d’arte A.Bonito Oliva, da premettere che bella mostra! Il Crostismo è una forma d’arte sopraffina. E poi dovevate vedere, quanta bella gente, tutto il gran pavese di A.N. (chissà perchè). Ho trovato veramente utile il modo di spender il denaro dei contribuenti ortesi, la cultura ha sempre fatto parte del DNA di tutti quelli di destra. Bonito Oliva poi mi ha confermato che la Mostra delle Croste girerà tutti i paesi dei 5 Reali Siti, pare che la prossima sarà al Palapandiscia di Ordona. Achille Bonito Oliva ha confermato la sua partecipazione.

    Un’appassionata impellicciata di arte e cultura varia.

    "Mi piace"

  10. Grazie Giuseppe ,meno male che ci sono persone serie come te.
    spero che in Italia ci sia posto anche per coloro che non sanno scrivere come me.
    visto che innnttteeellleetttualli (per modo di dire)
    si scoprono anche prof.( il signor A MAMMT)
    ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    "Mi piace"

  11. ma ci rentiamo conto c’è gente che va contro lannes e eloggia moscarella invece di mandarlo a casa nonostante le prove che ci da lannes, raga questi politici ci hanno rovinato,adesso basta moscarelliani aprite gli occhi hanno tentato di avvelenarci ed il vostro sindaco a aspettato che venisse un giornalista a proteggerci invece di farlo lui, complimenti signor sindaco, spero che si renda conto e si dimetta perchè a perso la credibilita della gente, invece di stare in prima linea ha fatto la pagliacciata di andare ad incatenarsi alla provincia (incatenarsi per modo di dire),sappiamo tutti che le si è andato ad incatenare solo per cercare di salvarsi il culo e restare sindaco di ORTA NOVA e non perchè tiene a noi e al nostro paese. BASTA A FARE PAGLIACCIATE E SI DIMETTA.

    N.B. io non ho niente di personale con moscarella solo che sono un ragazzo che dice le cose come stanno

    "Mi piace"

  12. Un episodio di ordinario squadrismo: 2008, Moscarella durante il suo comizio incarica ad un camerato di filmare il pubblico. L’obiettivo è, evidentemente, quello di individuare e riconoscere i contestatori, dando luogo ad un penoso episodio di terrorismo psicologico e squadrismo morale. Caro Moscarella, i fischi e le contestazioni sono l’espressione di un malessere e di un disappunto che un politico democratico deve saper interpretare, non filmare. Un politico democratico deve saper sopperire alle contestazioni con dei rimedi intelligenti ed efficaci, non con la repressione. Ma forse pretendo troppo da un sindaco, la cui formazione politica è avvenuta nell’alveo della strategia della tensione.

    "Mi piace"

  13. Cari galoppini di Moscarella se volete un posto dove scrivere, vi consiglio il blog di michele iula.
    Per favore lasciate in pace questo spazio libero.
    Grazie

    "Mi piace"

  14. Carissimo Sindaco e cari Amministaratori, stasera prima di ripartire da questa amena località, mi hanno portato a vedere le splendide torri tecnologiche che il vostro paese può vantare. Una torre piena di ripetitori è situata vicino ad una zona scolastica, (mi hanno raccontato che certi valenti ingegneri dela vs. parte politica stanno studiando il modo per trasformarla in torre panoramica, per ammirare lo stupendo panorama del tavoliere pieno di palle, pardon, pale che girano, oltre alle note discariche). Poi mi hanno fatto notare un’altra torre telefonica situata addirittura nel centro storico per far notare i contrasti tra l’architettura moderna e quella del passato, che stupendo paese, ha veramente l’arte e l’architettura come primo obiettivo. L’unica cosa che non sapevano era la proprietà della casa sulla quale è spuntata l’antenna appena citata, mi hanno detto però che me lo faranno sapere quanto prima. Nell’attesa di conoscere i nomi dei lungimiranti proprietari saluto tutta la cittadinanza.

    In fede Achille Bonito Oliva (critico d’arte)

    "Mi piace"

  15. lori basta a sapare cazzate ma vedi il tuo sindaco se non aveva problemi faceva il confronto dialettico con lannes in piazza cosi vediamo cosa avra da contestare a gianni. vuoi sapere la verità?
    moscarella sta cercando di salvarsi il culo ma non ha capito che se ne deve andare basta a fare pagliacciate andasse a lavorare e si tolga davanti tanto non lo voterà più nessuno, anzi lo voteranno solo i suoi lecchini

    "Mi piace"

  16. lori nn hai risposto.
    come immagginavo
    dici delle cose e poi nn li sai nemmeno testimoniare.
    Cosa è propaganda fascista?
    Amate la vostra terra e provate a creare con noi un futuro diverso.

    ciao

    "Mi piace"

  17. Invito tutti gli amici (anzi i lecchini)di Moscarella a non scrivere piu’ su questo blog è inutile sprechiamo solo tempo e corrente con questi; diceva un vecchio proverbio : a lavare la testa all’asino si perde l’acqua e il sapone…lasciamo che loro se la cantano e loro se la suonano…proprio come il loro compare,noi rappresentiamo la parte sana e onesta del paese fino a prova contraria e proprio questo il bello e cioè che loro in mancanza di prova contraria si rodono e sparano calunnie a iosa, aggiungo solo e concludo che le cazzate dette da voi e da quel impiastro di Lannes devono esseere supportate da riscontri cereti e da denunce e finchè questo non avviene sono solo megacazzate. Arrivederci da un lecchino di Moscarella, molto felice di esserlo piuttoso che uno sbandato e oppresso, cane fido e seguace di una merda venuta da stronzilandia.

    "Mi piace"

  18. oppressi e senza midollo sono coloro che hanno bisogno di un capobranco, l’arrivista è colui che si draia vicino al potente di turno, ergo….

    "Mi piace"

  19. IL MAESTRO CORREGGE:
    -OPPRESSO = chi subisce l’oppressione, politica nel vs caso, e voi di questo accusate Moscarella;
    -SENZA MIDOLLO = chi non ha una spina dorsale, in questo caso invece, siete voi che non riuscite a risollevarvi o farvene una ragione (altri 3 anni circa)
    -ARRIVISTA = Chi è determinato a raggiungere il potere, la ricchezza, il successo, agendo senza scrupoli (e poi, NOI siamo già arrivati!)
    ergo… GODOOOOOOOOOOO!
    Qui non c’è trippa per gatti!!!!!
    Sempre VS A MAMMT!!!

    "Mi piace"

  20. GIUSEEEEPPEEE, SCUSA SE TI HO TRASCURATO…ma come ti rode!!???!!
    Ma cosa vuoi dalla vita, un amaro Lucano?
    Come puoi aver letto, non ho problemi con la dialettica! Il fatto è che per BLOGgare con voi (hai visto, sono arrivato alla B!!!!!), non vale la pena sforzarsi di essere intellettuali ,tanto il vostro è un dissenso meramente (sono arrivato alla M, D MAMMT) politico e si riduce soltanto ad accuse di squadrismo e fascismo…ma come ti rode!!??!!
    Se poi, tanto ci tieni, terrò d’occhio anche te, ma devi dimostrare di essere all’altezza di essermi nemico (non che quell’altro che a dir tuo porta le argomentazioni, lo sia!) Non devi solo sparare cazzate, come i tuoi compari, e pagare i ragazzini per far fischiare il DUCE Moscarella (il Sabatini Coletti Dizionario della Lingua Italiana cita: Chi è di guida agli altri materialmente o spiritualmente ,chi conduce).
    Ho imparato anche ad usare il vocabolario, che bello!!!
    Mi solleciti a farlo…vuoi per forza che ti risponda da fascista!
    E allora, ti lascio con un canto nel cuore:

    -Giovinezza, Giovinezza, primavera di bellezza
    della vita nell’asprezza, il tuo canto squilla e va.
    ….
    la mia splendida bandiera
    l’ho difesa con onore
    è una fiamma tutta nera
    che divampa in ogni cuor.*
    ….
    *LIBERAMENTE TRATTO DA “Giovinezza”, canto fascista

    "Mi piace"

  21. ENRIICOOO, Enricooo!!??? Qui si confondono cani e porci!!!
    Non sai quanto sei lontano dalla verità! Mi congratulo con te, buongustaio! Conosci gli ambienti più chic…..ti prego anzi vi pregherei di non essere COSI’ volgari, altrimenti non Gioco più, me ne vadoooo!!(liberamente tratto da Mina). Mi state facendo divertire da pazzi!!! Dai continuate con la campagna elettorale !!!
    YES WE CAN? ROSALUXEMBURG? SI PUO’ FARE? Dove siete????

    "Mi piace"

  22. A MAMMT!
    sei prevedibile oltre che cretino, così come dicono in giro,
    sei il “burattino” di moscarella, quello che parlò nel secondo consiglio comunale in risposta al consigliere annese e poi è stato tacciato per sempre dal podestà!

    si può dire tanto di te, e non solo delle tue poesie ma soprattutto della tua impresa familiare sponsorizzata da moscarella…
    A buon intenditore poche parole….

    "Mi piace"

  23. volevo ricordarvi solo una cosa : purtroppo qualcuno ha dato una visione bipolare ad un problema che ci dovrebbe unire.la cosa principale adesso è la crescita del nostro paese con alla base una dialettica sana. basta con questa visione pro lannes o promoscarella, non serve

    "Mi piace"

  24. CHE SCHIFO NEL 2008 PALIAMO ANCORA DI FASCISMO!!! MA CARO SIGNORE CERCA DI FIRMARTI CON UN’ALTRO NOME SEI UN GRAN MALEDUCATO!!!

    TI COMUNICO CHE QUESTA MATTINA IL COMITATO DELLE DONNE HA CONSEGNATO UN INVITO AL TUO DUCE PER UN INCONTRO CON IL DOTT. GIANNI LANNES IN PIAZZA PIETRO NENNI DAVANTI A TUTTA LA POPOLAZIONE!!

    VEDREMO COSA SUCCEDERA’!! CARI LECCHINI DI MOSCARELLA CERCATE DI CONVINGERE IL VOSTRO SINDACO A PARTECIPARE.

    IN FONDO E’ UN NOSTRO DIRITTO SAPERE LA VERITA’!!!!

    "Mi piace"

  25. Concordo pienamente con Lucia, vogliamo la verità!

    Mi azzardo a fare un pronostico, il podestà non accetterà mai un confronto in piazza e lo sapete perchè:
    HA TROPPI SCHELETRI NELL’ARMADIO!!!!

    "Mi piace"

  26. A MAMMT
    perchè non rispondi a no yes man?,

    non mi dire che una persona come te, così acculturata, è stato “sgamato”?

    E’ vero che sei un “burattino” (consigliere comunale) e che la tua “impresa familiare” è sponsorizzata dal “Duce”?

    Se non rispondi,qualcuno potrà aggiungere altri paricolari “piccanti”, in merito alla tua “impresa familiare” che fa affari con il “Duce”, non credi?

    Il viaggio a Roma tra….???

    "Mi piace"

  27. Dal sito del Comune di Orta Nova:
    1. delibera n.5 del 10/01/2008:
    incarico legale ad avv. Saverio Battista (fidanzato giornalista Michela Mercaldi, nonchè incatenato)
    2. delibera n.6 del 10/01/2008
    incarico legale avv. Michele Vece
    (fratello assessore Angelo Vece)
    3. delibera n. 7 del 14/01/2008
    incarico legale avv Saverio Battista
    (fidanzato giornalista Michela Mercaldi, nonchè incatenato)
    4. delibera n.15 del 05/02/2008
    incarico legale avv. Michele Vece
    (fratello assessore Angelo Vece)
    FATTI, NON PAROLE

    "Mi piace"

  28. Cittadino ortese, perchè parti dal 2008,
    guarda ce c’è ne sono tanti altri di incarichi nel 2007 ai sopramenzionati!

    P.S.
    Attendo sempre risposta da parte del “poeta ci corte” A MAMMT, sulla questione “impresa familiare” – “MOSCARELLA”.

    "Mi piace"

  29. Volete far notizia fatela almeno bene!
    L’avv. Saverio Battista non è il fidanzato della Mercaldi…Devo pressuppore che tutto quello che ho letto fin d’ora sono solo fesserieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee|!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    "Mi piace"

  30. ci sono cose ke condivido e altre no di giovanni…”volevo ricordarvi solo una cosa : purtroppo qualcuno ha dato una visione bipolare ad un problema che ci dovrebbe unire.la cosa principale adesso è la crescita del nostro paese con alla base una dialettica sana. basta con questa visione pro lannes o promoscarella, non serve”…ragazzi partiamo da quello ke ci ha unito aldilà delle varie fazioni…stiamo perdendo il punto di vista…ki ha ragione il tempo lo dimostrerà, ora, scusate il termine, fottiamocene.

    "Mi piace"

  31. A tutto il forum:

    Perchè non discutiamo sui terreni espropriati, dall’amministrazione moscarella, in viale ferrovia ad Orta Nova?

    Perchè sono stati espropriati 27 ettari di terreni e realizzati 72 lotti?

    Dato che a tutt’oggi sono stati venduti solo una decina di lotti, ne valeva la pena?

    Quali proprietari sono stati risarciti da questi espropri e quali no e perchè?

    Con quali fondi risarciremo i proprietari, se non si vendono i lotti, e a quanto ammonta il disavanzo?

    Non si poteva fare prima dell'”affare” una ricerca di mercato per valutare se ne valeva la pena espropriare tutti e 27 gli ettari o semmai solo il podere di Botta che è di proprietà comunale (ca 7 ettari)?

    Mi fermo qui, attendo vostri commenti.

    "Mi piace"

  32. scusate, vorrei fare una domanda a coloro che predicano bene e razzolano male.

    Conoscete un sindaco, piuttosto che un politico che non abbia favorito amici e parenti?

    Se un giorno uno di voi diventasse sindaco, rifiutereste di dare una mano a vostro frattello o a vostro cognato o ad un’amico?
    Io dico che anche se siete tutto di un pezzo, non riuscirete a defilarvi su una cosa così, quindi smettetela di giudicare, siate obbiettivi.

    "Mi piace"

  33. come prima condivido e non condivido ma…c’è da dire ke il ficcanaso aldilà dell’essere daccordo o no, ha detto delle cose purtroppo vere.Le istituzioni ci servono…facciamo qualcosa insieme poi si pensa a ki ha ragione e a ki ha torto, se ragioni e torti esistono.

    "Mi piace"

  34. Dimenticavo,
    a proposito di “INFORMAZIONE” DETTE ALLA RAI, vi ricordo che è una TV nazionale:
    Le informazioni di quel tipo si danno con dati certi e non con supposizioni, in qunto:
    se la storiella raccontata e vera, in primis siamo noi che dobbiamo cautelarci ed evitare di mangiare ed esportare il nostro prodotto, se reca danni alle persone siamo abbligati a fermare tutte le nostre pruduzioni. Se ci credete, perche non fate delle grandi barricate? Siete consapevoli di quello che puo accadere e non ve ne frega nulla?
    Ma se tutto questo e falso, a quanto ammonterà il danno?

    "Mi piace"

  35. Io sono il primo in qualità di produttore della zona a quantificare i danni che mi saranno arreccati da tutta questa vicenda……E credetemi i produttori nella zona siamo davvero tanti e ne vedremo delle belle allora…..Smettetela con tutta questa farsa….Non c’è prodotto migliore come qualità in tutto il Tavoliere! E noi che lo mangiamo ne siamo testimonianza vivente!!!Smettetela di dire cazzate!

    "Mi piace"

  36. RAGAZZI, SONO TORNAAATOOOO!!!???!!!(liberamente tratto da “The Shining” di Jack Nicholson). Sarò il vostro incubo peggiore!!!
    Al sig. NO YES MAN (la dice lunga il tuo nick di che razza di parassita sei, UOMO DEL SI, NO, FORSE!!!):
    – ACQUA!
    Hai preso un fiasco colossale e ti suggerisco di pensarci bene prima di fare tentativi di riconoscimento…a te e a quell’altro “FELICE per la candidatura del Sindaco” dico “uè i baleng”!!???!!!
    (così sembrerò meno intellettuale).
    A malincuore vi ho trascurati, ma sapete com’è…no, non lo potete sapere perchè sarete sicuramente dei fannulloni fancazzisti, ho avuto un pò da fare!!
    Ma per voi VERMI troverò sempre un pò di tempo!!

    LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE
    Astenersi dal prendere CA..I per cucuzze!!!
    (vedi la mia identità, vedi lo scambio di avvocati-fidanzati, vedi le donne del Comitato “SALVIAMO LA NS MINC..A, ANZI QUELLA DI LANNES”- la capiranno questa le fate IGNORANTI????Bhooo??!!E’ un pò impegnativa come battuta?

    Vi adoro
    sempre però A MAMMT

    "Mi piace"

  37. Volevo ancora dirvi,carissimi seguaci di Lannes,ma prima che il “grande capo”approdava ad Orta Nova,dove eravate?cosa facevate? vi siete svegliati all,improvviso perchè da soli non avevate il coraggio e le palle, avete bisogno di una guida come i ritardati mentali.Aggiungo dicendo che qualora il nostro sindaco non si riconfermasse alle prossime votazioni rimarrà il ricordo nel tempo di una persona INTELLIGENTE, COLTA, PULITA, ED ONESTA.

    "Mi piace"

  38. C’è stato un errore, il fidanzato della nostra Anna Politkovskaja, meglio nota come Michela Mercaldi, è un avvocato consigliere di A.N. ma non corrisponde al nome fatto in qualche post precedente a questo. La sostanza però non cambia.

    "Mi piace"

  39. una risposta al ficcanaso: ma quanti anni hai? 9o!! Parli come il + vecchio dei politicanti. Che cosa significa: se foste voi il sindaco rifiutereste di dare una mano agli amici? Sai come si chiama questo? Clientelismo! Vecchia Democrazia Cristiana! Come farà questo paese a riprendersi! Quando avremo qualcuno che penserà a fare buona amministrazione, che si occuperà dei problemi dei vecchi,dei bambini, dell’ambiente, anzicchè fare i piacere agli amici ed agli amici degli amici?
    Quando dici che se l’Amministrazione non si fosse mossa la discarica si sarebbe già fatta, hai ragione, ma quello che non sai è che dobbiamo dire grazie all’Amministrazione di Stornara e Stornarella che hanno pagato il ricorso al Tar e non certo all’Amministrazione di Orta Nova che ha pagato un avvocato (Caputi Iambrenghi) per farsi dire che non poteva fare niente, perchè spettava alla Provincia prendere la decisione.

    "Mi piace"

  40. Oggi per caso mi è capitato di leggere l’ultimo numero del periodico di informazione noto come “L’Ortese”. Ebbene cari lettori di post, l’editore querela Lannes ( persona con la quale non ho mai avuto nessun tipo di rapporto, ma della quale su questo blog, ho sempre liberamente commentato le azioni) perché a suo dire ha dichiarato il falso sul suo conto senza documentazione. Ragazzi, siamo veramente impazziti? Tutti abbiamo assistito alla visione dell’intervista dell’editore dell’ “Ortese”, forse gli hanno raccontato qualcos’altro, o forse volevano ingraziarsi i favori dell’attendibilissimo editore. Non finisce qui, l’editore alla fine si autoassolve obbiettivamente scrivendo: (cito testualmente) “hanno offeso l’onore ed il decoro e la responsabilità di Annito DiPietro, persona di grande esempio, di rettitudine morale e cristiana. Impegnato nella vita sociale di Orta Nova da sempre, nel corso degli anni ha contribuito alla crescita culturale del centro del basso tavoliere.” Complimenti all’editore, nonché giornalista. Il giudizio sul suo pubblico operato devono darlo i suoi lettori, che sicuramente ricordano come ha agito durante gli anni in cui ha avuto incarichi nel Consiglio Pastorale e come priore di qualche anacronistica Congrega, nonché venditore di loculi del cimitero e infine organizzatore di feste patronali e altri discutibili eventi dalla dubbia utilità. ( vedi la festa dell’emigrante e degli ortesi nel mondo, organizzata con uno dei firmatari della delibera 525 sulla discarica in località Ferrante). Chi fa domande non può essere accusato di diffamazione, forse è imputabile chi risponde con argomenti che rivelano dei reati come le emissioni di fatture a tempo.

    "Mi piace"

  41. Fata ignorate, ti prego dillo ancora una volta! A CHI SPETTAVA PRENDERE LA DECISIONE? A chi? Alla Provincia?
    Nooooo, ma davvero, allora Moscarella non poteva nè sospendere, nè revocare, nè annullare?
    Finalmente I FATTI…..

    "Mi piace"

  42. Una domanda al direttore dell’”Ortese” Michele Campanaro. Carissimo direttore, nella sua ultima intervista al sindaco di Orta Nova, pubblicata nel numero di Marzo 2008, ha dimenticato di chiedere al Sindaco dei chiarimenti su cosa pensa del rispetto dell’ambiente, avrebbe dovuto e potuto chiedere per esempio dei chiarimenti sulla sua posizione sui termovalorizzatori o inceneritori che dir si voglia. Avrebbe dovuto e potuto chiedere del perché dell’esistenza di antenne telefoniche in zone abitate del paese e in vicinanza delle scuole. Peccato ha sprecato un’occasione! Ma sono certo che la prossima volta queste domande non se le farà sfuggire, sono sicuro di questo dopo aver letto la sua dettagliata e personalissima cronistoria sulla vicenda discarica in loc. Ferrante e anche dallo spazio che in passato ha sempre negato sul suo giornale, ostacolandola in tutti i modi, all’AGECOS. Ha dato tutti i meriti al sindaco, dimenticandosi dell’ormai caduto in disgrazia Lannes e del suo comitato, che forse almeno un minimo di merito deve averlo! Caro direttore, alla fine la storia della discarica non è affatto chiusa come ha scritto sul suo articolo di pag.6 ma soltanto spostata di qualche mese. Ma ho capito che non dobbiamo disturbare i suoi manovratori, altrimenti non le sarebbe stato difficile essere più imparziale ed obiettivo, a tutti i suoi lettori è nota la capacità del suo periodico di stare sempre vicino a chi ha il potere. Se proprio vuole dimostrare un minimo di imparzialità, provi a chiedere per esempio al sindaco se per caso conosce i proprietari della casa del centro storico sulla quale è spuntata l’ultima antenna telefonica.

    "Mi piace"

  43. A Foxx77: dalla sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI sent. 5453 del 19 ottobre 2007
    “E ciò non senza considerare che quanto concordato tra AGECOS e A.Q.P. in merito alla necessaria variante progettuale avrebbe dovuto, comunque, essere sottoposto al vaglio dei competenti organi comunali e provinciali ai fini dell’approvazione della stessa”
    hai letto bene? competenti organi comunali! il Comune avrebbe DOVUTO sospendere i lavori perchè l’Agecos stava lavorando sul territorio di sua pertinenza senza le necessarie autorizzazioni (leggi abuso edilizio).
    fata ignorante

    "Mi piace"

  44. Ciao Luca, perché sul blog non riporti l’intervista che Moscarella ha rilasciato all'”Ortese”? La vorrei tanto leggere. Una risposta a Fox 77: guarda che il blog fazioso non è questo…hai cliccato male. Un saluto ad “a mmamt”.

    "Mi piace"

  45. avete visto ieri sera su la 7 il servizio su Giardinetto?
    c’era il nostro caro amico Lannes.che ha ben confezzionato il servizio.
    questi i fatti
    Ieri su report Rai 3,un servizio sui problemi legati alle discariche.
    questi i fatti,altro che salvare il Mosca.
    il Mosca deve andare a casa,se ha il coraggio,metta in gioco il suo mandato.
    Testasse il gradimento degli ortesi.
    chiedesse la fiducia agli ortesi e non al consiglio comunale,
    da questo blog si evince che c’è un malessere nei suoi riguardi.
    ricordo a qualcuno, i danni che ha provocato all’Italia il FASCISMO.
    non dimenticate cari amici .
    visto i tempi bisogna ricordareeeeeeeeeeeeeeeeee.
    Signor Moscarella: ricordi quando volevi costruire una centrale elettrica a paglia nel 1995/96 sulla ss.16 ,vicino lo stabilimento vinicolo Ricciulli,e per vedere il funzionamento di questa ,noi ortesi ti abbiamo pagato un viaggio a Londra a te ed altri consiglieri?
    ricordi
    pippo63 alle altre puntate con altri ricordi,o amarcord
    pippo63 l’ignorante.
    (chiedo scusa al signor A MAMMT, ) o professor)
    per gli errori, è da poco che scrivo)

    "Mi piace"

  46. grazie pippo63 per la tua pubblicità ,a buon rendere
    non dovevi scomodarti,cmq ti saluterò per radio.
    informerò tutti gli amici di questo blog per la pubblicità
    grazie pippo63

    "Mi piace"

  47. CITTADINO ORTESE
    Marzo 10, 2008 alle 4:06 pm
    Dal sito del Comune di Orta Nova:
    1. delibera n.5 del 10/01/2008:
    incarico legale ad avv. Saverio Battista (fidanzato giornalista Michela Mercaldi, nonchè incatenato)
    2. delibera n.6 del 10/01/2008
    incarico legale avv. Michele Vece
    (fratello assessore Angelo Vece)
    3. delibera n. 7 del 14/01/2008
    incarico legale avv Saverio Battista
    (fidanzato giornalista Michela Mercaldi, nonchè incatenato)
    4. delibera n.15 del 05/02/2008
    incarico legale avv. Michele Vece
    (fratello assessore Angelo Vece)
    FATTI, NON PAROLE
    ————————————————
    Correggo alcune piccole imprecisioni al cittadino ortese:

    Il fidanzato della Mercaldi è Francesco Americo – consigliere comunale di A.N.- che lavora con l’avv. Battista, lo sanno tutti, anche le pietre.
    Ergo….

    "Mi piace"

  48. evviva il sindaco si candida!!!
    Marzo 10, 2008 alle 2:55 pm
    A MAMMT
    perchè non rispondi a no yes man?,

    non mi dire che una persona come te, così acculturata, è stato “sgamato”?

    E’ vero che sei un “burattino” (consigliere comunale) e che la tua “impresa familiare” è sponsorizzata dal “Duce”?

    Se non rispondi,qualcuno potrà aggiungere altri paricolari “piccanti”, in merito alla tua “impresa familiare” che fa affari con il “Duce”, non credi?

    Il viaggio a Roma tra….???
    ————————————————————
    Consigliere A MAMMT
    E’ vero di questo viaggio a Roma tra tuo padre e Moscarella all’insaputa di tutti gli altri per “affari”..?

    "Mi piace"

  49. Indro Montanelli
    Marzo 9, 2008 alle 5:13 pm
    La servitù in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi

    Dedicato alla “serva sciocca”
    nostra corrispondente locale!

    "Mi piace"

  50. per “attento!”, non sono d’accordo sul tuo commento nei confronti della Mercaldi, va bene l’ironia e la satira, ma l’offesa personale assolutamente no, chiedo scusa io alla Mercaldi per quel signore.

    "Mi piace"

  51. Rufuz2, sono d’accordo perfettamente con “attento”.

    Ti consiglio di leggere tutti gli articoli della gazzetta del Mezzogiorno e Corriere del sud a partire da settembre 2007 (data inizio campagna elettorale per moscarella).

    Inoltre ti aggiungo che c’è stata una PETIZIONE contro la cosiddetta “serva”, sottoscritta da TUTTI i rappresentanti dei partiti di Orta Nova eccetto AN, ed indirizzata alle redazioni dei vari giornali e anche all’ordine dei giornalisti.

    Non c’è bisogno di ricordarti che molti incarichi legali sono concessi dall’amministrazione comunale all’avv. Battista che lavora con Francesco Americo, fidanzato della Mercaldi.
    Lo sanno anche le pietre!

    "Mi piace"

  52. A lucì,
    non sono un lannessiano, ma mi sembri un po’su di giri!

    Verrà fuori il vero lannes?

    Per ora, è venuto fuori il vero moscarella!

    "Mi piace"

  53. PER LA FATA IGNORANTE

    Pare che il mio scritto non sia stato esaustivo, la mia era una semplice domanda, voi cosa fareste?
    Io di certo potrei pensare di comportarmi diversamente e cercherei di aiutare i bisognosi, ma non riuscirei mai ad adattarmi, in politica bisogna fare i conti con tanta gente che pretende favori, altrimenti accade quello che stiamo vivendo con il nostro sindaco.
    Purtroppo è un dato di fatto, tutti coloro che in questo periodo si stanno scagliando contro il sindaco, sono coloro che hanno chiesto favoritismi in passato e dato che non sono stati accontentati, ecco cosa si sono spinti a fare..
    Come vedi cara Fata, la gente non ama le persone oneste, per averle dobbiamo prima di tutto cambiare noi..
    Un’ultimo appunto, non ho mai discriminato il lavoro dei cinque reali siti, ma ho sempre detto che l’unione ci rende forti.. Qundi, va bene il Lannes, I sindaci, i comitati, la gente comune ecc.ecc. Ma bisogna smetterla di fare del sarcasmo l’uni contro gli altri..

    "Mi piace"

  54. Bravo Luca… (qui scatta l’applauso, visto che è il tuo mestiere), siamo alla CENSURA….
    TI AVVISO, non ho problemi ad affrontarti di persona, perciò è meglio che mi SCRIVI DELLE SCUSE! Non sei autorizzato, come moderatore, a cancellare i commenti che democraticamente vengono rivolti alla tua persona! Ricorda che Lannes è solo di passaggio e tu invece rimarrai e ti ritroverai faccia a faccia con i tuoi concittadini, ogni giorno!Una cosa è censurare la volgarità, un’altra è cancellare i commenti che non ti stanno a genio….pensaci altrimenti ti farò passare le giornate a cancellare sempre lo stesso MIO COMMENTO su di te.
    Attendo le tue scuse…

    A GIUSEPPE :non ti scomodare a difendere la faziosità di questo blog, il fatto che Luca abbia cancellato il mio commento, esprime pienamente il suo risentimento!La verità fà male!

    "Mi piace"

  55. Dedicato ad ATTENTO!.
    MA COME C.Z STAI “ATTENTO” ???
    A Battaglia Navale, quando si dice ACQUA vuol dire che col C.Z che hai colpito!
    Ora, capisco che non riusciate molto a starmi dietro, ma in fondo parlo italiano! O preferite l’inglese o il francese? jE N’ AI PAS DES PROBLéMES, non ho problemi.. Bha! Secondo me va meglio col dialetto:
    -no u sac chi ej quist!
    Rodete gente, rodete…
    A Pippo63: Non ti preoccupare caro, il professore è magnanimo! Perdonerà chi non sà quel che fà.

    Comunque, sempre A MAMMT!

    "Mi piace"

  56. Concordo pienamente con te Ficcanaso, infatti fin ora non ho mai risposto ai commenti proprio perchè io vi fornisco solo notizie, in modo razionale, lasciando a voi la possibilità di commentarle, anche contraddicendomi, perchè anch’io posso sbagliare e la bellezza del blog a differenza di altri mezzi di comunicazione, è che voi potete interaggire con il blog in modo più libero, ma ho dovuto rispondere, perchè offendere (non parlavo di me) o screditare la gente esponendo falsità per accusare o screditare una persona, nascondendosi dietro a Nick Name a differenza di chi qui ci mette nome e cognome, mi è sembrato un atto di qualche provocatore, che ha voluto approfittare di questo mezzo democratico, comunque un invito abbassiamo tutti i toni e cercate di utilizzare questo blog, per fare proposte costruttive e democraticamente commentate le news!
    Grazie a Ficcanaso e tutti coloro che seguono questo Blog!

    "Mi piace"

  57. Fox77, il blog NON è un servizio pubblico dove SI PAGA un canone, né tantomeno è un servizio privato (come un giornale), che un utente decide di acquistare. SOLO in questi due casi appena citati avresti il legittimo diritto di esprimere un tuo dissenso, visto che hai speso del denaro e, di conseguenza, come cliente recrimini per una carenza di servizio o per una faziosità illegittima. Luca (che è un mio amico e non è un personaggio fazioso, a parte qualche velata simpatia) ha deciso di offrire un servizio per noi gratuito e per lui privo di qualsiasi compenso…perciò meriterebbe un ringraziamento e un maggiore rispetto. Anziché prendertela con lui, dovresti accusare la Mercaldi, che fa giornalismo fazioso avendo poco rispetto per le persone che ACQUISTANO la Gazzetta del Mezzogiorno…

    "Mi piace"

  58. Allora, vorrei vedere voi.
    Ho semplicemente detto la mia opinione su Luca dicendo che a stenti riesce a fare, talune volte, la cronaca.
    Visito abitualmente il suo blog proprio per informarmi e se vi dico che ho notato faziosità Lannessiane è perchè ci sto attento. Esempio, ti hanno già detto che sabato ha iniziato alle 20.00 e non come riferisci tu alle 19.30 (sembra che cerchi di coprire in qualche modo il fatto che si aspettava più gente). Hai riferito 300 persone, ma dove stavano stè 300 persone ( è per dire a chi non c’era che ha avuto pubblico?). A questo punto ti devo dire che sei come la Mercaldi?(non che approvi i commenti su di lei, comunque, anzi). Per quanto riguarda il servizio? Ti devo dire grazie? Ti accontenti di un ringraziamento o hai abbastanza fegato da accettare le critiche? Comunque stai sereno e fai le tue esperienze…
    GRAZIE per l’ammissione di VELATA SIMPATIA da parte di Giuseppe.
    Complimenti a Luca per il suo blog (noto le 16500 visite!)

    "Mi piace"

  59. LUCA , ti prego di ricordarmi chi ho falsamente accusato. E’ strano , perchè io sono contro le menzogne e sono abbastanza uomo da prendermi le responsabilità di quello che dico, puoi starne certo.

    "Mi piace"

  60. Rispondo per chiudere questa piccola polemica con Fox 77, per l’orario potrei aver errato e ve ne chiedo scusa poi per le 300 persone ad occhio e croce sono sembrate tante, non ho provato a contarle una per una, e poi ho citato il caso del mancato bando cittadino, perchè mi è stato riferito dal comitato, e mi è sembrata comunque una notizia, poi credimi, non nascondo che apprezzo l’operato di Lannes, magari non tutto ciò che afferma, non c’è faziosità nel paralere di quest’ uomo prova a leggere altri post come “Chi è Gianni Lannes” dove il sottoscritto, sottolinea anche le controversie di questo personaggio, cosa che martedì 26 Febbraio è stata riportata anche dal Giornale “L’Attacco” di Foggia, a pag 22, e prova inoltre a chiedere a Lannes, se è vero che si è scontrato piuttosto animamente con me Lunedì 25 Febbraio davanti alla Provincia Nuova, questo per farti capire che lo spirito che mi ha portato a creare queto blog, non è certamente fazioso, perchè crdetemi facili complimenti neppure se sindaci o assessori verranno fuori da queste pagine, perchè l’informazione è e deve essere libera da qualsiasi strumentalizzazione, questo è il Blog, altrimenti non avrei mai lasciato la possibilità di commentare, e come vedi ho lasciato liberi i commenti, avevo deciso, ma poi non l’ho fatto di moderare i commenti perchè ultimamente, avevo notato qualche commento poco garbato (non è il caso tuo), tu mi hai accusato solo di essere “lecchino” di Lannes, e mi sono permesso di cancellarlo perchè la ritenevo una offesa ma come puoi notar riporto comunque per spirito di informazione, comunque ho notato che il livello di oggi nei commenti si è rialzato ed è diventato un po più costruttivo vi ringrazio, per l’affetto che nutrite per questo blog, ringrazio anche te Fox 77, anche se non conosco il tuo vero nome, per l’attenzione mostrata!

    "Mi piace"

  61. BRAVI A FOX77 E LUCA CAPORALE, è cosi che bisogna fare, il dialogo deve essere costruttivo e non distruttivo, altrimenti si rischia solo l’istigazione con la consegueza del calo diplomatico e culturale.
    Bisogna essere umili e riconoscere i propri errori con il fine di migliorarsi a vicenda.
    GRAZIE!!

    "Mi piace"

  62. e’ il primo mio intervento e leggendo i vari interventi ho notato che se non fosse per un paio di cafoni, disgrazia del nostro paese (in nprimis A MAMT) il blog è davvero interessante e utile. vorrei dire a RUFUZ 2 che trovo i suoi interventi colti e informati e condivido pienanamente le tue opinioni. A MAMT Iinvece consiglirei di scrivere qualcosa di più interessante e costruttivo in quanto i suoi interventi mostrano ignoranza e pochezza ( copiare frasi qui e lì non è sintomo di cultura ma prova di incapacità critica). per gli altri continuate cosi……..

    "Mi piace"

  63. Mi è giunta una notizia, tramite sms, secondo la quale sabato alle ore 19.00 in piazza ci sarà il tanto atteso faccia a faccia tra Lannes e Moscarella
    ciao

    "Mi piace"

  64. visto che secondo voi ci sta un consigliere comunale, perchè non gli chiedete quale sia il vero male del Comune di Orta Nova? perchè non gli chiedete di pubblicare sul sito di orta nova tutte le delibere del settore tecnico.

    "Mi piace"

  65. operchè non dite al sig. lannes di indagare su cose molto più serie, tipo piano di zona (e quella cosa che gestisce molti soldi per il settore servizi sociali)

    "Mi piace"

  66. Ora capisco perchè hai il nick ” Sconosciuto ” perchè a te sono sconosciuti i fatti……….!!

    Credo che hai bisogno davvero di tanta ma tanta cultura in merito…..!!

    E’ strano poi che uno del PD chiedi a Lannes di indagare in casa propria…….non trovate ?!!!!

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHA

    "Mi piace"

  67. caro amico sei “proprio tu” io sono informormato dei fatti, tu non so se sai almeno chi è il presidente della commissione a cerignola.

    "Mi piace"

  68. il piano di zona è stato istituito da quando la regione puglia invia i contributi ai comuni non più come singolo comune ma come anbito di zona (più comuni messi insieme). e circa 1 anno che sono stadi banditi domande per i più bisognosi, tipo assegni di aito per chi ha parenti invalidi civili, assegno di prima dote ecc. di questi bandi non si sa più niente. qualcuno potrebbe rispondermi visto che tra voi ci sono persone con cultura medio alta.

    "Mi piace"

  69. IL COMITATO DONNE INFORMA:STATUTO COMUNALE _1.IL COMUNE DI ORTA NOVA;ISPIRANDOSI AGLI IDEALI DI PACE E DI NON VIOLENZA:C)rimuove ogni causa di marginalità e di esclusione sociale.G)agisce per realizzare una migliore qualità della vita dei cittadini.D)concorre a garantire,nell’ambito delle sue competenze,il diritto alla salute;attua,idonei strumenti per renderlo effettivo,con particolare riguardo alla tutela della salubrità e della sicurezza dell’ambiente e del posto di lavoro.F)CONCORRE ALLA DIFESA DEL SUOLO;DELLE RISORSE IDRICHE ,DELLAMBIENTE E DEL PAESAGGIO. A TAL FINE ,SOTTOPONE OGNI ATTO DI POLITICA TERRITORIALE AD UNA PREVENTIVA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE. Noi diciamo che :il giornalista Gianni Lannes insieme a tutti i cittadini ortesi si sta fortemente battendo affinchè questi diritti sopra citati vengano rispettati. inoltre informiamo che il sindaco ha accettato per il 15 marzo alle ore 19.00,un incontro pubblico———PURTROPPO PENSIAMO ANCHE CHE,ALL’ULTIMO MOMENTO IL SINDACO NON AVRà LA FORZA MORALE PER CONFRONTARSI PUBBLICAMENTE ,CON UNA SCUSA SI TIRERà INDIETRO.——————NOI VOGLIAMO DIRGLI:NON ABBIA PAURA DEL CONFRONTO—-NON ABBIA PAURA DELLA VERITà——-NON ABBIA PAURA DI RICONOSCERE GLI ERRORI—-ABBIA IL CORAGGIO DEL CONFRONTO PUBBLICO —–QUESTO MESSAGGIO SARà DOMANI VISIBILE PER TUTTI TRA LE STRADE DI ORTA NOVA -LE DONNE ORTESI

    "Mi piace"

  70. A LORI DEGNA LECCACULO DEL DUCE. INTANTO STAI CALMA L’AGITAZIONE TI FA SVENIRE E POI TI DEPRIMI! RIGUARDO ALL’ONESTA’ DEL TUO SINDACO MENO MALE CHE CI CREDI TU, PECCATO CHE SIETE RIMASTI IN POCHI!
    TI FA SPECIE L’IGNORANZA DELLE DONNE? MA FALLA FINITA…..MA SE RIDEVI DI COME PARLA TUO MARITO!!!!!!!
    PER NON PARLARE DEI LAVORI DOMESTICI! FAMMI FERMARE QUI…….TI CONVIENE CREDIMI. ABBI IL CORAGGIO DI NON NASCNDERTI DIETRO UN FILO, PRIMO PERCHE’ NON TI COPRE, POI PERCHE’ TI VENGO A PRENDERE QUANDO VOGLIO.

    "Mi piace"

  71. COMUNICATO DONNE ORTESI :IMPORTANTE _STAMANE è STATA VIETATA L’AFFISSIONE DEI MANIFESTI ANNUNCIATI IERI ,MA ANCORA PIù IMPORTANTE IL SINDACO MOSCARELLA STAMANE HA RIFIUTATO IL CONFRONTO PUBBLICO!!!COME STIAMO DIMOSTRANDO DALL’ANNUNCIO DI IERI ,IL SINDACO NON HA IL CORAGGIO MORALE DI PRESENTARSI PUBBLICAMENTE E DI CONFRONTARSI.NOI ERAVAMO CERTE CHE ALL’ULTIMO MOMENTO AVREBBE FATTO UNA PESSIMA MARCIA INDIETRO .CARO SINDACO SEI ARRIVATO VERAMENTE ALLA FRUTTA,ORA BISOGNA PAGARE IL CONTO,E LASCIARE LIBERO IL POSTO !CI AUGURIAMO CHE SI FACCIA LA GIUSTA RIFLESSIONE SU QUESTO ENNESIMO EPISODIO .UN SALUTO A TUTTE LE PERSONE CHE SI SENTONO LIBERE.

    "Mi piace"

  72. Chissà che scusa si inventeranno adesso i lecchini di Moscarella?Cosa si inventeranno per giustificare l’ennesimo
    atto da codardo che si è consumato pubblicamente come del resto tutte le sue vigliaccate?A tutti voi lecchini dico meditate meditate ma soprattutto preparate i bagagli.Noi le arance e le sigarette ce le abbiamo già pronte per quando verremo a trovarvi.

    "Mi piace"

  73. A lucia che afferma che Gianni Lannes parla solo quando ci sono i carabinieri a proteggerlo.
    Il tuo livello mentale si capisce che è basso da come scrivi,ma siccome sono buono avevo pensato che fossero errori di battitura.Mi sono ricreduto al secondo messaggio.
    Sei una mentecatta.Intanto hai mai sentito parlare di pronomi?Dovresti imparare ad usarli!Poi non parliamo del resto perchè è troppo per te!Almeno impara la differenza tra la e congiunzione(si chiama così)e la è verbo (cioè quella con l’accento).Sono sicuro però che Peppino troverà un posto da giornalista anche a te come ha fatto con Michela Mercaldi,nota ai più per gli strafalcioni grammaticali e sintattici,e per le cazzate che dice… saresti perfetta…vedo già i titoli su quei giornali da pochi centesimi.Buon lavoro anche a te!!!Peppino ha bisogno di voi…ora più che mai…

    "Mi piace"

  74. é incredibile quante brutte polemiche ! Vi criticate per cose inutili:tu sbagli la e ,e la confondi con la è ,tu scrivi :appuntamento alle 19.00,ma invece lannes ha parlato alle 20.00,………ma siete cretini?!?Impegnate le energie per pensare solo a cose inutili?!?Abbiate, voi saputelli ,un tantino di umiltà, farebbe bene allo spirito.Restate in pace con voi stessi!

    "Mi piace"

  75. A LORI, FINALMENTE ABBIAMO CAPITO HAI DEI PROBLEMI “PERSANALI” COME TU STESSA HAI SCRITTO! ECCO PERCHE’ TI RODE TANTO!!!!!!!!!!

    "Mi piace"

  76. Alla donna con gli attributi:vieni a prendermi quando vuoi,ma mi dispiace dirtelo,non conosci il mio indirizzo.E poi mi fai tanto ridere,mio marito è un insegnante e probabilmente parla meglio di te.Se vuoi lezioni private per te grandissima ignorante sono gratis.Grazie a Dio non ho nessun problema personale,non vi arrampicate agli specchi.VI BRUCIA! CIUCCIATEVI IL CALZINO!

    "Mi piace"

  77. lori non eri partita per il viaggio premio? vedo che continui a a dare il meglio di te, la piazza stasera ti aspetta in mancanza del sindaco l’invito è sempre valido!

    "Mi piace"

  78. le lezioni che vuoi dare agli altri inizia a prenderle tu grandissima ignorante!!!!altro che marito insegnante!!!!
    per quanto riguarada il volo è vero che lo avete preso ma per sprofondare nella merda!!!!!!!!

    "Mi piace"

  79. Il cosidetto giornalista comincia a perdere le staffe. Il progetto che si era prefigurato non riesce a portare i suoi frutti. Se non conclude ciò per cui è stato assoldato, può perdere i soldi che gli sono stati promessi. L’obiettivo è mettere in crisi l’amministrazione Moscarella, cosa che non è riuscita ai politici ortesi in tutti questi anni. Il cosidetto giornalista, non avendo né arte e né parte può comportarsi da bandito, diffamando e calunniando chiunque senza il pericolo di perdere qualcosa, infatti non ha niente da perdere. Però il gioco è stato scoperto e nessuno è disposto a dargli credito e nemmeno ad accettare le sue continue provocazioni. Se le è inventate proprio tutte. Ha tentato in tutti i modi di squalificare l’immagine di coloro che non gli hanno dato ragione, e si è circondato da poca gente frustrata, invidiosa, gelosa e incapace di intendere. Le domande che ci si pone è: chi lo paga? Come campa? Quale è il vero obiettivo del suo comportamento? A chi è funzionale? Un vero giornalista ha un codice deontologico da rispettare, costui invece usa l’arma della calunnia senza uno straccio di prova, cosa grave se si considera il rispetto del genere umano per il prossimo e la possibilità di ricorrere, in caso di reato, alle regole democratiche della nostra società. Ora ha tentato di riabilitare l’ex sindaco Vece che si è mostrato come un uomo sprovveduto preda di gente cattiva e disonesta. Ma chi è questa gente? Perché si sono comportati in così malo modo? Quali interessi avevano da difendere? L’ex sindaco Vece dimentica che ogni amministrazione viene giudicata dai cittadini per le scelte che fa e per i provvedimenti che adotta. Costui non può scaricare le responsabilità su altri senza chiedersi i motivi che lo hanno spinto ad accettare certe impostazioni. Una cosa è certa: lui e la sua amministrazione hanno approvato la delibera sul parere urbanistico per fare la discarica e su questo presupposto la Giunta Provinciale di Foggia ha rilasciato l’autorizzazione unica alla realizzazione della discarica. Dopo questo atto vi sono state ad Orta Nova le prime manifestazioni di piazza e l’ex sindaco Vece ha iniziato il dietrofront. Da quel momento vi sono stati dodici consiglieri comunali, ex suoi amici in amministrazione, che gli hanno sottoscritto la fine della legislatura. E’ naturale che il consigliere Lello Iorio, unico vero consigliere di opposizione sin dall’inizio, abbia sottoscritto anche lui la fine dell’agonia amministrativa. Domanda: come mai il cosidetto giornalista non si preoccupa di fare i nomi dei dodici consiglieri comunali che, prima amici dell’ex sindaco Vece e poi suoi carnefici, hanno decretato la fine. Domanda: quali interessi hanno mosso questi dodici consiglieri comunali. Invece di chiedere le cose ovvie, il cosidetto giornalista parla di Lello Iorio come se avesse sbagliato in qualcosa, senza considerare che un vero consigliere di opposizione quando si presenta l’occasione di far cadere una amministrazione che non aveva mai condiviso, la prende al volo. Comunque resta il fatto che l’ex sindaco se ha da rimproverare qualcosa a qualcuno deve prendere il coraggio e chiamare in causa le persone che gli hanno procurato il torto. Quanto al cosidetto giornalista deve farsi una ragione, dopo ciò che ha detto e ciò che ha fatto non può pretendere che lo si tratti come una persona normale. Si può discutere e si deve discutere con chi ha un minimo di dignità personale e un po’ di onestà intellettuale, certo non c’è confronto con chi, invece, fa di professione il calunniatore ed il diffamatore per poter campare. Infatti ormai è noto, vi sono le sentenze che lo comprovono, le condanne subite dall’ex giornalista sono tutte dello stesso tenore: calunnia e diffamazione. A questo punto l’ex sindaco Vece ed il cosidetto giornalista se vogliono un incontro, non lo debbono chiedere a Moscarella, ma al giudice penale al quale debbono raccontare le cose che sanno in merito alla discarica e ad altre cose. Meditate gente, meditate………

    "Mi piace"

  80. Quando tempo si può sopportare un nullafacente ed un branco di persone invidiose ed in malafede?
    Ad Orta Nova vi sono le persone perbene che hanno un sacco di pazienza, ma anche questa ha un limite.
    Il paese sta sopportando l’arroganza di un individuo che finora non ha dimostrato nulla di concreto, ha solo sventolato a distanza dei fogli di carta che nessuno ha letto.
    Per chi si è preso la briga di informarsi seriamente ha potuto riscontrare che il soggetto non ha detto una sola verità.
    Domanda: la proroga da 5 a 10 anni firmata del sindaco?
    Risposta: non esiste, ma vi è una comunicazione dell’AGECOS che trasmette alla Provincia e per conoscenza al Comune un progetto AIA. (ricordo che la competenza è solo della Provincia).
    Domanda: L’AGECOS è vicino all’attuale Sindaco?
    Risposta: come è possibile che il Sindaco attuale con la sua amministrazione sia benvoluta dall’AGECOS nel momento in cui il primo atto(luglio 2006) di questa amministrazione è stato l’annullamento della delibera di approvazione della precedente amministrazione (sindaco VECE)?
    Chi lo afferma o è imbecille oppure in malafede.
    Domanda: Se questa amministrazione ha dimostrato dall’inizio di essere contro la discarica perchè si vuole a tutti i costi affossarla?
    Risposta: è chiaro che l’intento di chi ha voglia di affossare questa amministrazione è quello di favorire l’AGECOS e far fare la discarica. (vedere chi sono i signori e le signore che circondano il giornalista).
    Domanda: quali sono i finanziamenti avuti dal Comune di Orta Nova per bonificare le discariche RSU?
    Risposta: Il Comune di Orta Nova ha fatto richiesta in più occasioni di finanziamenti per la bonifica delle discariche RSU sia alla Provincia di Foggia e sia alla Regione Puglia, ma non li ha mai ottenuti (basta informarsi dagli uffici provinciali e regionali). Chi si ostina a continuare su questa polemica o non sa leggere oppure non si è preoccupato di verificare (cosa grave per gente che si definisce onesta).
    Domanda: la discarica nasce dal 1999?
    Risposta: Dalla fine degli anni ottanta fino al momento in cui non si è costituito il Consorzio Bacino FG4 per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, tutti i Comuni smaltivano i rifiuti in siti privati requisiti grazie a Leggi speciali. Anche Ortanova negli anni ottanta ha provveduto a requisire un sito in località Ferrante per smaltire i rifiuti prodotti dalle famiglie senza commettere alcun tipo di reato perchè lo prevedeva la legge (Moscarella in quegli anni non c’era, è stato eletto per la prima volta nel 1994 ed anche lui ha continuato a portare i rifiuti solidi urbani nel sito di cui sopra seguendo ciò che la legge gli consentiva fino alla costituzione del Consorzio Bacino FG4, tuttora in attività). Anche su questo vi sono i documenti a comprovare la realtà dei fatti, ma nessuno degli escamisados del giornalista si è preoccupato di verificarli (pura malafede).
    Domanda:Sulla discarica AGECOS che responsabilità ha l’ex sindaco Vece e la sua amministrazione?
    Risposta: L’ex sindaco Vece con la sua amministrazione ha approvato in consiglio comunale il parere favorevole urbanistico per la localizzazione della discarica. Hanno votato a favore anche alcuni consiglieri di opposizione. Infatti su 18 consiglieri presenti in aula ben 17 hanno votato a favore, solo uno (Lello Iorio) ha votato contro. Questo è scritto negli atti. Traduco per chi ha difficoltà a comprendere che in 17 erano a favore della costruzione della discarica ed uno solo (Lello Iorio) era contrario alla costruzione della discarica. Come si fa a stravolgere questo dato di fatto. (pura malafede)
    Domamda: L’ex sindaco Vece si è pentito di ciò che ha fatto?
    Risposta: Dopo l’approvazione della delibera di consiglio sul parere urbanistico, iniziarono le proteste di Alleanza Nazionale, di Azione Giovani e degli ex DS, che portarono l’ex sindaco Vece ad indire un consiglio comunale nel quale chiedeva l’autorizzazione ad incaricare un avvocato amministrativista (avv. Nino Matassa) per ottenere un parere sulla possibilità di revocare in autotutela il precedente parere favorevole. Il consiglio comunale approvò e la Giunta Vece affidò l’incarico all’avv. Matassa. Da quel momento la situazione precipitò e caddè l’amministrazione Vece. I motivi che hanno determinato la fine anzitempo della legislatura li conoscono i consiglieri ex amici dell’ex sindaco Vece che firmarono le dimissioni in blocco. E’ a costoro che bisogna chiedere spiegazioni e non come si vuol far credere al consigliere Iorio, che pure firmò, ma solo perchè era stato sempre all’opposizione senza avere mai avuto nulla a che fare con la maggioranza Vece. (anche in questo caso vi è una palese malafede). Sembra che l’ex sindaco Vece si voglia scusare per quell’atto scellerato che ha fatto partorire la discarica. Ben vengano le sue scuse, ma queste vanno fatte alla popolazione ortese e dei cinque reali siti, l’attuale sindaco Moscarella non aveva nulla a che fare con l’amministrazione Vece ed ancora oggi non ha nulla a che vedere con ciò che vuol dire l’ex sindaco Vece. (chi dice il contrario è completamente fuori strada e vuole solo strumentalizzare la questione).
    Si potrebbe continuare all’infinito con il commento alle bugie e alle calunnie del giornalista e dei suoi ascari ma non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire. Ai posteri l’ardua sentenza!!!!!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.