Abbattuto il tendone d’uva del consigliere comunale Antonio Bellino. Calvio: “Solidarietà personale e istituzionale dell’intera Amministrazione”

Il Consigliere Antonio Bellino a destra con il sindaco Calvio ed il consigliere De Finis (foto di Luca Caporale)
Il Consigliere Antonio Bellino a destra con il sindaco Calvio ed il consigliere De Finis (foto di Luca Caporale)

Esprimo al consigliere comunale Antonio Bellino la solidarietà mia e dell’intera Amministrazione per l’atto vandalico subito, augurandomi che le Forze dell’Ordine e la magistratura giungano rapidamente a conclusione con l’individuazione dei responsabili, anche contando sulla certa e doverosa collaborazione della vittima.

Comunicato stampa Comune di Orta Nova

15 pensieri su “Abbattuto il tendone d’uva del consigliere comunale Antonio Bellino. Calvio: “Solidarietà personale e istituzionale dell’intera Amministrazione”

  1. Questo è un atto doloso, la gente di Orta nova adesso deve dimostrare da che parte stà. Con i delinquenti o con le persone oneste. Vediamo quanta solidarietà riceverà Antonio Bellino.

    "Mi piace"

  2. atto gravissimo ma, ahimè, all’ordine del giorno in questo schifossissimo paese dove le uniche regole che funzionano sono quelle dei giovani, giovanissimi o conosciuti e “stagionati” malavitosi.
    il paese non andrà mai da nessuna parte finchè quelle due/tre famiglie non faranno una brutta fine…. ma si sa, la carna trist non la voul mang crist!

    solidarietà con il sig. Bellino e tutta la sua famiglia

    "Mi piace"

  3. Personalmente siamo dispiaciuti dell’atto scellerato ai danni dell’amico Antonio Bellino. Una vigliaccata, che colpisce anche l’economia della famiglia.
    Come forza politica I RIFORMISTI, siamo solidali con Antonio, ed esprimiamo il nostro rammarico per l’accaduto. Inoltre siamo sempre più convinti che i cittadini Ortesi devono ritrovare quello spirito di comunità e di solidarietà che c’era una volta.

    "Mi piace"

  4. ohhhhhh come mai questo buonismo nei confronti del bellino da parte dei riformisti? forse bolle qualcosa in pentola? dai spiegateci e fateci capire cosa accade………

    "Mi piace"

  5. Savino Savino,
    amico Antonio Bellino….?
    chiedi all’altro riformista, in fondo i riformisti siete rimasti solo in due..
    Ahahahahahahahahahahah
    oh è bastato entrare in maggioranza e già parlate come la sindaca.

    "Mi piace"

  6. BUSCE. COME MAI CHE SE I RIFORMISTI SON RIMASTI IN 2 IL SIG. ANNESE ALLE ELEZIONI PRENDE CIRCA 300 VOTI DI PREFERENZE? AHAHAHAHAHAH….

    "Mi piace"

  7. BUSCE SU. NON LIMITARTI A SCRIVERE SEMPRE AHAHAHA COME UN D…..E. TE LA DO IO LA RISPOSTA. IL RIFORMISTA E’ MAGNIFICO. O NO? CHE NE PENSI?

    "Mi piace"

  8. Giuseppe
    la risposta te l’ho data ma evidentemente la lettera di Annese
    poteva pubblicarla anche sul megafono.

    Mi chiedi del magniFico Riformista?

    mah…………………………
    a me sembra un magnifico Trasformista:

    “Gaetano Salvemini, l’illustre meridionalista, si occupò di furbacchioni inventando il personaggio del “bel Cocò”, giovane rampollo napoletano «demagogo, impreparato» e soprattutto «dotato di spiccata vocazione trasformista». I giovani come Cocò, scriveva il grande meridionalista, si sentono «naturaliter di sinistra» ma «quando cambia il vento eccoli subito pronti a passare dall’altra parte, secondo la nobile tradizione del trasformismo meridionale.”

    oggi aggiungerei anche nazionale
    De Masi, Barbareschi, Scilipoti etc.etc. docet

    W codesta amministarzione dell’attack

    "Mi piace"

  9. Queste pagine servono per dialogare, visto che la gente non si vede più, per cui, se un fatto negativo colpisce una persona conosciuta di Orta Nova, è buona educazione stargli vicino almeno con le parole!
    Purtroppo devo constatare che c’è sempre qualcuno che ad ogni gesto che facciamo come persone e come gruppo politico “I RIFORMISTI”, si interroga sui motivi, e non perde occasione per denigrarci.
    Un vezzo che è duro a morire, ma noi, siamo molto tenaci, perché forti delle nostre convinzioni. Siamo convinti che questa nostra città debba ritrovare quella solidarietà ormai perduta, quell’armonia fatta anche di idee ed opinioni diverse, ma che insieme formano quell’Humus che serve a far crescere la nostra cittadina.
    Come Riformisti, abbiamo contribuito a far costruire il nuovo poliambulatorio in via S. Pertini, abbiamo contribuito a far potenziare e migliorare il vecchio poliambulatorio, ecc., ecc., abbiamo pubblicato manoscritti amministrativi e politici, siamo stati per decenni la coscienza critica delle varie Amministrazioni comunali, e siamo stati gli artefici del ricambio Amministrativo e politico in Orta Nova, se è poco, scusateci, ci impegneremo a far di più. Saluti.

    "Mi piace"

  10. BRAVO SAVINO DI PALMA. IL SIGNOR BUSCE SU EVIDENTEMENTE NON SA’ IL SIGNIFICATO DELLA PAROLA SOLIDARIETA’. DOVE E’ ANDATA A FINIRE LA TUA CULTURA VISTO CHE MI PARLI DI GAETANO SALVEMINI. CIAO. D…..E.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.