Pasquale Ruscitto è il nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei 5 Reali Siti

Il consigliere comunale Pasquale Ruscitto, eletto presidente del consiglio dell'Unione foto di Luca Caporale

Il consigliere comunale Pasquale Ruscitto, eletto presidente del consiglio dell’Unione foto di Luca Caporale

Dopo quasi un anno dalle dimissioni dell’ex presidente del Consiglio dell’Unione dei 5 Reali Siti Nunzia Tarantino, nella giornata di martedì a Stornara è stato eletto il nuovo presidente del consiglio. Si tratta del consigliere comunale di opposizione, nel consiglio comunale di Orta Nova, Pasquale Ruscitto. L’ex sindaco di Orta Nova è stato eletto con sedici voti favorevoli e due astenuti, nello stesso consiglio è stato inoltre approvato il bilancio di previsione, condizione indispensabile ai fini della sopravvivenza dell’ente, obiettivo che a questo punto, sotto la spinta dell’attuale presidente nonchè sindaco di Stornara Rocco Calamita, e del neo eletto presidente del consiglio Pasquale Ruscitto, dovrà certamente chiamare le istituzioni a voltare pagina di fronte ad un immobilismo politico che rischia di far perdere un treno importante all’intero territorio. Ma le “polemiche social” degli ultimi giorni tra gli amministratori stornaresi e stornarellesi non costituiscono di certo il viatico migliore alla risoluzione di una serie di contrapposizioni che caraterizzano, praticamente dalla nascita dell’organismo sovracomunale, la vita politica del territorio dei 5 Reali Siti.

Annunci

4 Responses to “Pasquale Ruscitto è il nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei 5 Reali Siti”


  1. 1 dino 10 giugno 2016 alle 13:28

    Auguri di cuore l uomo giusto al posto giusto

  2. 2 Nik 10 giugno 2016 alle 16:37

    A raccontare la sua antica ed inutile storia politica, sicuramente dal prossimo consiglio si dovranno procurare tanti fazzolettini per asciugare le lacrime ai presente, anta sarà la commozione. Cmq è proprio vero, quando si è bravi (in certe occasioni) prima o poi arriva il premio anche se in questo casa si tratta solo della caramellina di zucchero, accettata con na grande commozione. peve a noi. Un’esame di coscienza proprio no???????????

  3. 3 dino 13 giugno 2016 alle 19:27

    Sarebbe un sogno mettere sul tavolo un progetto del genere; certamente cambiando lo statuto creare un palazzo a orta nova dove ubicare l’associazione che controlla un unico corpo dei vigili per tutto il territorio dei 5 reali siti, creare un unico ufficio dell agricoltura, un unico sevizio scuola bus integrandolo con sevizio navetta per i cittadini certamente a pagamento e un istituto bancario dei 5 reali siti tipo una BCC perchè voglio vedere quanti istituti bancari locali saranno disposti a rilasciare fideiussioni a favore di giovani che aderiranno al PSR IN AGRICOLTURA SAREBBE TROPPO BELLO PER ESSERE VERO PROVARE NON COSTA NIENTE

  4. 4 dino 14 giugno 2016 alle 13:19

    Dimenticavo l associazione potra gestire anche la raccolta differenziata oltre alla raccolta solida urbana perche sono convinto che prima o poi la SIA fallira


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,894,117 visite

Caroselli_Country

Banner-Marseglia
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge
Spartans-banner

Calendario

giugno: 2016
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: