Annunci



Nulla di fatto nell’assemblea dei sindaci del consorzio, Orta Nova l’unico comune ad adeguare i costi. Sarà ridotta la TARI?

Un camion dei rifiuti in discarica

Un camion dei rifiuti in discarica

Si è chiusa con un nulla di fatto l’Assemblea dei Sindaci del consorzio ATO FG4, riunitasi lo scorso 15 Giugno. Nessuna decisione concreta è stata assunta, con gli operatori e i dipendenti di SIA, a fare da spettatori ad una situazione davvero difficile da affrontare. I comuni della BAT, San Ferdinando, Trinitapoli e Margherita di Savoia, assente tra l’altro all’incontro, hanno chiaramente fatto intendere che non adegueranno i contratti in essere con conseguente aumento della TARI, nessun’altro comune ha inoltre preso ad oggi una decisione a riguardo, con l’Amministrazione Comunale di Orta Nova che rimane così l’unica ad aver aumentato la TARI, rivendicando una scelta definita responsabile ed in linea con quanto accordato negli incontri precedenti con gli altri comuni. La situazione resta così incerta, con il presidente, nonchè sindaco di Cerignola Franco Metta, che in una nota ha manifestato soddisfazione per le decisioni intraprese, una posizione contestata dal consigliere comunale di Carapelle Antonio Laganara, che ha contestato Metta su Facebook, invitando il Comune di Cerignola e gli altri comuni debitori, a saldare il debito di circa 10 milioni di euro. Insomma resta l’incertezza legata anche all’ormai prossimo riempimento della discarica di Cerignola, situazione che rischierebbe di far ritrovare i comuni del bacino in una grave situazione di disagio, nei prossimi giorni si saprà inoltre se l’amministrazione comunale di Orta Nova annullerà la delibera del consiglio comunale dello scorso 28 Aprile, con la quale è stato deliberato l’adeguamento delle tariffe TARI, così come prospettato nel consiglio dello scorso 25 Maggio quando fù respinta la mozione dell’opposizione a riguardo dell’annullamento di quella delibera, con gli ortesi che non vorrebbero di certo ritrovarsi ad essere gli unici cittadini a corrispondere al risanamento della situazione che riguarda la SIA e l’intero bacino.

Annunci

0 Responses to “Nulla di fatto nell’assemblea dei sindaci del consorzio, Orta Nova l’unico comune ad adeguare i costi. Sarà ridotta la TARI?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Annunci

BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,968,456 visite
Spartans-banner
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge

Calendario

giugno: 2016
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: