Annunci



Orta Nova TARSU 2011-12, L’Orta Nova che Vorrei: “Le nostre denunce confermate dalla procura, ora tutti a casa!”

Il logo dell'Orta Nova che vorrei

Il logo dell’Orta Nova che vorrei

La magistratura ha finalmente chiuso le indagini e i capi d’accusa che pendono sul braccio destro del sindaco Tarantino, Chiaffredo Ballatore, sono chiari e pesanti: assenza di iscrizione all’elenco del personale autorizzato al pagamento dei tributi per via privata, utilizzo di falsi timbri delle Poste Italiane e mancato versamento nelle casse comunali delle somme ricevute dai clienti per il pagamento delle imposte. Ci hanno accusato di giustizialismo e di parlare senza conoscere. Ci hanno intimato di tacere, perché stavamo infangando la reputazione di un “onesto e rispettabilissimo cittadino”, lo stesso che per la troppa onestà ha gentilmente alleggerito, come lo accusa la procura, le casse comunali (e, quindi, le nostre tasche) della bellezza di 81.352 euro. Abbiamo solo anticipato i tempi, respingendo l’omertoso silenzio cui, invece, l’intera amministrazione si è prestata. In mano non avevamo aria fritta, ma prove forniteci dagli stessi cittadini truffati, con tanto di timbro che palesava il misfatto. Abbiamo istituito uno sportello cui si è rivolto chi voleva, ma non sapeva come reagire e abbiamo distribuito dossier per informare chi ancora non sapeva o chi sapeva poco e male. “Servono i fatti!”, ci hanno sempre detto. Lo sappiamo, le chiacchiere sono ciò che meno ci appartiene. Tempo al tempo, giusto? Bene, è giunto il momento in cui non è più possibile tollerare l’intollerabile. Il processo partirà e le accuse della procura corrispondono a quanto sostenuto dal nostro movimento. Adesso ci aspettiamo un sussulto di dignità dai consiglieri di maggioranza e dai vari assessori una risposta dignitosa e concreta. A casa!

Comunicato stampa

Annunci

1 Response to “Orta Nova TARSU 2011-12, L’Orta Nova che Vorrei: “Le nostre denunce confermate dalla procura, ora tutti a casa!””


  1. 1 dare a Cesare 28 luglio 2016 alle 06:14

    Si però, caro Gianluca. ti farebbe più onore se tu dessi il merito a chi ha fatto le denunce e la task force a tutela dei cittadini, ossia l’avv. Maria Rosaria Calvio più che altro perché mentre voi parlate o scrivete lei agisce. Siamo chiari.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Annunci

BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,970,029 visite
Spartans-banner
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge

Calendario

luglio: 2016
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: