L'esultanza dell'Atletico Orta Nova a fine gara, foto di Valerio D'Arasmo

L’esultanza dell’Atletico Orta Nova a fine gara, foto di Valerio D’Arasmo

Vincono Sporting Ordona e Atletico Orta Nova, pari interno per la Real Siti, sconfitta a Manfredonia con la Salvemini per lo Stornarella Calcio. Questo il bilancio della domenica delle formazioni dei Reali Siti. Lo Sporting Ordona conquista ad Altamura una vittoria preziosa che lancia i rossoblu al secondo posto solitario del campionato di Promozione, grazie alle reti di Quaresimale nella prima frazione, e di D’Introno nella ripresa che ristabiliva il vantaggio degli ordonesi dopo il pari dei murgiani. Una vittoria che permette allo Sporting di centrare la terza vittoria consecutiva, e di restare in scia della capolista Omnia Bitonto. Solo un pari al San Rocco per la Real Siti contro la Rinascita Rutiglianese, al vantaggio di Mascia nella prima frazione, hanno risposto gli ospiti con il pari che ha stabilito il definitivo 1-1. In Seconda esordio fantastico al Fanelli per l’Atletico Orta Nova, grande cornice di pubblico e splendida prova dei ragazzi di Mr. Leo Iorio che dominano la gara e vincono 2-0 grazie a due splendide reti nella ripresa siglate dal capitano Daniele Sacchitelli e da Michele Caputo, nella prima frazione Paolo Lamanna para un calcio di rigore alla formazione di De Masi, rigore gentilmente concesso dal Sig. Di Giovine tra le proteste dei biancoazzurri. Direzione di gara discutibile anche al Miramare di Manfredonia con la Salvemini che batte 2-1 lo Stornarella Calcio, al vantaggio di Contillo su calcio di rigore nella ripresa, rispondono i sipontini con una rete inesistente, con il pallone che non avrebbe passato la linea di porta, con lo Stornarella che ha giocato in dieci per oltre 70 minuti per l’espulsione per proteste dell’estremo difensore Antonio Lodia. Una sconfitta immeritata che lascia l’amaro in bocca per le decisioni arbitrali. Nelle prossime ore su Blog Tv gli highlights della gara tra Atletico Orta Nova e Sport Lucera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...