Un gol dello Sporting Ordona

Un gol dello Sporting Ordona

Un vero e proprio risultato storico per le formazioni dei Reali Siti quello raggiunto nel pomeriggio di oggi, mai prima d’ora due formazioni avevano raggiunto contemporaneamente i Quarti di Finale di Coppa Italia di Promozione. A tagliare questo traguardo Sporting Ordona e Real Siti, che si troveranno di fronte nei quarti nel prossimo mese di Gennaio, a caccia d un’altrettanto storica semifinale. Lo Sporting Ordona dopo lo spettacolare 4-4 dell’andata. batte 2-1 il Monte Sant’Angelo dell’ex tecnico Celestino Ricucci. Una gara altamente spettacolare con sei legni, tre traverse ed un palo per lo Sporting e due traverse per il Monte, e due calci di rigore falliti dagli ospiti con Scarano che mette il pallone fuori, e Quitadamo fermato dalla parata di Calvio, oltre a tantissime occasioni da rete, con i montanari in rete con Quitadamo con il pari del giovanissimo Favilla e la rete di Alessandro Montemorra nella ripresa. A Molfetta invece la Real Siti ribalta lo svantaggio iniziale con le reti di D’Ambrosio per i biancorossi del tecnico Giuseppe Scaringella, e le reti nel finale di Dino Mascia e Davide Ciccone, per una storica qualificazione per la formazione verdeazzurra. Ora le due formazioni si ritroveranno di fronte in uno storico quarto di finale con gara di andata il 12 Gennaio e ritorno il 26 Gennaio per decidere chi delle due potrà accedere alla semifinale del torneo. Nelle altre sfide passano il turno anche Manduria, Uggiano, Fasano, F. Altamura, Omnia Bitonto e Brindisi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...