Annunci



Orta Nova, Ballatore: “Basta calunnie, la politica torni ad un clima sereno tra le parti”

Il consigliere Alfredo Ballatore in una intervista

Il consigliere Alfredo Ballatore in una intervista

Ho purtroppo ascoltato sia l’intervento in consiglio comunale che il miserevole comizio del Sig.Lorenzo ANNESE che…non è certo uno stinco di Santo. Comunque per le accuse mosse durante il suo comizio sono sicuro che prenderà una querela sia da parte dei DIRIGENTI comunali che dagli amministratori insultati e offesi da questo personaggio. Comunque questa è un’altra storia. Il Sig.ANNESE ha parlato di due argomenti il primo la SIA e il Secondo la gara dell’illuminazione. Pur avendo avuto spiegazioni durante il consiglio comunale che ha miseramente abbandonato ha continuato a disquisire su argomentazioni che non hanno fondamento ma che sostanzialmente sono frutto della sua FANTASIA o di qualche suggeritore famigliare poco informato. Lo scopo è semplice è quello di acquisire credibilità GIOCANDO sulla non informazione della povera gente ……ecco perché durante il cosiddetto comizio tolto il PARENTE non vi era più nessuno. Caro Lorenzo non ti crede più nessuno….il risultato che hai ottenuto saranno una serie di querele che ti accompagneranno per il resto della tua vita. Agli organi inquirenti dovrai dimostrare chi ha preso tangenti, chi è l’impresa che ha già vinto la pubblica illuminazione, chi sono gli operai che devono essere assunti dalla SIA in poche parole dovrai dimostrare tutte le affermazioni calunniose e diffamatorie che hai detto durante il COMIZIO. Facciamo chiarezza! Iniziamo per la questione della SIA . La SIA ha chiesto ad APRILE del 2016 a tutti i comuni facente parte del CONSORZIO ( Carapelle, Stornara, Stornarella, Ordona, Orta Nova, Margherita di Savoia, Trinitapoli, San Ferdinando e Cerignola) l’adeguamento dei contratti in essere perché quelli stipulati non erano congrui ai servizi e alle spese sostenute dalla SIA. A tal proposito invio il cosiddetto ADDENDUM al contratto principale che almeno per il Comune di Orta Nova elevava l’importo contrattuale per l’anno 2016 di altre 800 mila euro circa. Dopo una serie di situazioni tutti i COMUNI facenti parte del CONSORZIO sono stati costretti a firmare pena la sospensione del servizio con grave pregiudizio per la salute pubblica. Solo due Comuni hanno resistito alla sottoscrizione dell’ADDENDUM ossia il Comune di Orta Nova e il Comune di San Ferdinando. Per il Comune di Orta Nova dopo una serie di TAVOLI TECNICI nei quali hanno partecipato avvocati ed esperti incaricati dal COMUNE si è addivenuti ad un ACCORDO TRANSATTIVO che ha un duplice risultato , il primo riducendo il prezzo da 800 mila euro circa a 450 mila euro il secondo aver chiuso con il passato. CARI AMICI dovete sapere che la SIA per NOVE anni ha offerto il SERVIZIO SENZA CONTRATTO e senza un contratto non è possibile pagare nessuno (VEDETE LE VARIE SENTENZE DELLA CORTE DEI CONTI) questa ASSURDA situazione avrebbe consentito alla SIA di richiedere almeno i cinque anni precedenti ovvero 4 milioni di euro dati dal prodotto dei CINQUE ANNI moltiplicato 800 mila euro. Il Comune di San Ferdinando ha fatto il coraggioso non ha voluto firmare nessun accordo ed ha iniziato ad instaurare con la SIA uno sterile contenzioso, il risultato? Il Comune di San Ferdinando è stato soccombente ed è stato condannato anche al pagamento delle spese processuali. VI DOVETE SOLAMENTE VERGOGNARE PER AVER RACCONTATO FANTONIE ALLA GENTE La gara della pubblica illuminazione dove a dire del Sig. ANNESE già ci sta l’impresa aggiudicataria. Noi non lo vogliamo sapere chi è ma lo vorranno sapere gli organi inquirenti!! Il costo attuale della pubblica illuminazione che il Comune paga per le cosiddette BOLLETTE e per la MANUTENZIONE degli impianti è di circa 360 mila euro che moltiplicati i 25 anni danno i famosi NOVEMILIONI DI EURO. Di contro il COMUNE da subito , immediatamente cosa riceve? L’impresa che si aggiudicherà la gara dovrà subitissimamente procedere alla sostituzione di tutti gli elementi che danno la luce che in gergo si chiama armatura stradale il cosiddetto lampione ( NON E’ LA LAMPADINA) procede alla sostituzione dei pali rotti, procede alla sostituzione dei quadri elettrici, procede alla sostituzione di tutti i fili elettrici, procede ad inserire altri pali nelle zone buie del paese , procede a sistemare i marciapiedi dove passano i cavi della pubblica illuminazione. TUTTO QUESTO PROCEDERE costerà al nuovo GESTORE l’immediato esborso di circa DUE MILIONI DI EURO. IL Gestore con il risparmio che otterrà dal pagamento della corrente si RIPAGHERA’ l’investimento iniziale. Quanto tempo ci vorrà per ripagarsi dall’investimento? VENTICINQUE ANNI !! CARO ANNESE E COMPAGNI CAMBIATE MESTIERE.

Il consigliere comunale 

Alfredo Ballatore

Annunci

0 Responses to “Orta Nova, Ballatore: “Basta calunnie, la politica torni ad un clima sereno tra le parti””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Annunci

BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,968,619 visite
Spartans-banner
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: