Un bancomat distrutto da un ordigno

Un bancomat distrutto da un ordigno

Un ordigno nella notte tra lo scorso 5 ed il 6 Gennaio è stato fatto esplodere all’interno dell’ingresso della Banca Popolare di Milano in Piazza Pietro Nenni ad Orta Nova. Il fatto sarebbe avvenuto intorno alle ore 2:00, un enorme boato che ha spaventato i residenti, e che ha distrutto il bancomat, permettendo così ai malviventi di portare via un quantitativo di denaro al momento ancora da quantificare. Gli inquirenti stanno visionando le immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza, per recuperare elementi utili alle indagini. Solo qualche mese fa con lo stesso metodo fu preso di mira un altro istituto bancario proprio di fronte alla BPM, un metodo diffuso che in alcuni casi ha costretto gli istituti di credito ad impedire l’erogazione di denaro al di fuori degli orari di apertura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...