Il presidente dell'Atletico Orta Nova Devis Grieco

Il presidente dell’Atletico Orta Nova Devis Grieco

La rotonda vittoria sul Carpino ha permesso ai biancoazzurri di riscattare la brutta prestazione di domenica scorsa al Miramare di Manfredonia. Una vittoria che rilancia le ambizioni dell’Atletico Orta Nova, grazie al poker di Filippo Sodrio, alle reti di Marco Muschitiello e di Salvatore Gervasio, ed alla buona prova di tutto il gruppo. Ma la nota dolente è rappresentata dal terreno di gioco del Fanelli, ai limiti della praticabilità dopo le abbondanti piogge, ed alle condizioni di disagio vissute negli spogliatoi a causa di problemi alle caldaie, che hanno costretto i calciatori a spostarsi negli spogliatoi del campo di allenamento. Deluso a fine partita il presidente Devis Grieco, che ha sottolineato come le promesse fatte dall’amministrazione comunale si siano al momento arenate in un nulla di fatto, confermato dalla totale assenza delle istituzioni cittadine. “Se le cose rimarranno in questo stato saremo costretti a rivedere il nostro progetto – ha commentato a caldo il massimo dirigente ortese – le nostre intenzioni restano immutate, con la volontà di fare grandi cose, ma per portarle a termine abbiamo bisogno di sederci intorno ad un tavolo con l’amministrazione per valutare la situazione del Fanelli“.

Annunci

One comment

  1. La cura di mantenere le strutture che vi sono state affidate , non spetta certo all’amministrazione , il problema della caldaia , delle luci , degli spogliatoi , del campo, sono di vostra competenza. , Forza Orta Nova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...