Massimo Di Corato, il terzo da sinistra con la lista Stornarella in Movimento ed il sindaco Colia

Massimo Di Corato, il terzo da sinistra con la lista Stornarella in Movimento ed il sindaco Colia

Dopo le dimissioni della consigliera comunale Teodolina Carchia, ratificate ufficialmente ieri in consiglio comunale con la surroga con il subentrante Angelo Truoccolo, l’amministrazione Colia perde un altro pezzo. Si tratta dell’assessore e consigliere Massimo Di Corato. Anche per Di Corato, così come per la Carchia, le mancate promesse di attuazione del programma elettorale sarebbero alla base delle dimissioni: “Dobbiamo accettare il nostro fallimento: oltre e prima che politico anche umano, non si è mai riusciti a creare veramente una squadra. La maggioranza, in rissa continua, è avvitata su questioni più personali che politiche; l’azione amministrativa è come frenata, bloccata. I cittadini aspettano segnali, risposte” ha commentato l’ormai ex consigliere nella missiva indirizzata al primo cittadino della cittadina dei Reali Siti. Sale così a quattro il numero dei consiglieri che tra dimissioni e revoca del mandato, hanno abbandonato la lista Stornarella in Movimento con la quale Colia aveva vinto le amministrative nel 2014. Ora in consiglio dovrebbe accedere con la surroga Michele Curci, che con 100 voti risultò l’ultimo della lista in ordine di preferenze, una situazione a dir poco anomala, con l’opposizione che si interroga sui motivi che hanno portato Carchia e Di Corato alle dimissioni e non all’opposizione, situazione che di fatto avrebbe portato alla fine del mandato del sindaco Colia, che nel frattempo si è detto rammaricato per le dimissioni della Carchia: “Ho sempre ritenuto e ritengo che l’accettazione di una candidatura sia frutto di una decisione e di una scelta personale che debba portare la persona ad autovalutarsi e considerare le proprie capacità e possibilità nell’affrontare l’eventuale percorso amministrativo, non attribuendo ad altri mancanze e responsabilità” il commento del primo cittadino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...