Annunci



Orta Nova, costituito un comitato contro gli aumenti TARI, incontro domani in Via Papa Giovanni

Un camion dei rifiuti in discarica

I cittadini di Orta Novain collaborazione con Lega Ambiente, considerata la delibera di consiglio n° 18 del 27 marzo 2017, la quale prevede un incremento esoso delle tariffe TARI (tassa rifiuti), hanno deciso di costituire un comitato a difesa dei propri diritti: trasparenza, efficienza ed economicita’ dei servizi pubblici di Orta Nova. Per tale obiettivo, giovedi 18 maggio alle ore 20:00 in via papa giovanni xxiii n° 37, invitano la cittadinanza ad aderire al comitato per la tutela dei servizi al cittadino per chiedere a tutti i membri dell’ assise comunale di annullare in autotutela la delibera in questione, in attesa della decisione del  ricorso presentato al TAR Puglia. Tali oneri sono determinati, sicuramente, da una cattiva gestione degli amministratori del consorzio ( vedi stipendi ad amministratori ed altri ), mancata programmazione e scarsa organizzazione del servizio alquanto scadente, differenziata inesistente. Per tali ragioni, l’ incremento della tassa e’ inaccettabile e irragionevole  con il servizio offerto da anni dalla Sia Srl. Visto il momento critico che sta attraversando l’ economia italiana, e di riflesso quella locale, il premio che viene riconosciuto alle famiglie e alle varie attivita’ produttive   e’ questo aumentoesorbitante delle tariffe tari  che oscillano dal 100 al 400%. Pertanto, si riservano il diritto di ulteriori azioni al fine di far valere i propri interessi.

Comunicato stampa

Annunci

3 Responses to “Orta Nova, costituito un comitato contro gli aumenti TARI, incontro domani in Via Papa Giovanni”


  1. 1 antonio staffiero 17 maggio 2017 alle 08:26

    Antonio Staffiero disponibile a farne parte come cittadino e componente il comitato di lotta contro l’esosità del servizio, a condizione che sia indipendente da ogni forza politica; un comitato autonomo con un direttivo proprio e un rappresentante nominato; i politici possono sostenerlo ma non dirigerlo. Solo così il comitato sarà più credibile e non si farà strumentalizzare da chi che sia. Tale comitato, a mio parere, dovrà impegnarsi in ogni azione anche legale contro i responsabili e impegnarsi per il futuro contro ogni azione amministrativa esosa e poco trasparente: vedesi i lavori pubblici fatti con i piedi e non contestati da nessuno(ogni riferimento alla piazza ex-gesuitico o agli impianti installati e non funzionanti è una pura coincidenza). Queste cose succedono perchè la classe politica eletta è a dir poco disattenta e non garantisce l’interesse pubblico.

  2. 2 Antonio Corbo 17 maggio 2017 alle 09:40

    Bene, benissimo. Occorrerà che il Comitato costituitosi, confluisca in una Consulta Generale Cittadina permanente. Allo stato dei fatti non esiste nessun contrappeso alla delega in bianco che i cittadini danno con le votazioni. E la realtà dimostra che quella è una delega con scarso ritorno verso tutti i cittadini, i quali si trovano nella necessità di operare un controllo continuo sull’operato amministrativo. Antonio Corbo

  3. 3 MILAN 17 maggio 2017 alle 10:04

    SONO D’ACCODO CON IL SIG ANTONIO STAFFIERO


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Annunci

BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,947,045 visite

Widget_Stile_Car

Spartans-banner
Banner-Marseglia
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge

Calendario

maggio: 2017
L M M G V S D
« Apr   Giu »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: