L’agente Vincenzo Lattarulo

Ancora un atto di coraggio da parte di un agente di Polizia Municipale nei Reali Siti, dopo il salvataggio dall’aggressione in comune delle scorse settimane ad Orta Nova, ieri mattina l’agente di P.M. Vincenzo Lattarulo a Stornarella ha sventato una rapina presso l’ufficio postale della cittadina dei Reali Siti. Allertato da quanto stava accadendo, si è recato dinanzi all’ufficio stornarellese, dove quattro uomini a viso coperto stavano compiendo una rapina, l’agente ha così esploso diversi colpi di pistola in aria riuscendo a far allontanare i malviventi. Il coraggio dell’agente ha così permesso di sventare l’azione criminosa. Con l’agente Lattarulo si è poi congratulato pubblicamente in un post su Facebook il primo cittadino stornarellese Massimo Colia, che ha ringraziato l’agente per il coraggio e la dedizione mostrata. Nel frattempo gli inquirenti stanno indagando per rintracciare i malviventi attraverso l’ausilio delle immagini del circuito di videosorveglianza dell’istituto.

Annunci

2 comments

  1. Un serio funzionario di pubblica sicurezza comunale messo sempre in secondo piano e mortificato da logiche partitiche correntizie, oggi riscattato professionalmente grazie al suo coraggio in una situazione straordinaria negativa , va premiato per merito !!!!

  2. Un serio funzionario di pubblica sicurezza comunale messo sempre in secondo piano e mortificato da logiche partitiche correntizie, oggi riscattato professionalmente grazie al suo coraggio e attaccamento alla divisa in una situazione straordinaria negativa , Va premiato per merito e valore !!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...