Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

3 comments

  1. CAmBIO di ROTTA Orta Nova
    Festa Patronale Sant’Antonio da Padova ad Orta Nova 2017.
    La festa religiosa: come sempre oramai da anni sale sempre di contenuti spirituali di altissimo rilievo grazie alla caparbietà del nostro Vicario Don Giacomo Cirulli e tutti gli altri parroci della città e di tutto lo staff festa patronale del presidente pro tempore Lilino Manzi ed oggi possiamo dire a voce alta che siamo ritornati hai tempi di Marietta Dagostino, pertanto grazie Don Giacomo per l’obbiettivo raggiunto.
    Le luminarie sono state bellissime complimenti alla ditta di Gerardo Furio & f., per i due Fuochi d’artificio sono anni che siamo hai primi posti nella capitanata per intensità e composizioni e relativi costi contenuti grazie alla Pyromania di Foggia, l’ordine pubblico e la organizzazione delle bancarelle e giostre sono stati perfetti ed in linea con tutte le leggi vigenti, complimenti al nuovo capitano dei vigili urbani ed a tutto il corpo compreso i carabinieri della locale stazione, il servizio generatori messo a disposizione dalla ditta Di Pegola Franco&f sempre impeccabili, la composizione del parter musicale nel complesso a mio avviso e stato DISCRETO riconoscendo tra latro che poi rimane sempre una questione di gusti personali. Sull’amministrazione comunale vorrei solo ricordare al nostro Sindaco ed a tutti i consiglieri ed assessori della maggioranza il poco decoro nel vedere il popolo accalcato per assistere al concerto della Tatangelo ed i privilegiati in balconata pubblica. Certo si può fare di più ma serve la collaborazione sopratutto di tutte le attività commerciali della nostra città, propongo ufficialmente di organizzare tra tutte le attività la questua già da inizio Luglio con un salvadanaio che raffiguri il nostro santo patrono per ogni attività organizzando il premio della generosità che ogni anno verrà consegnato pubblicamente il giorno della festa alla attività che avrà raggiunto il più alto numero di offerte..

  2. FESTA DEL PATRONO
    E DEL CONFORMISMO
    » FRANCO ARMINIO – il Fatto Quotidiano –
    Bisogna farla finita con un
    certo modo di fare le feste del Santo
    Patrono. La parte da buttare è quella serale.
    Per cominciare bisogna farla finita con questi
    cantanti costruiti in televisione e che puntualmente
    non reggono la piazza. È vero che spesso vengono
    chiamati solo come sottofondo alla struscio serale.
    Per la festa di Sant’Antonio al mio paese c’era una tipa
    vacua che si chiama Anna Tatangelo(*): ha cantato malissimo
    e non la ascoltava quasi nessuno, a parte forse
    un gruppetto di persone che si porta dietro
    per riscaldare le piazze. Mediamente i
    paesi del Sud spendono almeno centomila
    euro all’anno per le feste patronali. Io non ho
    mai disertato la festa al mio paese e mai lo farò. Ma
    ogni anno puntualmente mi innervosisco a pensare su
    come si faccia a scegliere cantanti che costano molto e
    valgono poco e si impegnano ancora meno. Le feste del
    Santo Patrono sono un inno alla noia, ma non sono ammesse
    critiche all’operato dei comitati. E non puoi sottrarti
    alla questua: altrimenti vieni considerato un tirchio,
    uno che non ci tiene al paese. Si festeggia il conformismo,
    il fare quello che si è sempre fatto anche
    quando è evidente che non piace a nessuno.
    La verità è che non si festeggia un Santo, si festeggia
    la cultura televisiva, la modernità incivile. La piazza
    del paese si riempie, ma riempiendosi si svuota.
    (*)sostituire con Anna Tatangelo ed è come se si parlasse di Orta Nova.

  3. errata corrige al commento precedente (*) nell’articolo originale si parlava di un altro cantante: Valerio Scanu, ma la situazione è perfettamente calzante con quella ortese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...