Orta Nova, questa sera in Piazza Nenni il Comitato per la Tutela dei Servizi per dire NO agli aumenti TARI

Il consigliere comunale Pasquale Ruscitto, al fianco del comitato per la tutela dei servizi, foto di Luca Caporale

Dopo l’incontro con il presidente del consiglio comunale Peppino Moscarella, e con gli assessori Laura Spinelli e Alessandro Paglialonga, e l’incontro con i cittadini, il Comitato per la Tutela dei Servizi scenderà in Piazza Pietro Nenni questa sera alle 19:00 per un incontro pubblico con la cittadinanza, per illustrare gli ultimi sviluppi della vicenda TARI 2017. I cittadini sembrano ormai esasperati per delle tariffe raddoppiate, ed in alcuni casi triplicate, con il comitato, che forte delle oltre 3000 firme raccolte, punta alla convocazione di un consiglio comunale monotematico per richiedere l’annullamento in autotutela della delibera che ha sancito l’aumento delle tariffe sulla raccolta dei rifiuti. Diverse le soluzioni prospettate durante l’incontro con i membri della maggioranza, tra i quali l’utilizzo di una parte del bilancio, per far fronte ai costi richiesti da SIA per la gestione e raccolta dei rifiuti, una soluzione già adottata lo scorso anno, quando gli aumenti sfumarono prima che partissero i bollettini per il pagamento della TARI. Intanto il consigliere comunale Lorenzo Annese, che ha partecipato con il consigliere Pasquale Ruscitto all’incontro in comune, ha fatto sapere che terrà un comizio domenica sera alle 20:30.

Annunci

1 Response to “Orta Nova, questa sera in Piazza Nenni il Comitato per la Tutela dei Servizi per dire NO agli aumenti TARI”


  1. 1 chi paga? 30 giugno 2017 alle 12:14

    per svariati mesi ventuno paesi limitrofi extra consorzio SIA hanno ripetutamente conferito rifiuti nel nostro centro raccolta di cerignola, pagando a peso d’oro ogni grammo di monnezza consegnato in quel di forcone-cafiero.
    dove è finita tutta quella montagna di soldi extra che la SIA ha incassato?
    chi si è presa la responsabilità di accettare i rifiuti dei paesi non facenti parte del consorzio, provocando in tal modo anche la precoce saturazione del nostro sito di raccolta e costringendo noi di orta nova a trasportare i rifiuti sino in provincia di taranto?
    perchè orta nova deve tappare i buchi provocati da chi ha gestito malamente l’azienda?
    intanto… https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwi0uszUqeXUAhUIlxQKHZm3DUUQFggpMAA&url=http%3A%2F%2Fbari.repubblica.it%2Fcronaca%2F2016%2F03%2F16%2Fnews%2Fcerignola-135596376%2F&usg=AFQjCNGR-GW1CDSYp3gTsJ0qtwNavlmKLA


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,891,316 visite
Banner-Marseglia
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge
Spartans-banner

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: