Stornarella, ufficializzato il programma di “I like Stornarella”, Francesco Sarcina ospite il prossimo 11 Agosto

Annunci

Orta Nova, il TAR boccia l’amministrazione sul ricorso contro SIA. Consiglio il 21 Luglio nel chiuso dell’aula comunale 

Un camion dei rifiuti in discarica

Ancora un colpo di scena nell’interminabile vicenda della gestione e raccolta dei rifiuti ad Orta Nova. Il TAR Puglia ha respinto il ricorso presentato dall’amministrazione comunale di Orta Nova, che nello scorso Gennaio contestava l’affidamento in house in favore di SIA Srl per la gestione e raccolta dei rifiuti, atto propedeutico alla richiesta di riperimetrazione dal consorzio ARO FG2 al consorzio ARO FG8, con conseguente uscita dallo stesso, dando così il benservito a SIA Srl. Il Tribunale Amministrativo Regionale ha così respinto la richiesta dell’amministrazione Tarantino, per questo i consiglieri di opposizione del PD Maria Rosa Attini e Iaia Calvio, hanno richiesto le dimissioni del sindaco Tarantino, bocciato dal TAR e a questo punto congelato dalla scelta di svincolarsi da SIA Srl. Torna a farsi sentire nel frattempo anche Nicola Iungo, componente del consiglio di amministrazione della SIA, che in un commento su Facebook si è detto pronto a riaprire il dialogo con l’amministrazione ortese. Intanto nella riunione dei capigruppo svolta ieri mattina, il presidente del consiglio Peppino Moscarella ha convocato il consiglio comunale per venerdì 21 Luglio alle ore 9:00 con ben 18 punti all’ordine del giorno, situazione diversa rispetto alle richieste dell’opposizione, che richiedeva un consiglio monotematico e da svolgere pubblicamente in orario pomeridiano, ma il caldo e le esigenze di qualche consigliere di maggioranza hanno avuto la meglio, noi su Blog Tv vi daremo la possibilità di seguire la discussione con la differita integrale del consiglio.