Il comizio di Iaia Calvio

Annunci

6 Responses to “Il comizio di Iaia Calvio”


  1. 1 Gino 28 luglio 2017 alle 21:29

    CAmBIO di ROTTA Orta Nova
    Un comizio pietoso, monotono e isterico allo stesso tempo, ricordiamo alcune verità: In Due anni e mezzo di governo della Calvio e i suoi Paggi e Damigelle i servizi della SIA era scadenti e sotto gli occhi di tutti, venivano fotografati da cittadini i camion della SIA che prendevano quei pochi rifiuti differenziati e li mischiavano con i rifuiti normali, parecchi servizi non evasi come il lavaggio dei cassonetti, la disifestazione ed il lavaggio delle strade mai visto, per non parlare dei conti finanziari del consorzio volatili e ballerini con il top manager ( Vasciaveo ) che prendeva un super stipendio di 250.000 mila euro annui senza nessuna iniziativa e contestazione sia stata mai presa ufficialmente dalla nostra Ex sindaco Iaia Calvio, intanto per ricompensa del silenzio assenzio e la sordità delle denuncie del consigliere di maggioranza Gerardo Lacerenza che riportava puntulamente queste anomalie sul servizio SIA ma PUNTUALMENTE sempre snobbato dalla stessa COMPAGINE DI GOVERNO due consigliere della sua stessa maggioranza piazzavano due parenti in SIA.Ora cara ex sindaco capo gruppo del PD Iaia Calvio ci fai lezioni di moralità invitando in piazza quattro nostalgici dei tempi che furono oramai passati e che mai non ritorneranno più SU COSA MAI NOI ABBIAMO FATTO NELLA CABINA ELETTORALE DIMENTICANDO O FACENDO FINTA DI DIMENTICARE CHE EPIFANIO IL PENTITO SIA RESCIUSCITATO E VITTORIOSO GRAZIE HAI TUOI FALLIMENTI AMMINISTRATIVI !!!
    Grazie per aver risposto sulla questione dell’Ospedale Giuseppe Tatarella.

  2. 2 DIABOLIK 28 luglio 2017 alle 21:46

    Dopo il Vangelo secondo Annese, e quello secondo Tarantino, è arrivato anche quello di Iaia , che puzza solo di precampagna elettorale . SIAMO STANCHI DI TUTTI QUESTI COMIZI NON SEGUITI DA ATTI CONCRETI E CHI SUBISCE E’ SOLO IL POPOLO ORTESE. Ci vuole gente nuova e no tutti sti reciclati ricordatevelo alle prossime elezioni non fatevi corrompere con il familiare in lista e promesse elettorali le lunghe liste servono solo a portare voti a questi personaggi. Non fatevi usare come carne in vendita dal macellaio se sono in gamba si facessero eleggere solo con la loro lista e non con molteplici partitini e liste civiche satelliti . Due anni passano in fretta poi vedremo cosa è in grado di fare il popolo se riconfermerà questi tizi allora e ciò che vi meritate abbassate la testa e pagate.

  3. 3 Antonio Corbo 29 luglio 2017 alle 10:23

    E CAMPAGNA ELETTORALE ! ! !
    Molti si chiedevano perché la sig. Calvino, ex sindaco di Orta Nova, fosse scomparsa dalla scena politica di Orta Nova. Semplice, non erano ancora maturi i tempi per scendere in campagna elettorale e ripropone la sua candidatura a sindaco. Per carità, liberissima di farlo, è nelle sue facoltà. Però a Orta Nova non si è perso il vezzo di di annunciare una cosa e poi fare altro. La sig.Calvino aveva annunciato di voler tenere un comizio per dire la verità sulla vicenda TARI 2017, Ma strada facendo ha ritenuto più utile fare un comizio elettorale e riproporre la sua candidatura a sindaco di Orta Nova confermando il vezzo ortese. Noi ci aspettavamo uno stracciò di verità e magari qualche proposta per portare a soluzione la questione TARI e rifiuti a Orta Nova, invece NULLA, NULLA, NULLA, anzi no, ha detto a questi che amministrano toglititi tu che mi metto io.
    Se mi viene concesso vorrei fare delle considerazioni di tipo legislativo sulla questione TARI 2017 di Orta Nova e più in generale sul ciclo dei rifiuti. Antonio Corbo.

  4. 4 MILAN 29 luglio 2017 alle 11:49

    x GINO MA COME FAI A PARLARE NON TI VERGOGNI DI QUELLO CHE STATE FACENDO CON TARANTINO.CI VUOLE UN CORAGGIO

  5. 5 Gino 30 luglio 2017 alle 23:16

    Caro “Milan” visto che sei cosi attento, ci spieghi cosa hai capito dopo un’ora di chiacchiere che ha detto la tua amica Signora?? Perché non ha parlato di ciò che ha fatto lei o che avrebbe dovuto fare??? Perché non dice che il progetto raccolta differenziata lo avevano messo nel cassetto per affidarlo ad un’azienda napoletana dandogli gratis gli immobili comunali??? Perché non parla delle pale eoliche (Eurowind)????? Milan spiegaci un po’ dai……

  6. 6 viv orta 1 agosto 2017 alle 10:49

    Carissima IAIA alle prossime votazioni comunali il censtro sinistra presenterà minimo 3/4 candidati sindaci ………. oppure aspetti la calata dall’alto …… questa volta dobbiamo fare le primarie come hanno fatto per la scelta del segretaria nazionale, ma con la postilla chi perde le primarie poi candidarsi come consigliere non scappare .


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,894,117 visite

Caroselli_Country

Banner-Marseglia
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge
Spartans-banner

Calendario

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: