Il consigliere comunale Antonio Vece

Sono trascorsi circa quattro mesi dall’ultimo consiglio comunale durante il quale l’amministrazione Tarantino ha perso l’occasione per revocare le delibere di c.c. che hanno determinato l’aumento della TARI in modo sproporzionato rispetto al servizio reso. Oggi questa maggioranza pensa di riacquistare la fiducia dei cittadini ortesi pubblicizzando sui social un “blitz” del sindaco e di alcuni suoi fedelissimi, tenuto nei giorni scorsi presso il capannone della N.U. Mi chiedo dove eravate e quale fosse la situazione quando avete fortemente votato e approvato l’aumento della TARI. Il disservizio a Orta Nova era già noto da tempo. Perché continuate a prendere in giro voi stessi e l’intera collettività? Vergogna! E che dire dell’Assessore Paglialonga, delegato alle politiche cimiteriali, che si è subito adoperato per tranquillizzare la collettività circa la permanenza del responsabile LL. PP. presso il nostro comune fino e se non oltre la data di scadenza della convenzione. Anche in questo caso mi chiedo a cosa serve un responsabile a suo dire “LIBERO” se, dopo una permanenza di quattro mesi nei nostri uffici, non è stato ancora messo nelle condizioni di pubblicare il bando di gara del project financing per la costruzione dei “novecentosessanta” loculi cimiteriali. Ricordo all’Assessore Paglialonga e all’amministrazione tutta che da oltre un anno i cittadini hanno versato nelle casse comunali somme di denaro a titolo di acconto per vedersi costruito il proprio loculo (come da regolamento di Polizia Mortuaria di Orta Nova). Ancora, il project financing è stato approvato in giunta nel febbraio 2017 e da subito si è intuito il vostro interesse nel sostenere questo progetto a discapito dell’intera collettività. Peccato che lo stesso, così come è stato presentato, preveda il costo del loculo maggiorato di circa il 10% rispetto ai loculi costruiti con bando di gara dal comune, con una spesa doppia per i servizi cimiteriali. Riassumendo: un project financing poco conveniente per il comune e più oneroso per i cittadini e che mostra il fianco a eventuali proposte da parte della concorrenza considerato il largo margine di guadagno. Probabilmente state ancora valutando una modalità per pubblicare il bando di gara e allo stesso tempo garantire ai vostri amici di aggiudicarsi lo stesso. Non mi meraviglio, considerato il vostro modo di operare, se non riuscirete neanche a ottenere il parere favorevole dell’attuale responsabile del settore Economico-Finanziario. Nella migliore delle ipotesi (mi auguro) vedremo realizzati i loculi prima della fine dell’anno 2018. E pensare che per il Sindaco Tarantino la loro costruzione era una priorità… Vergogna! Che dire poi della presa d’atto delle dimissioni dell’Ing. Savino Bruno (luglio 2017), quale collaudatore dei lavori della Piazza Largo ex-Gesuitico, avvenuta a distanza di tre mesi (ottobre 2017)? Tatticismo? Credo proprio di sì, indispensabile per dimostrare l’abilità di aver subito rimpiazzato il tecnico a pochi giorni di distanza dalla presa d’atto.  Mi chiedo: cosa dovrà collaudare il nuovo tecnico? Opere che dovevano essere eseguite con l’offerta migliorativa e mai realizzate oppure opere superflue richieste da questa maggioranza e non contabilizzate? Come dicono i conduttori del famoso programma televisivo Striscia la Notizia: “se qualcuno ha qualcosa da dire io sono qua”. 

Comunicato stampa 

Annunci

2 comments

  1. Molto bene consigliere Vece hai messo il dito nelle piaghe e nelle malefatte dell’amministrazione comunale….che pensa solo a preordinati e programmati interessi propri…alla faccia dei cittadini…. beffati e presi in giro…..che hanno creduto ai furbi…peggio di Pinocchio….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...