Un arresto, foto di repertorio

I carabinieri   di Cerignola  stanno svolgendo alcuni mirati servizi, anche in abiti civili, finalizzati a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti che interessa la cittadina cerignolana e il basso tavoliere, in special modo durante il week-end, quando vi è maggiore richiesta di stupefacenti cosiddetti pesanti, per lo sballo del fine settimana. Durante questi servizi  i militari impegnati, durante uno dei tanti controlli, hanno notato un’autovettura che effettuava delle manovre sospette, con a bordo Francesco Compierchio, classe  61 anni già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno deciso di pedinare il sospetto per verificarne i movimenti e le intenzioni. Quando l’autovettura si è fermata in un largo nei pressi del comune di Orta Nova è allora scattato il controllo. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare l’uomo è infatti stato trovato in possesso di un panetto di cocaina del peso di 200 grammi  e di un ulteriore quantitativo di 30 grammi in polvere della stessa sostanza. La cocaina, risultata purissima, avrebbe permesso, secondo le tabelle ministeriali, di ricavarne circa 500 dosi per un valore, al dettaglio, di oltre 40.000 euro.

Comunicato stampa 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...