Un arresto, foto di repertorio

Erano di controllo in una zona conosciuta come piazza di spaccio quando la loro auto è stata speronata e distrutta. I Carabinieri di Cerignola durante un’operazione hanno arrestato un 26enne di Stornara,  S.L., con alcuni precedenti di polizia. I militari, nel transitare in via Cassino, già teatro di svariati arresti e sequestri di droga, hanno notato una Mercedes con targa bulgara ferma proprio davanti al “palazzo dello spaccio”. Hanno deciso, quindi, di controllare gli occupanti. L’autista ha però messo in moto il motore e ha violentemente speronato l’auto di servizio, distruggendo tutta la parte anteriore, per poi darsi alla fuga.  Diramate subito le ricerche, l’autista della Mercedes è stato riconosciuto e poi rintracciato e tratto in arresto. Risponderà dei reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento aggravato. I militari, visitati presso l’ospedale di Cerignola, sono stati dichiarati guaribili in dieci giorni per contusioni varie.

Comunicato stampa 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...