Orta Nova, pregiudicato ferito a colpi di pistola davanti alla caserma dei Carabinieri

Il luogo dell’attentato

Un pregiudicato di 39 anni Antonio Cataldo detto Toni, è stato ferito a colpi d’arma da fuoco, nel pomeriggio di oggi ad Orta Nova intorno alle 18:00 dinanzi alla caserma dei carabinieri in Via Tommaso Fiore. L’uomo era in compagnia della moglie e della figlia, mentre si recava in caserma perché vincolato all’obbligo di firma, in quel momento, secondo una prima ricostruzione, sopraggiungeva un auto con a bordo tre uomini, che avrebbero esploso diversi colpi di pistola, due dei quali avrebbero colpito l’uomo ad una gamba e allo stomaco. La vittima è stata trasportata presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, e non sembrerebbe in pericolo di vita. In corso le indagini, per un attentato verso il quale la criminalità non ha avuto timore di ritrovarsi di fronte al comando territoriale dei Carabinieri, un segnale allarmante verso il quale ci si auspica ora una pronta risposta delle istituzioni. 

Annunci
Cronaca

Stornara, servizio civile dedicato agli anziani e gazebo nel weekend per Telethon. Calamita: “Stornara Smart è anche questo”

Il sindaco Calamita durante un evento a Stornara

Da oggi e per la durata di un anno, è attivo il servizio civile DIAMOGLI UNA MANO rivolto alla popolazione anziana. Chi ha parenti o conoscenti anziani autosufficienti che vivono da soli, che necessitano di compagnia, di assistenza leggera per il disbrigo pratiche, la spesa, l’accompagnamento a visite mediche, all’ufficio postale, ecc….  può segnalare la persona all’Ufficio Anagrafe del Comune di Stornara al responsabile di progetto Sig.ra Maria Rosaria Dinoia. Inoltre il 16 e 17 dicembre 2017 davanti al Comune ci sarà un gazebo della Fondazione TELETHON per la vendita di cuori di cioccolato per sostenere la lotta contro le malattie genetiche rare. DIAMO TUTTI UNA MANO A CHI HA BISOGNO DI AIUTO …. STORNARA SMART E’ ANCHE QUESTO !!!

Il sindaco di Stornara Rocco Calamita 

Sociale