Calcio, Nicola Borrelli lascia la panchina del Celle San Vito: ” Idee diverse rispetto alla società, non potevo andare avanti”

Il tecnico Nicola Borrelli
Nicola Borrelli non è più il tecnico del Celle San Vito, l’allenatore foggiano ha rassegnato negli scorsi giorni le dimissioni, motivate da vedute diverse con la società. “Avevo avuto carta bianca per programmare la stagione – il commento amaro di Borrellima in corso di mercato sono emerse visioni discordanti sugli obiettivi di mercato da raggiungere, tanto da motivare questa decisione“. Durante il mercato sono andati via il portiere Cola Antonini, destinazione Lucera, e gli esterni Ruben Rizzi, trasferitosi all’Orta Nova e Ciro Andreano aggregatosi allo Sporting Ordona, tre giocatori che Borrelli avrebbe confermato. Naufraga così il progetto di Borrelli, che al suo arrivo aveva raccolto quattro vittorie consecutive, prima del mercato, che ha di fatti cambiato la musica in casa gialloverde. Sulla panchina del Celle torna Attilio Presutto, che aveva guidato inizialmente la formazione del presidente Acquaviva, per Borrelli invece una nuova esperienza negativa, un tecnico che quando ha avuto carta bianca ha vinto tre campionati e giocato una finale play off, ma nel calcio idee e programmazione hanno bisogno di condivisione, diversamente le strade di tecnici e dirigenti non potranno che prendere traiettorie diverse.

Annunci

Calcio, domenica per il derby l’Atletico Orta Nova premierà Michele Castelluccio, intramontabile bomber del calcio ortese

Il bomber Michele Castelluccio

Aria di derby ad Orta Nova, il Fanelli si prepara ad una domenica molto importante nella sfida che vedrà di fronte la formazione del tecnico Alfredo Bertozzi allo Stornarella Calcio. Una gara importante per la classifica, per la rivalità tra le due formazioni, e per tanti aspetti, uno dei più importanti sarà vissuto nell’intervallo della gara. La società del presidente Devis Grieco premierà infatti una eterna bandiera del calcio ortese, Michele Castelluccio, che in più di vent’anni di carriera ha collezionato, dalla Serie D alla Seconda Categoria, quasi trecento reti e vinto diversi campionati, indossando le maglie dell’Orta Nova, del San Severo, del Manfredonia, della Nuova Daunia, del San Nicandro e del Bisaccia. Una vera e propria bandiera per il calcio biancoazzurro, che la società premierà per sottolineare il valore di un calciatore che ha lasciato grandi ricordi in campo e fuori, un indomabile attaccante di razza, ancora oggi nel cuore dei tifosi ortesi. La società inoltre ha organizzato una lotteria per i primi cento che arriveranno al Fanelli, sarà infatti distribuito all’ingresso un biglietto gratuito che sarà valido per l’estrazione di diversi premi. Intanto le due formazioni lavorano per preparare al meglio una sfida che vi racconteremo con gli highlights su Blog Tv, una sfida che sarà sicuramente una festa dello sport.

Il Musical Scrooge questa sera e domani presso l’Auditorium del Santuario dell’Incoronata

L’associazione Le Stelle di Orione

Appuntamento con il teatro questa sera e domani sera in replica, alle 20:30 presso l’Auditorium del Santuario Madre di Dio Incoronata, l’Associazione Culturale Le Stelle di Orione, porterà in scena il musical Scrooge. È la vigilia di Natale nella Londra del 1843 e l’anziano Ebenezer Scrooge, un finanziere avaro, egoista e scorbutico, respinge sgarbatamente l’invito a cena da parte dell’allegro nipote Fred e del suo fedele dipendente mal pagato Bob Cratchit. Giunta l’ora di chiusura del negozio, dopo aver cacciato in malo modo due uomini che gli chiedevano un contributo per i bisognosi, Scrooge si reca solitario alla sua dimora. Prima di andare a letto, riceve la visita dello spirito di Jacob Marley, suo vecchissimo socio del negozio, morto esattamente sette anni prima proprio la notte della vigilia di Natale. Lo spirito di Marley appare a Scrooge contorniato da pesanti catene alle cui cime pendono dei forzieri: catene che, come dice Marley stesso, sono conseguenza dell’avidità e dell’egoismo perpetrati mentre era in vita; egli infatti derubava le vedove e truffava i poveri. Scrooge, spaventato, chiede al vecchio socio come poter evitare che gli accada la stessa sorte, così Marley rivela a Scrooge di essere ancora in tempo per mutare il suo destino e, prima di congedarsi, gli annuncia la prossima visita di tre spiriti, quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. I tre spettri, tra flashback e premonizioni riusciranno a mutarne l’indole meschina ed egoista, facendolo risvegliare la mattina di Natale con la consapevolezza che la ricerca del denaro e l’attaccamento alle sole cose materiali sono sbagliate, e così la carità e la fratellanza si faranno finalmente largo nel cuore buono del vecchio usuraio. In scena saliranno Ebenezer Scrooge – Masotti Alfredo, Bob Cratchit – Gianluca Messina, Federigo – Pierluigi Ciasullo, Giuditta – Francesca Pia Miglionico, Guendalina – Sonia Petrillo, Donnaccia – Francesca Pia Mitoli, Joe – Roberto De Lillo, Marley – Carmine Pelosi, Spirito Natale passato – Antonietta di Paola, Spirito Natale presente – Marcella Palma, Spirito Natale futuro – Aurora De Stefano, Signora Cratchit – Gabriella Russo, Tiny Tim , Martina De Lillo, Moglie di Federigo – Rossana Di Canio, Debitore – Marco Lo Campo, Fanny – Francesca Miglionico, Robin Doo – Ivan D’Andrea, James – Danilo D’Andrea, Belinda – Angela Rusu, Scrooge bambino – Emanuele Marchese, Orfanelli – Benedetta De Luca, Asia Lo Campo ,Donato Russo, Andrea De Luca. Corpo di ballo – scuola di danza Blue Fantasy, Coreografie di Nadia Pandiscia. Vocal coach – Alessandra Rubinetti, Regia audio – Gianluca Grilli, Regia luci – Michele Gioia, Costumi e Scenografie – Elena Perdono’, Gabriella RussoRosa Abazia, Nicoletta Casillo, Acconciature e Make up – Francesca Muscillo, Daniela Menduni. Reparto tecnico – Pierluigi De Luca, Giovanni Masotti, Savino Miglionico.  La differita dell’evento sarà trasmessa in differita su Blog Tv. Per info e prenotazioni 3896966595 oppure 3278617476.

 

 

Orta Nova, oggi SS EE Mons. Giacomo Cirulli presso la Misericordia. Servizio navetta gratuito per gli anziani

SS EE Mons. Giacomo Cirulli, foto di Rocco Schiavone

A distanza di una settimana dall’ordinazione episcopale, SS EE Mons. Giacomo Cirulli farà visita alla Misericordia di Orta Nova, subito dopo presiederà la Santa Messa alle 18:30 presso la Chiesa BVM di Lourdes. Per l’occasione i volontari della Misericordia hanno organizzato un servizio navetta gratuito, che dalle 17:30 partirà dalle abitazioni di quanti vorranno presenziare all’evento, la stessa navetta riaccompagnerà poi gli utenti presso il proprio domicilio. Per prenotare il servizio è possibile contattare lo 0885/783015. Si tratta di uno degli ultimi appuntamenti ortesi per il neo eletto Vescovo, che il 27 Dicembre si insedierà presso la Diocesi di Teano-Calvi.