Il logo del Movimento Politico Il Salto

Ci è giunta voce – che speriamo possa non tramutarsi in una triste realtà – della possibilità che a Carapelle possa chiudere la stazione dei Carabinieri. Premesso che crediamo molto nella presenza dell’Arma in città e che quindi un’eventuale chiusura del presidio carapellese possa rappresentare un disagio anche per il Comando Provinciale di Foggia, scongiuriamo che tale ipotesi possa verificarsi. La nostra cittadina ha superato i 6.500 abitanti ed è in continua espansione: è noto che anche i fenomeni criminali siano direttamente proporzionali allo sviluppo demografico. Se poi si conta che Carapelle sia una zona di passaggio tra Foggia, Cerignola e i nuovi insediamenti economici a Borgo Incoronata, l’eventuale mancanza di un presidio fisso dell’Arma dei Carabinieri rappresenterebbe un grave disservizio e aumenterebbe il malessere cittadino. Al contrario, per i motivi detti, Carapelle avrebbe bisogno di una stazione funzionante h24 e di una gazzella sempre in circolazione nella zona urbana e rurale, che altrimenti resterebbero sempre più in balìa di malviventi di ogni sorta. Siamo certi che il Ministero Della Difesa, per tramite degli organi preposti, possa intervenire al più presto per evitare che le famiglie della comunità carapellese non debbano vivere quello che – senza il sicuro supporto dell’Arma – sarebbe un vero e proprio incubo.

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...