Il passeggino in fiamme lanciato nella fontana

Scene di degrado quotidiano quelle diffuse sul web ieri sera da un cittadino di Carapelle, un passeggino dato inspiegabilmente alle fiamme e lanciato nella fontana di Piazza Giovanni Paolo II. E’ solo l’ultima in ordine di tempo, di una serie di bravate compiute nella piazza centrale della cittadina dei Reali Siti, divenuta negli ultimi mesi teatro di gesti di inciviltà. Sempre su Facebook alcuni cittadini nelle scorse settimane, pubblicavano immagini di ragazzi arrampicati sugli alberi, o di gesti vandalici in una delle più belle piazze dei Reali Siti, divenuta ora un luogo da rivalorizzare. Una città commissariata da due mesi, che attende dalla prossima campagna elettorale, risposte ad un degrado che non può in alcun modo inghiottire un tessuto sociale desideroso di far rifiorire la cittadina di Carapelle, ma che ora si trova ad assistere ad episodi come quello appena descritto, dove trovare una spiegazione appare alquanto improbabile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...