La gioia dello Sporting Ordona a fine partita

Lo Sporting Ordona torna alla vittoria e aggancia il treno playoff con il 3-0 nel derby al comunale contro l’Ascoli Satriano. Ospiti con molte assenze in una gara importante per entrambe le formazioni, primo tempo equilibrato con la formazione di Mr. Fabrizio Mascia che sblocca la sfida all’ottavo minuto della ripresa, grazie alla rete di Dino Mascia che si inserisce bene in area e beffa l’ex Stango, poi nel finale la rete di Alessandro Montemorra prima del rosso per fallo da ultimo uomo commesso da Pignatelli, al 90′ altro rosso per la formazione di Mr. Ricucci con Stango che commette un errore in fase di disimpegno e concede il penalty realizzato da Leo Ragno allo scadere. Tre punti che valgono l’aggancio alla zona playoff, alla vigilia della sfida di giovedì nell’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Vigor Moles. Perde 3-0 invece la Real Siti contro l’Audace Barletta, reti di Rizzi nella prima frazione, e nella ripresa di Albanese e di Di Pasquale su rigore allo scadere, verdeazzurri sempre in zona playout. In Prima Categoria pari per Atletico Orta Nova e Stornarella, con gli ortesi che pareggiano nei minuti finale con Tommaso Stramaglia, dopo il vantaggio dei padroni di casa della Virtus Molfetta nei primi minuti con Di Pinto. Stesso risultato per lo Stornarella in casa della Nuova Andria, con i padroni di casa in vantaggio nella prima frazione con Quaquarelli, e pari allo scadere con Di Gregorio. In classifica ortesi terzi e Stornarella ai margini della zona salvezza. Nelle prossime ore su Blog Tv gli highlights della gara di Ordona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...