Orta Nova, stasera la Processione dell’incontro, il Vescovo Renna lancia un grido d’allarme: “Chi rovina la città non godrà a lungo dei beni”

Mons. Luigi Renna

Dopo la Processione dei Misteri, che vi abbiamo mostrato in diretta questa mattina, stasera si concludono le celebrazioni del Venerdì Santo ortese con la Processione dell’Incontro, che riunirà le quattro comunità parrocchiali ortesi, che dopo le celebrazioni pomeridiane, porteranno in processione il Cristo Morto, la Vergine Addolorata, San Giovanni Battista e la Croce. Intanto la celebrazione della Processione dei Misteri è stata scossa dal grido d’allarme del Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano SS EE Mons. Luigi Renna: “Coloro i quali stanno rovinando questa città si convertano nella Pasqua, i beni di cui godono dalle azioni che danneggiano il territorio non dureranno molto“. Parole forti in una città ferita da molte piaghe, un grido d’allarme che farà riflettere una popolazione spesso inerme di fronte a crimini troppo spesso impuniti.

Religione

Fratelli d’Italia: “La Provincia metta in sicurezza le strade nei Reali Siti”

La Provincia provveda a sistemare le strade dei Reali Siti. Questo è il contenuto di una lettera inviata da Fratelli d’Italia di Stornarella al presidente di Palazzo Dogana, Francesco Miglio, e per conoscenza ai suoi dirigenti, oltre che al Ministero delle Infrastrutture. Oggetto della missiva a firma del coordinatore cittadino Francesco Battaglino e del responsabile dei Reali Siti per il partito di Giorgia Meloni, Ercole Costa, la Strada provinciale 81 tra Orta Nova a Stornarella, nonché nella diramazione della stessa in direzione Ascoli Satriano; la Sp 88 che collega la statale 16 all’uscita Stornara-Stornarella-Ascoli Satriano; la Sp 110 al bivio Orta Nova fino Ordona. A corredo, anche una ampia documentazione fotografica, comprovante lo stato di pericoloso dissesto. “Si tratta di vie che sopportano un copioso traffico lavorativo – spiegano Battaglino e Costa – , perchè le strade citate conducono ai Comuni vicini ed alle campagne in cui operano migliaia di cittadini e residenti dei 5 Reali Siti”. Le recenti avversità atmosferiche hanno visto peggiorare ulteriormente le condizioni del manto stradale, fino a determinare una forte pericolosità legata al transito dei veicoli. Pur ammettendo le risicate risorse dell’Ente provinciale dopo la famigerata riforma Del Rio del 2013, Fratelli d’Italia osserva una generale trascuratezza dell’amministrazone Miglio rispetto alle strade a Sud di Foggia: “Mentre svariate arterie dello scacchiere provinciale sono state giustamente oggetto di interventi di messa in sicurezza, le vie provinciali qui segnalate sono restate in uno stato di abbandono e di progressivo degrado da almeno 5 anni”. Battaglino e Costa, non appena le condizioni climatiche consentiranno i lavori, chiedono così interventi immediati “per una migliore fruibilità ed accessibilità del nostro territorio, ma soprattutto alla riduzione di eventuali onerosi contenziosi con l’Ente provincia, senza dimenticare la questione della sicurezza e del rischio elevato di tributo di sangue”.

Print Friendly, PDF & Email
Politica

Orta Nova, Annese: “Confermati gli aumenti TARI, la maggioranza riduca la tassa per un servizio inesistente”

Lorenzo Annese

La politica in Orta Nova e il destino di 18 mila abitanti sono in mano di individui senza ideali, senza grandezza e senza scrupoli. Questi personaggi hanno inflitto a questa città ed ai suoi 18 mila cittadini una quantità di piaghe superiori alle famose 10 piaghe d’Egitto! Nella storia di questa città non si era mai visto una classe amministrativa incapace ed insensibile alle grida disperate di una “polis”, da una parte, e all’inerzia senza dignità, nel vedere una comunità e una città scendere oltre la soglia del degrado civico-sociale e ambientale.
Anche quest’anno, i cittadini Ortesi troveranno nell’uovo di Pasqua la gradita sorpresa di un: P.E.F. 2018 (Piano Economico Finanziario) pari a € 3.150.516,80 ( sei miliardi di vecchie lire), mantenendo invariati gli aumenti della tassa TA.RI anche per il 2018, dall’80 al 120% delle utenze domestiche e del 400% per alcune utenze non domestiche, già fatte pagare ai contribuenti ortesi nel 2017,
PER UN SERVIZIO INESISTENTE E UNA GESTIONE DEI RIFIUTI DA TERZO MONDO, CON UN CONSORZIO SENZA PRESIDENTE, IN QUANTO DIMISSIONARIO E FORSE COMMISSARIATO DALLA REGIONE PUGLIA ! QUINDI, UNA VERGOGNA MOSTRUOSA SENZA PRECEDENTI CHE NON TROVA RISCONTRI NEGLI ANNALI DELLA STORIA LOCALE AMMINISTRATIVA!
I CONSIGLIERI COMUNALI DI MAGGIORANZA SONO ANCORA IN TEMPO A SALVARSI L’ANIMA, LA FACCIA E LA DIGNITA’ UMANA E PERSONALE, NON APPROVANDO NEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE, DOPO PASQUA, IL P.E.F. 2018 E LE RELATIVE TARIFFE “TA.RI” 2018 DA FAR PAGARE AI CITTADINI.
Allaprossima

I Riformisti Lorenzo Annese – consigliere comunale

Politica

Orta Nova, al via la Processione dei Misteri, questa notte corteo dalla Chiesa del Purgatorio alla Chiesa Madre

La Processione dei Misteri, foto di Luca Caporale

Entrano nel vivo le celebrazioni della Settimana Santa ortese, questa sera alle 23:30 le statue dei Misteri della Passione, saranno portate in processione dalla Chiesa del Purgatorio, dove sono rimaste esposte negli scorsi giorni, verso la Chiesa Madre, dove resteranno esposte per tutta la notte, nella veglia che precederà la Processione dei Misteri, che prenderà il via alle ore 06:00 con l’uscita delle prime cinque statue. A seguire intorno alle 7:00 saranno portate in processione tutte le tredici statue che compongono la Processione dei Misteri, una tradizione secolare, che negli ultimi anni, grazie all’impegno di Mons. Giacomo Cirulli, ora Vescovo della Diocesi di Teano-Calvi, si è impreziosita di altre otto imponenti statue, realizzate dai maestri cartapestai leccesi. Una delle processioni più rappresentative dei Misteri della Passione, una caratteristica, che insieme ad oltre 250 portantini, la rende davvero unica nel suo genere. Tra le novità più importanti la presenza di SS EE Mons. Luigi Renna, vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, che accompagnerà la solenne processione. Sulla pagina Facebook del Blog vi trasmetteremo in diretta alcune fasi della Processione dei Misteri.

Religione