Orta Nova, bomba presso circolo ricreativo nella scorsa notte

Una volante dei Carabinieri

Erano da poco passate le 2:00 della scorsa notte quando un enorme boato ha scosso il centro della città di Orta Nova. A provocarlo un ordigno fatto esplodere dinanzi ad un circolo privato in Via Carità nella città capofila dei Reali Siti. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri che ha cercato di ricostruire l’accaduto, ma non sono state raccolte al momento testimonianze che possano essere utili alle indagini.

Annunci
Cronaca

Orta Nova, domenica prossima Ettore Bassi nei panni di Angelo Vassallo, il sindaco Pescatore

Ettore Bassi

Appuntamento con il teatro domenica 11 Marzo presso l’auditorium dell’Istituto Suore di San Tarcisio, dove l’APS Fatima propone il monologo di Ettore Bassi che interpreterà Angelo Vassallo, il sindaco Pescatore. Lo spettacolo è tratto dal’omonimo libro di Dario Vassallo che ripercorre la vita e le vicende del sindaco di Pollica. Vassallo è stato sindaco per tre mandati dal 1995 al 2010, ambientalista convinto e amato dai suoi concittadini, grazie a lui la dieta mediterranea è diventata patrimonio dell’Unesco. Esempio di rigore nel rispetto della legge, la sera del 5 settembre 2010 venne ucciso, ma i suoi assassini sono ancora oggi ignoti. Con Ettore Bassi sul palco dieci ragazzi ortesi, in uno spettacolo con i testi di Edoardo Erba e la regia di Enrico Maria Lamanna. Per info e prenotazioni è possibile contattare il 338.2799342.

Cultura

Elezioni Politiche 2018, Iaia Calvio: “Semplicemente grazie a chi mi ha votata”

Iaia Calvio

Sento il dovere di ringraziare tutti coloro che domenica scorsa mi hanno votata, ancora una volta manifestando di avere fiducia in me. Grazie a voi, senza retorica e senza parole ridondanti. Senza tutti i bla bla bla degli “scrutatori non votanti, per dirla come Samuele Bersani. E senza i bla bla bla degli sciacalli, a partire da quelli iscritti al PD. Ecco, se c’è un aspetto insopportabile, che poi è un tratto tipicamente italiota, è la corsa alla individuazione del capro espiatorio cui addossare tutta la colpa degli errori, accompagnata dalla conseguente deresponsabilizzazione e successiva auto-assoluzione.

Iaia Calvio

Politica

Elezioni Politiche 2018, tutti gli eletti in Puglia tramite il Plurinominale

Il Parlamento

COLLEGIO PLURINOMINALE 01

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Giuseppe Brescia, Angela Masi, Davide Galantino)

Forza Italia 1 (Francesco Paolo Sisto)

Partito democratico 1 (Marco Lacarra)

TOTALE 9

COLLEGIO PLURINOMINALE 02

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Diego DeLorenzis, Veronica Giannone, Leonardo Donno)

Forza Italia 2 (Elvira Savino, Elio Vito)

Lega 1 (Rossano Sasso)

Fratelli d’Italia 1 (Marcello Gemmato)

Partito democratico 1 (Francesco Boccia)

Liberi e uguali 1 (Rossella Muroni)

TOTALE 13

COLLEGIO PLURINOMINALE 03

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Giuseppe L’Abbate, Alessandra Ermellino, Giovanni Vianello)

Forza Italia 2 (Mauro D’Attis, Vincenza Labriola)

Lega 1 (Anna Rita Tateo)

Partito democratico 1 (Ubaldo Pagano)

TOTALE 11

COLLEGIO PLURINOMINALE 04

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Giuseppe D’Ambrosio, Marialuisa Faro, Giorgio Lovecchio, Francesca Troiano*)

Forza Italia 1 (Annaelsa Tartaglione)

Partito democratico 1 (Michele Bordo)

TOTALE 9

S E N A T O

COLLEGIO PLURINOMINALE 01

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Alfonso Ciampolillo, Gisella Naturale, Vincenzo Garruti)

Forza Italia 1 (Licia Ronzulli, Dario Damiani*)

Partito democratico 1 (Assunta Carmela Messina detta Assuntela)

TOTALE 9

COLLEGIO PLURINOMINALE 02

Seggi uninominali: Movimento 5 stelle 4

Movimento 5 stelle 3 (Barbara Lezzi, Maurizio Buccarella, Daniela Donno, Cataldo Mininno*)

Forza Italia 2 (Luigi Vitali, Licia Ronzulli, Michele Boccardi*)

Lega 1 (Roberto Marti)

Partito democratico 1 (Dario Stefàno)

TOTALE 11

Fonte: Teleradioerre.it

Politica

Orta Nova, Forza Italia: “Noi primo partito nel centrodestra, ne prenda atto il sindaco Tarantino”

I militanti ortesi di Forza Italia

Le ultime elezioni politiche del 4 marzo scorso, hanno determinato la vittoria schiacciante del Movimento 5 Stelle su gran parte dei collegi meridionali. Sebbene tutto, Forza Italia ad Orta Nova ha retto gli urti del malcontento scatenato da una politica che non ha messo in rilievo i reali cambiamenti della politica e della società.
All’interno del centrodestra locale, Forza Italia Orta Nova si attesta quale primo Partito con un netto e spaventoso distacco su Fratelli d’Italia, capeggiata dal Sindaco di Orta Nova Gerardo Tarantino, la Lega di Salvini e CasaPound supportata dall’ex Presidente del Consiglio Peppino Moscarella. Sarebbe opportuno fare delle analisi di voto anche in virtù delle velleità palesate dal sindaco Tarantino in un precedente video messaggio, lanciato all’inizio della campagna elettorale, che richiamava all’appello il centrodestra locale all’unità per le prossime elezioni comunali che lo vedrebbero disponibile quale candidato sindaco. Alla luce dei recenti esiti elettorali, ci viene difficile pensare che una ipotetica coalizione di centrodestra possa vedere l’attuale sindaco ricandidato sebbene avesse dimostrato che oltre alla immobilità amministrativa, non esistono i presupposti che determinerebbero il peso politico dell’attuale sindaco, imponente sugli altri partiti del centrodestra.
Nel circolo di Forza Italia ad Orta Nova, si rimane dell’avviso che il partito maggioritario dia impulso per un nuovo progetto politico amministrativo che veda protagonista la nuova Forza Italia ed i suoi candidati, evitando che la realtà forzista finisca per essere fanalino di coda a sostegno di esponenti politici tramontati, che nell’ultima competizione elettorale vantano un peso politico poco rilevante.
Il ringraziamento va, dulcis in fundo, a tutti i cittadini e le cittadine che hanno creduto nella rinnovata Forza Italia, dando sostegno ad un progetto giovane che è nato nella primavera del 2014 ed otterrà quasi sicuramente ottimi risultati negli appuntamenti elettorali che verranno.

Comunicato stampa

Politica