La rottura della condotta idrica in Via Saragat

Prima i tralicci dell’elettricità posti nel bel mezzo della strada, poi l’asfalto ridotto ad un colabrodo, oggi addirittura la rottura di una condotta idrica, non conosce davvero pace Via Saragat, arteria che unisce la prima zona Pip, alla nuova zona industriale di Orta Nova. Questa mattina infatti, è saltata la condotta idrica, un vero e proprio gaiser che gli automobilisti sono stati costretti a fronteggiare nel bel mezzo della strada. Si tratta dell’ennesimo disservizio di una arteria, che a meno di tre anni dall’ultimazione dei lavori, con oltre 3 milioni di euro ha riguardato l’urbanizzazione di una zona dedicata agli investimenti produttivi, già in passato oggetto di critiche da parte dell’opposizione di allora e della cittadinanza. Gli stessi lavori furono bloccati per il ricorso presentato da una ditta che aveva preso parte alla gara per l’aggiudicazione, ma una sentenza del TAR permise l’avvio dei lavori, ma a distanza di tre anni, molte arterie risultano ancora impercorribili, mentre laddove è possibile utilizzarle, i disservizi sembrano avere la meglio rispetto alla semplice volontà dei cittadini di poter utilizzare queste infrastrutture.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...