Una cassaforte danneggiata all’interno della caserma dei Vigili Urbani

Nelle ore in cui Foggia è diventata capitale della lotta alle mafie, grazie all’evento promosso da Libera, la città di Orta Nova ritorna invece teatro privilegiato della criminalità. La notte scorsa il comando dei Vigili Urbani e la sede dell’Avis, ospitate nell’ex carcere di Via Cipriani, sono state oggetto di scasso e furto di alcuni materiali. Secondo una prima ricostruzione, i malviventi si sarebbero introdotti nella caserma per rubare armi, che fortunatamente non erano custodite all’interno della stessa, dalla quale sarebbero stati portati via alcuni pc. Qualche ora prima un’altra associazione, Casa Sant’Antonio, è stata visitata dai ladri, che hanno rubato una caldaia e danneggiato i materiali utilizzati dai volontari. Nel frattempo il sindaco Tarantino ha espresso sdegno per quanto accaduto, auspicando l’intervento del Prefetto, per attuare una task force per contrastare quella che appare ormai una vera e propria emergenza, dove oltre ai cittadini, non viene risparmiato nè il mondo dell’associazionismo e neppure le forze dell’ordine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...