Come se non bastasse quanto accaduto negli scorsi giorni, con i commercianti e l’amministrazione comunale, divisi dalle diverse posizioni espresse in merito alla delocalizzazione del mercato settimanale, anche la pioggia ha contribuito ad aumentare la confusione nel giorno dell’esordio nella nuova sede in Via D’Angio’. Alle prime ore dell’alba una parte di commercianti si è presentata nella storica sede di Corso Lenoci, ma l’intervento delle forze dell’ordine, ha evitato che gli stessi occupassero le postazioni che li ospitavano fino a sette giorni fa. Altri commercianti invece si sono presentati nella nuova sede, di questi molti hanno preferito non occupare i nuovi posteggi, per dar seguito allo stato di agitazione proclamato dai sindacati di categoria, che ritengono i nuovi spazi troppo piccoli e non adeguati alle condizioni di sicurezza, altri invece hanno desistito anche per via del maltempo, che ha allontanato molti consumatori dall’idea di visitare la nuova sede del mercato. In pochi hanno quindi occupato i nuovi spazi, molti altri invece si sono recati presso la sede municipale, per chiarire la situazione. Restano al momento lontane le posizioni espresse dall’amministrazione e dai commercianti, che proseguiranno lo stato di agitazione probabilmente anche la prossima settimana, quando si spera che almeno il tempo si dimostri clemente in una situazione già di per se difficile.

Annunci

3 comments

  1. Assistere ad un dilettantismo in mala fede pagato a caro prezzo ( € 250.000 circa ) da parte di questa amministrazione che ha saputo trasformare l’unico progetto strutturale che aveva trovato d’accordo l’Intera città in una partita di tre sete a perdere manco fossimo su una scena di lascia o raddoppia ci lascia profondamente esterrefatti….passeranno in fretta questi ultimi mesi di questo circo equestre ?!?!?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...