Orta Nova, Noemi ed il ritorno di Mons. Giacomo Cirulli per la Festa Patronale

Noemi

Con molta probabilità sarà Noemi l’ospite dell’edizione 2018 della Festa Patronale di Orta Nova. Il comitato feste è al lavoro per definire gli ultimi dettagli di un evento, che con la presenza della cantautrice romana, punta a confermarsi tra gli appuntamenti estivi più importanti di capitanata. Da definire il piano sicurezza, le direttive in tema di ordine pubblico, precludono lo svolgimento del concerto in Piazza Pietro Nenni, che non garantirebbe le condizioni minime di sicurezza. Si pensa così ad una location differente, che probabilmente potrebbe essere Via Stornara. Altro ospite molto atteso sarà SS EE Mons. Giacomo Cirulli, che a sei mesi dall’addio legato alla nomina di Vescovo della Diocesi di Teano-Calvi, tornerà nella sua parrocchia il 13 Giugno, per concelebrare con il Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Mons. Luigi Renna, la celebrazione che precederà la solenne processione per porterà la statua di Sant’Antonio per le vie della città, occasione che potrebbe coincidere con la nomina del nuovo parroco della Chiesa Madre. Un ritorno molto atteso, per la quale ci si prepara anche ad allestire un maxischermo esterno, per permettere a tutti di poter assistere alla celebrazione. Una festa che dopo i successi degli ultimi due anni, potrebbe confermarsi a grandi livelli, in attesa di conoscere nei prossimi giorni il programma ufficiale della festa patronale ortese.

Annunci
Eventi

Volley, l’Olympia Sport Orta Nova conquista la salvezza, 3-2 al Modugno nella gara due dei playout

Le ragazze dell’Olympia Sport Orta Nova

Con una vittoria al tie break l’Olympia Sport Orta Nova si aggiudica gara 2 del playout del campionato di Serie D femminile e conquista la salvezza. La formazione di coach Antonio Massa si è imposta sulla Pallavolo Modugno con i parziali di 18-25, 25-14, 25-12, 14-25, 15-10, replicando così la vittoria di sette giorni fa in terra barese. Una vittoria per permette alle biancoazzurre di poter disputare anche il prossimo anno il campionato di Serie D, continuando a programmare un futuro che inevitabilmente dovrà fare i conti con una tensostruttura, che ha urgente bisogno di interventi per poter ospitare le gare del secondo campionato regionale. Di seguito le immagini del match point.

 

Sport