Se questo schifo ci fosse stato durante la mia amministrazione, si sarebbe scatenato l’inferno (aggiungo, giustamente). Quello che trovo incomprensibile è l’ingiustificata e grave acquiescenza soprattutto della maggior parte di quelli che sognano di indossare l’anno prossimo la fascia da sindaco. Trovo assurdo (ma forse una ragione sottesa c’è) che la maggior parte di quelli che si stanno già facendo cucire l’abito nuovo per il primo consiglio comunale da sindaco non sottolineino la gravità e la pericolosità per la salute pubblica dell’attuale situazione e non inchiodino alle responsabilità chi ne è l’artefice. Trovo assurdo quell’atteggiamento del “siamo compaesani e volemose bene” che porta a dire che le battaglie politiche sono polemica senza senso. A chi pensa che le critiche e la discussione politica equivalgano a buttare tutto in “casciara” faccio sommessamente osservare che:
1) o non ha capito nulla;
2) oppure fa finta di non aver capito nulla perché vuole fare accordi (anche non palesi) con l’universo mondo, compresi pezzi dell’attuale maggioranza, pur di arrivare a vincere le elezioni. E stando così le cose, temo fortemente che tempi ancor più duri si profilano all’orizzonte per Orta Nova. Salvo che gli ortesi non decidano di aprire gli occhi e di avere un soprassalto di senso civico
Salvo che…

Post da Facebook di Iaia Calvio

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...