Sulla complicata questione SIA ci sarebbe tanto da dire. Il problema è annoso. La situazione attuale è che alcuni paesi del bacino FG4 sono sommersi di rifiuti e costretti a manovre d’urgenza per raccogliere il possibile. Ordona sembra reggere, grazie alla grande maggioranza dei cittadini che contribuisce a mantenere pulito il paese, all’ottimo rapporto di collaborazione con i dipendenti sempre disponibili, all’aiuto dei nonni civici. Questa amministrazione si è impegnata moltissimo nell’intento di non far pesare alla cittadinanza le serie difficoltà che attanagliano la società Sia e pensiamo, fino ad oggi, di esserci riusciti. Chiediamo a tutti, quindi, pazienza e comprensione se la pulizia non è ottimale tenuto conto che il servizio è svolto da una Società, la SIA, partecipata da nove comuni (ordona per il 2%) che non riesce per vari motivi a pagare gli stipendi da mesi ne a mettere a disposizione attrezzature e mezzi.

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...