Orta Nova, la Pizzeria Sant’Antonio compie quarant’anni, compleanno con la musica di Francesco Ariemme e Lucia Tanzi

Il prossimo 2 Agosto la storica Pizzeria Sant’Antonio compira’ quarant’anni di attività, e per l’occasione organizza una serata dedicata all’arte della pizza e della focaccia, che per l’occasione sarà venduta ad 1euro. Una pizzeria che di generazione in generazione ha accompagnato le serate degli ortesi, la serata sarà allietata dalla tromba del Maestro Francesco Ariemme e dalla splendida voce di Lucia Tanzi, con ospite la ballerina brasiliana Sidi Rodriguez.

Annunci

Stornara, torna Rosé di Sera, un evento nato per celebrare i rosati di Puglia


L’associazione ARCI “Travel” di Stornara invita tutti gli amanti del vino a partecipare alla seconda edizione di “Rosé di Sera”che si terrà a Stornara (FG) nella
suggestiva location di Massaria agri resort
(SP Orta Nova – Stornara) venerdì 3
agosto 2018

. La manifestazione è nata con l’obiettivo di valorizzare il vino rosato pugliese, un prodotto sempre più ricercato che sta regalando alla provincia di Foggiatante affermazioni a livello nazionale ed internazionale. Fondamentale è stata
la partnership con Massaria agri resort, un’antica masseria di Puglia che ha
aperto le porte alla collaborazione con la nostra associazione. L’evento è
patrocinato dall’AIS Puglia, Slow Food Foggia, dall’Assessorato alle risorse
agroalimentari della Regione Puglia, dal comune di Stornara e dal GAL
“Tavoliere”.

tante affermazioni a livello nazionale ed internazionale. Fondamentale è stata
la partnership con Massaria agri resort, un’antica masseria di Puglia che ha
aperto le porte alla collaborazione con la nostra associazione. L’evento è
patrocinato dall’AIS Puglia, Slow Food Foggia, dall’Assessorato alle risorse
agroalimentari della Regione Puglia, dal comune di Stornara e dal GAL
“Tavoliere”.

“Rosé di Sera” è il più grande percorso enogastronomico sui vini rosati su scala regionale, con 30 cantine che hanno aderito all’iniziativa, punti degustazione a base di eccellenze locali curate daglichef di Massaria. Durante la serata ci sarà spazio per conoscere le aziende con
un focus sulla legge dell’Enoturismo ed il concerto gratuito della band “Orecchiette Swing”.

chef di Massaria. Durante la serata ci sarà spazio per conoscere le aziende con
un focus sulla legge dell’Enoturismo ed il concerto gratuito della band “Orecchiette Swing”.

L’assaggio dei vini sarà riservato ai visitatori muniti di kit-degustazione composto da tracolla, calice e ticket di assaggio. L’ingresso è a numero limitato. “Il trend del vino rosato della Puglia è in costante crescita” – afferma Vincenzo Signoriello, presidente Arci Travel di Stornara. “E’ necessario sfruttare questo trend positivo per promuovere il marketing delle aziende che troppo spesso si trovano nelparadosso di essere conosciute maggiormente al di fuori dei confini del loro
territorio di appartenenza”.

paradosso di essere conosciute maggiormente al di fuori dei confini del loro
territorio di appartenenza”.

Comunicato stampa

Stornara incontra la “Street Art”, il 5 Agosto la prima edizione di “Stramurales”


Il 5 agosto 2018 ci sarà a Stornara(Fg) l’evento culturale/artistico “Stramurales” organizzato dal gruppo facebook “Stornara Life” e dalle associazioni stornaresi “Giovani per L’Europa”, “Stornara in Movimento”, “Pro Loco di Stornara”, “CittadinanzAttiva sede di Stornara”, “Le Giovani Aquile” e con il patrocinio gratuito del Comune di Stornara. L’intento degli organizzatori è quello di portare “Arte” laddove arte non c’è mai stata, e fare anche di un paesino relativamente piccolo come Stornara, senza attrazioni turistiche permanenti, la meta turistica per gli appassionati di murales e di arte in genere. La loro ambizione è inserire Stornara nei circuiti italiani dei paesi con murales visitati in ogni stagione dell’anno! La giornata di Domenica 5 agosto 2018 sarà il clou di una manifestazione-evento mai fatto prima. Una giornata che ha tutti i presupposti per diventare unica nell’intera Capitanata di Foggia e nell’intero Sud Italia. Saranno presenti alcuni dei Street Artists più famosi e bravi d’Italia e non solo: artisti che hanno decorato coi loro lavori città e paesi italiani ed esteri, e che lasceranno le loro opere ad adornare per anni anche Stornara. Ci saranno infatti: Bifido da Caserta, Alessandro Suzzi da Trani, Chekos da Lecce, No Chance da Bologna, Kris Rizek da Barletta, Moby Dick con Aurora da Roma e Zabou Smith da Londra. Artisti di indubbio richiamo inseriti nei circuiti internazionali di tutto il mondo. Oltre ai murales, il corso di Stornara si animerà tutta la giornata con due laboratori di pittura per bambini in età scolare, tenuti dai maestri Gioacchino Loporchio di Cerignola e Cosimo Tiso di Ascoli Satriano, entrambi notissimi pittori e scultori. Inoltre, a partire dalle 10:00 del mattino, lavoreranno ad alcuni grandi pannelli, dipingendo a tecnica e tema liberi, pittori di tutte le età. Tutti gli Street Artists avranno a disposizione l’innovativa vernice Airlite! Si tratta di una pittura naturale al 100%, per interni ed esterni, consigliata perfino da Legambiente, l’unica in grado di assorbire ed eliminare gli agenti inquinanti dell’aria. Airlite è in grado di degradare le molecole VOC(composti organici volatili) che possono causare allergie e danni permanenti nell’uomo e negli animali. La giornata del 5 agosto prossimo, vedrà il corso di Stornara animarsi di colori ma non solo. Durante il mattino una Street-Band accompagnerà gli artisti con le sue note musicali. Alle 13.30 è previsto un pranzo all’aperto chiamato “Strafocates”, sempre nel corso, per gli artisti e i membri dello staff di “Stramurales”. Nel tardo pomeriggio ci sarà l’esibizione di alcune scuole di danza del paese, in una animata Street-Dance.
La sera alcune associazioni stornaresi daranno vita allo Street-Food, cucinando sempre nel corso. Parallelamente ci sarà anche lo Street-Music fino a tarda notte.

Comunicato stampa