Volley, l’Olympia Sport Orta Nova riparte dalla Serie D dopo la salvezza

Sta per cominciare la stagione agonistica 2018/2019 che vedrà l’ Olympia Orta Nova protagonista, per il secondo anno consecutivo, del campionato di Serie D femminile di pallavolo, un traguardo importante, punto di partenza per ulteriori soddisfazioni che, ci auguriamo, possano arrivare nel futuro. La Società ha affidato, il ruolo di capo allenatore al confermatissimo coach Antonio Massa . Quest’anno, una nuova ed entusiasmante sfida, aspetta coach Massa, che, con le ragazze dell’Olympia, lavorerà intensamente per raggiungere l’obiettivo, dopo la salvezza ottenuta nel campionato di serie D dello scorso anno, grazie alla straordinaria prestazione offerta dalle pallavoliste ortesi, specialmente, nelle gare di play out. “La stagione che sta per iniziare, rappresenta, per la squadra, per la società e anche per la Città di Orta Nova, una sfida molto esaltante e stimolante. Gli obiettivi saranno tutti da scoprire, dando sempre il massimo per far divertire il più possibile il pubblico che anche quest’anno sarà numeroso e pronto a sostenerci”. Tante conferme e diverse, piacevolissime novità: sarà uno staff tecnico importante quello dell’Olympia Orta Nova, per la stagione sportiva 2018/2019. Partiamo dalla formazione di Serie D, che vedrà Antonio Massa nel ruolo di capo allenatore. A coadiuvarlo, come vice-allenatore, Raffaella De Martino ; a rappresentare lo staff societario, Tonio Fanizza, nel ruolo di direttore sportivo, oltrechè Vicepresidente. In Seconda Divisione, la formazione B dell’Olympia, sarà guidata da Raffaella De Martino , quale head coach. A coadiuvarla, Antonio Massa. Le squadre giovanili dell’Olympia Orta Nova, che, tra l’altro è anche SCUOLA REGIONALE DI PALLAVOLO, riconosciuta dalla Fipav , Under 16, Under 14, Under 13 e Under 12 saranno guidate da una confermatissima, coach Raffaella De Martino, “maestra di sport e di vita”, che sarà ausiliata da uno staff assolutamente interessante, con l’ingresso di Roberta Massa(Capitana del roster di Serie D), laureanda in Scienze Motorie, e di Luciana Melchionda, da anni ormai nel giro del progetto. Chiude il quadro il settore S3 (ex minivolley): primo allenatore, Raffaella De Martino, Luciana Melchionda vice, entrambe smart coach, nuova figura formativa, voluta fortemente dalla Fipav. Della squadra di serie D della scorsa stagione, hanno ottenuto la conferma: Fabiola Zanni, Cristiana Vece, Marika Roggia, Mariemy Fioretti, Lorena Fanizza, Giorgia Colonna, Roberta Massa, Michela Colonna, Ilenia Faramondi, Manuela Cataldo e Claudia Ladisa ; ancora da definire le posizioni relative a Estefania Ponzio Furno e a Viviana Forleo , che non hanno ancora dato disponibilità per la nuova stagione. Alle confermate si aggiungeranno i volti nuovi di: Azzurra De Maio , ex capitana del Foggia Volley e della Volleyball Lucera; Cinzia Cassiano e Noemi Tucci, entrambe dalla Volleyball Lucera; Stefania Pelullo , rientrata a Orta Nova da Roma, dove ha completato il percorso di studi; Federica Castelluccio, giovanissima promessa della pallavolo ortese; Silvia Roggia , dal settore giovanile.

Comunicato stampa

Annunci

Rosangela Onorato conquista Sanremo al Sud. Grande successo per la quarta edizione del festival ortese

Rosangela Onorato con il brano di Anna Oxa “Un emozione da poco” si è aggiudicata la quarta edizione di Sanremo al Sud. Un edizione particolarmente apprezzata, con il Rione San Rocco di Orta Nova gremito in ogni ordine di posto, grazie anche alla presenza di Pino Campagna, che ha aperto il suo show con un commosso ricordo dedicato alle vittime di Genova. Sul podio con Rosangela Onorato i giovanissimi Fabio Graziani e Mario Aprile. Per la vincitrice si aprono ora le porte di Area Sanremo, preselezione di Sanremo Giovani, per Graziani ed Aprile invece le selezioni per il Village Music Academy e per le selezioni al Cantagiro. Sanremo al Sud ancora una volta ha lanciato nuovi talenti, con la speranza che per loro possa essere solo l’inizio di un lungo percorso.

Stornara, stasera il concerto di Red Canzian per la chiusura della Festa Patronale

L’ex bassista e voce dei Pooh Red Canzian chiuderà questa sera la Festa Patronale di Stornara. Il concerto si terrà nell’area mercatale, con inizio previsto intorno alle 22:00. La cittadina dei Reali Siti si prepara così a vivere un altro grande evento dopo i successi registrati negli ultimi mesi con Fabri Fibra e Piero Pelù. L’evento è organizzato dal nuovo Comitato Festa Patronale, subentrato a seguito del commissariamento ordinato dal Vescovo della Diocesi di Cerignola Ascoli Satriano Mons. Luigi Renna e con la collaborazione dell’amministrazione comunale e della ADM One.