I vinvitori del Talent Voice con Piero Pelù, la giuria e gli organizzatori del Concorso sul palco del Teatro Giordano

Canteranno dal vivo in Piazza Cesare Battisti il 28 agosto, nell’ambito del cartellone del Foggia Estate 2018, i quindici vincitori del Talent Voice – Premio Gino Sannoner della decima edizione del Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano” che si è svolto a Foggia lo scorso maggio. Un’esibizione live che è solo il primo passaggio di un progetto culturale molto più ampio. I cantanti, selezionati nella fase finale da Piero Pelù, presidente della Giuria tecnica, hanno infatti anche registrato un CD dal titolo “Amore, Guerra e Pace” (lo stesso dato alla serata), co-prodotto dall’associazione Suoni del Sud, organizzatrice del concorso, e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia. Il lavoro discografico, particolarmente curato dalla scelta dei brani agli arrangiamenti, è stato realizzato presso il Clab Studios Recording di Foggia e sarà presentato nel mese di settembre. Intanto, martedì prossimo i giovani talenti saliranno sul palco davanti al Teatro Giordano, lì proprio dove si è svolta la finale del contest, per cantare alcuni dei pezzi più rappresentativi della musica leggera italiana composta tra gli anni Settanta e Novanta. Celebri pezzi di Franco Battiato, Pino Daniele, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Mina, Lucio Battisti e tanti altri big saranno interpretati da Rosangela Onorato, Lucia Ruggieri, Roberta di Gregorio, Michele Radicci, Fabio Graziani, Serena Carella, Annalaura Marseglia, Veronica Leone, Stefano Cece, Pietro Peloso, Nair Gatta, Duo MikYami (Michela Parisi e Ylenia Mangiacotti), Alberta Stampone, Michele Bonfitto e Damiano Ruggiero. Saranno accompagnati dalla Band “Suoni del Sud” composta da Giuseppe Fabrizio (pianoforte), Sergio Picucci (basso), Pino Lentini (sax), Patrizio Campanile (chitarra), Mimmo Campanale (batteria) e Leonardo Marcantonio (percussioni) . La serata, presentata da Cristian Levantaci, rientra nel progetto di valorizzazione delle risorse artistiche locali che Suoni del Sud, su impulso del direttore artico del Concorso musicale “Giordano” Lorenzo Ciuffreda, e del presidente Gianni Cuciniello, e l’amministrazione comunale foggiana, con in primis il sindaco Franco Landella e l’assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani, hanno inteso intraprendere in occasione della decima edizione della grande competizione che quest’anno vanta la partecipazione di oltre 1.200 concorrenti. Risorse artistiche e contest particolarmente elogiati anche da Pierò Pelù che ha definito “di altissimo livello”  la preparazione musicale a Foggia e dintorni. “Incrementare e diversificare l’offerta culturale del territorio vuol dire anche rafforzare la capacità competitiva del tessuto economico – sottolinea Ciuffreda – generando ricadute positive sia per i cittadini sia per le attività imprenditoriali che insistono sul territorio”. L’evento avrà inizio alle 21.30 ed è ad ingresso gratuito.

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...