Cala la sera ed Orta Nova viene avvolta da una densa nube che rende l’aria irrespirabile, per la seconda serata consecutiva il comune capofila dei Reali Siti è costretto a convivere con l’atavico problema dello smaltimento illecito di materiali di scarto in plastica in agricoltura. Spesso infatti nelle campagne ortesi vengono appiccicati roghi per smaltire illecitamente tubicini in plastica, polistirolo o altro materiale, che con la combustione sprigiona nell’aria una pericolosa nube che rende irrespirabile l’aria. Sul web intanto i cittadini chiedono controlli serali per evitare il proliferare di un fenomeno che da anni sembra ormai incontrastato, alle istituzioni ed alle forze dell’ordine il compito di fornire risposte ai cittadini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...