Calcio, una doppietta di Curci lancia lo Sporting Donia al secondo turno di Coppa, vittoria 2-1 nel derby con la Real Siti

Con una doppietta di Martino Curci lo Sporting Donia batte la Real Siti e passa il turno, nella gara di ritorno della prima fase di Coppa Italia di Promozione. La formazione biancoazzurra ha battuto 2-1 la Real Siti grazie alla doppietta del calciatore ortese, che è andato a segno a 25′ ed al 28′ del secondo tempo, per la Real Siti ha accorciato le distanze al 93′ Luca Gargano. Una vittoria che conferma lo 0-4 della gara di andata, con lo Sporting che centra la quinta vittoria consecutiva tra coppa e campionato, con quindici reti messe a segno, e sole tre subite. Per Curci invece terza rete in coppa in due gare, a conferma che anche chi subentra si fa trovare pronto, in un momento in cui per i biancoazzurri sembra andare tutto a gonfie vele. Ora lo Sporting Donia attende agli ottavi la vincente della sfida tra San Marco e Sporting Apricena, con la formazione blu granata che nella gara di ritorno, che si disputerà domani, ripartirà dalla vittoria 1-0 della gara giocata al Madrepietra Stadium. Da domani invece l’attenzione ritornerà al campionato, con lo Sporting Donia che ospiterà nel prossimo turno il Ginosa, e che dovrà fare a meno del centrale Angelo Monopoli, operato quest’oggi per una frattura alla spalla rimediato domenica scorsa a Rutigliano, e la Real Siti che farà visita al Don Uva Bisceglie.

Annunci
Sport

Carapelle protagonista a Venosa il 14 ottobre nel Festival dei Cinque Continenti

Il Comune di Carapelle rappresenterà la Puglia a Venosa domenica 14 ottobre 2018 nella quattordicesima edizione del Festival dei Cinque Continenti. La rassegna di spettacoli e arte è ideata dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte” e organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Venosa. La manifestazione è tra gli eventi riconosciuti come meritevoli di rientrare nel patrimonio dei beni intangibili della Regione Basilicata e si prefigge di promuovere la conoscenza di tradizioni e culture da tutto il mondo, mescolandole con la storia locale rappresentata dai monumenti. Novità di questa edizione del festival sarà uno show cooking, in programma alle ore 16.30 in Piazza Orazio, che precederà i tradizionali spettacoli con artisti e compagnie internazionali. Denominato “Vi racconto il mio primo – Quattro sindaci ai fornelli” e presentato dal giornalista Piero Russo, avrà come protagonisti proprio Umberto Di Michele, sindaco di Carapelle (FG), con i suoi colleghi di Colobraro (MT), Montemarano (AV) e Venosa (PZ), i quali dovranno cimentarsi nella preparazione di un primo piatto rappresentativo della tradizione del proprio comune. Ognuno dei sindaci avrà al suo fianco una massaia, scelta per la conoscenza delle specialità culinarie e dei prodotti tipici del suo paese. Una apposita giuria, composta da rappresentanti dell’I.I.S. “G. Gasparrini” di Melfi e di Slow Food – Condotta del Vulture, decreterà il piatto vincitore della sfida. Alle 18.00 prenderanno il via gli spettacoli del festival. Ad animare Piazza Orazio ci saranno la band Orecchiette Swing, che proporrà un repertorio tutto italiano di canzoni swing, il duo Quinto e Martina Italiano, che si esibirà in una performance di acrobazie mano a mano, verticalismo e tessuti aerei, Willy Rillo il ritrArtista, caricaturista che realizzerà dal vivo in 1-3 minuti ritratti in stile realistico, comico e fumettistico, e dal Kenya gli Afro Jungle Jeegs Acrobats, che sorprenderanno il pubblico con un numero di danza acrobatica africana. Spettacolare chiusura alle ore 21.00 in Largo Vescovado, con lo show di danza, percussioni e fuoco di Rulas Quetzal, direttamente dal Messico. Fin dalla sua nascita nel 2005, il Festival dei Cinque Continenti è stato concepito come luogo di incontro e di contaminazione tra culture e popoli diversi, in cui viene stimolato il confronto, esaltata la diversità, favorito il dialogo, promossa la conoscenza, incentivata la multiculturalità. Lo spostamento della manifestazione dal classico contesto estivo a quello autunnale si configura come stimolo alla promozione del turismo fuori stagione in Basilicata, da incentivare attraverso la realizzazione di eventi che possano fungere da attrattori nei periodi solitamente di minore affluenza. Il Festival andrà per l’occasione a coincidere con la seconda delle due “Giornate FAI d’Autunno”, organizzate dai volontari FAI del Vulture-Alto Bradano (Delegazione di Potenza), durante le quali sarà proposto un itinerario alla scoperta delle testimonianze legate all’acqua all’interno del centro storico di Venosa, e con “La Domenica nel Borgo” promossa dall’Associazione de I Borghi più belli d’Italia, iniziative che richiameranno in città numerosi turisti.

Comunicato stampa

Eventi

Calcio, oggi il derby di Coppa, lo Sporting Donia riparte dallo 0-4 dell’andata per cercare la qualificazione contro la Real Siti

Gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione questo pomeriggio alle 15:30 al Comunale Cianci di Cerignola, Sporting Donia e Real Siti si giocano nel derby, l’accesso agli ottavi di finale. La formazione del tecnico Celestino Ricucci riparte dallo 0-4 della gara di andata, un cospicuo vantaggio da gestire per conquistare la qualificazione, di fronte ad una Real Siti reduce da due vittorie consecutive in campionato, che hanno rilanciato la stagione dei verdeazzurri di Mr. Pino Lopolito. Una gara in cui entrambi i tecnici faranno affidamento sul turnover, in vista delle delicate gare di domenica prossima, quando lo Sporting Donia riceverà il Ginosa e la Real Siti sarà di scena al Don Uva di Bisceglie. Direzione di gara affidata al Sig. Antonio Pio Lauriola della sezione di Foggia, che sarà assistito dal Sig. Davide Addante e dal Sig. Pierpaolo Calabrese della sezione arbitrale di Bari. Gli aggiornamenti sulla gara di oggi potrete seguirli sul blog a partire dalle 15:30.

Sport