La valorizzazione del territorio passa anche attraverso le collaborazioni tra diverse realtà, è in quest’ottica che il Polo Museale di Ascoli Satriano, ed il Museo Archeologico di Ordona, hanno organizzato per il prossimo week end “Tesori e Sapori” un appuntamento dedicato al gusto e all’artigianato. Sabato 15 Dicembre dalle 16:00 alle 20:00 presso il Chiostro del Museo Diocesano di Ascoli Satriano, si terrà il primo appuntamento con l’apertura straordinaria serale del museo, il tutto accompagnato dall’artigianato, dalla degustazione di prodotti locali e dall’intrattenimento per i più piccoli. Domenica 16 alla mattina invece, presso il Museo Archeologico di Ordona, a partire dalle ore 10:00, sarà possibile apprezzare “L’Archeoartista”, la personale di Francesco Roselli, caratterizzata da paesaggi immaginari tra rock e archeologia, anche in questo caso sarà possibile degustare prodotti tipici, accompagnati dall’animazione per i più piccoli. Una iniziativa che punta ad avvicinare le famiglie all’arte e all’archeologia, cercando attraverso il lavoro della Cooperativa Artemus nuove partnership tra due cittadine che nella loro storia contano diversi punti in comune.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...