A Carapelle la Pro Loco crea un Albero di Natale ecologico, Di Michele: “Grato per il lavoro svolto”

Domani a Carapelle verrà acceso un albero di Natale totalmente ecologico. Lo hanno realizzato con non pochi sacrifici i ragazzi della Pro Loco. Sono entusiasta ed orgoglioso di questo evento, che ha visto Carapelle tornare alla cooperazione. Con i miei occhi li ho visti montare la struttura e metterla in sicurezza senza pensare alla pioggia ed al freddo pungente. Si stanno spendendo per il loro ed il nostro paese con puro spirito di volontariato. Se poi aggiungiamo che gran parte delle bottiglie di plastica proviene da raccolte spontanee a Carapelle e dalla giornata ecologica, questo mi rende ancor più orgoglioso di rappresentare questo paese.

Grazie, Pro Loco!

Umberto Di Michele

Annunci

Orta Nova, vandalizzata la tensostruttura. L’Olympia aveva segnalato l’illuminazione spenta ed alcuni movimenti sospetti

Domenica scorsa la terza vittoria consecutiva per l’Olympia Orta Nova nel campionato femminile di Serie D di volley, oggi teatro dell’ennesimo atto vandalico. La tensostruttura sembra non aver pace, la notte scorsa l’impianto di Via D’Angio’ è stato vandalizzato da ignoti, che hanno causato uno squarcio sul telo di rivestimento della stessa, e danneggiato panchine ed attrezzature contenute all’interno. A denunciarlo la stessa società sportiva, che in un post su Facebook ha evidenziato come la mancanza della pubblica illuminazione e dell’intervento delle forze dell’ordine, avvertite dagli stessi dirigenti, ne abbiano infatti anticipato ciò che poi é effettivamente avvenuto. Si tratta dell’ennesimo episodio avvenuto negli ultimi anni, un impianto che oltre a dover fare i conti con alcune mancanze strutturali, deve purtroppo aggiornare di volta in volta la conta dei danni, in attesa che possano essere trovate misure atte a contrastare eventi, dove a perdere non è solo lo sport ma lo è una città intera.

Orta Nova, il comune presenta un bando per il contributo per gli studenti pendolari

Tra le misure indirette a sostegno del reddito dei nostri concittadini, in concomitanza con gli assessorati ai Servizi Sociali e alla Cultura, quest’anno abbiamo introdotto il contributo per le spese di viaggio in favore degli studenti pendolari. Molti di noi sicuramente hanno figli che, ogni giorno, sono costretti a recarsi nei vari istituti scolastici della provincia, frequentando corsi e sostenendo pertanto delle ulteriori spese. Spese che pesano sui bilanci familiari! Ecco, con la mia Amministrazione, abbiamo deciso di far gravare meno questo peso con tale misura. Così facendo, spero di poter incentivare la voglia di tanti tra i nostri figli a proseguire gli studi superiori anche se non ne hanno la possibilità. Il vostro Sindaco, Dino Tarantino.

Di seguito il bando

Comunicato stampa