Stornarella, il sindaco Colia scrive a Conte e Salvini per trovare soluzioni per il sovraffollamento nelle abitazioni

È stata consegnata stamane al Prefetto di Foggia, Massimo Mariani, la missiva destinata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, da parte del Sindaco di Stornarella, Massimo Colia. “Ho voluto cogliere l’occasione della presenza a Foggia del Presidente del Consiglio per recapitargli una lettera che riguarda la questione del sovraffollamento nelle abitazioni nel nostro territorio. La stessa sarà recapitata anche al Ministro dell’Interno Salvini dichiara Colia. “La folta presenza di cittadini comunitari che negli anni, nella nostra cittadina, sono cresciuti in maniera esponenziale mi ha indotto ad intervenire per far fronte a quelle situazioni di sovraffollamento che creano problemi igienico-sanitari. Allo stesso tempo però si pone il problema degli effetti di questa ordinanza che potrebbe in alcuni casi lasciare in mezzo a una strada famiglie con bambini i cui componenti lavorano già da tempo nel nostro paese. Si tratta di una questione complessa perché interessa aspetti normativi ma anche di carattere umano, pertanto per avere risultati serve un lavoro condiviso tra i vari livelli istituzionali e le comunità” conclude il primo cittadino.

Comunicato stampa