Calcio, il Martina batte lo Sporting Donia e vede la vetta, pari per la Real Siti a Bitetto. In Prima si ferma la striscia dello Stornarella

Fumarola esulta dopo il gol vittoria del martina

Prima domenica calcistica del 2019 avara di soddisfazioni per le formazioni dei Reali Siti, Sporting Donia battuta in casa dal Martina Calcio, e Real Siti e Stornarella fermate sul pari. Nel secondo turno del girone di andata del campionato di Promozione lo Sporting Donia perde nel big match casalingo contro il Martina, gara ricca di episodi con i martinesi a fare la partita per larghi tratti, ci pensa Amoruso a portare in vantaggio gli ospiti, inzuccando di testa a fine primo tempo. Nella ripresa la formazione tarantina trova la seconda rete grazie a Lopez che trasforma un contestato calcio di rigore assegnato dal Sig. Marra di Mantova. Sul doppio vantaggio i martinesi mollano la presa e D’Introno in girata prova a riaprire la partita a quindici minuti dal termine, vengono così assegnati sei minuti di recupero, allo scoccare del secondo Ragno trova la rete dell’insperato pari, grazie ad un piazzato dal limite dell’area. Esulta la formazione di Mr. Menga che qualche minuto dopo si fa trovare scoperta e viene infilata da un colpo di testa di Fumarola, che regala una meritata vittoria al Martina, ora a meno quattro lunghezze da un San Marco che evita la prima sconfitta nel finale in casa del San Paolo Bari. Finisce uno a uno la gara della Real Siti a Bitetto, vantaggio per gli uomini di Mr. Lopolito con Di Francesco al 32′ del primo tempo, pari della formazione barese nel finale con Savoia, un pareggio che sa di beffa per i verdeazzurri, che in caso di vittoria avrebbero avvicinato la zona playoff. Nell’ultimo turno di andata del campionato di Prima Categoria si ferma la striscia di dieci vittorie consecutive dello Stornarella, finisce uno a uno contro il Real Sannicandro. La formazione del tecnico Pino De Martino non riesce a concretizzare una buona prestazione, subendo nel finale il gol della formazione barese, che passa in vantaggio con una rete di Gesuito, al novantesimo un dubbio calcio di rigore concesso ai padroni di casa dal Sig. Laluce viene trasformato dal solito Pugliese, che realizza per il definitivo uno a uno. In classifica lo Stornarella viene agganciato al terzo posto dal Canosa che nel posticipo si è imposta 3-1 in casa dell’Ideale Bari. Domenica allo Scirea sarà il big match tra le due a decidere quale sarà la formazione outsider di un torneo dominato fin ora da United Sly Bari e Manfredonia. Nelle prossime ore su Blog Tv gli highlights delle gare di Cerignola e Stornarella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.