Calcio, lo Sporting Donia perde ma passa il turno e vola in semifinale

Lo Sporting Donia soffre ma passa il turno e vola in semifinale di Coppa Italia di Promozione, nella gara di ritorno giocata al Peppe Sabino di Palazzo San Gervasio, la formazione del tecnico Giuseppe Menga perde 1-0 contro la Nuova Spinazzola, ma passa il turno grazie alla doppietta di Fabio D’Introno nella gara d’andata. La formazione di Mr. Pesce passa in vantaggio al 6′ grazie ad una rete di Lomuscio, poi lo Sporting amministra il risultato e porta a casa una importantissima qualificazione, che tra quindici giorni vedrà la formazione del patron Tarantino affrontare in semifinale il Martina Calcio che passa il turno nel doppio confronto contro il Noicattaro. Nell’altra semifinale si affronteranno invece Taurisano, che supera anche nel ritorno il Lorenzo Mariano e il Deghi che supera l’Ostuni. Gare di andata il 7 Febbraio, ritorno il 21.

Annunci
Sport

Calcio, lo Sporting Donia a caccia della semifinale di coppa, diretta della gara con lo Spinazzola dalle 14:30

Lo Sporting Donia, foto di Marcello Papagni

Questo pomeriggio lo Sporting Donia scenderà in campo a Palazzo San Gervasio per la gara di ritorno dei Quarti di Coppa Italia di Promozione. Avversaria della formazione ortese la Nuova Spinazzola, con i biancoazzurri di Mr. Giuseppe Menga che partiranno dal 2-0 conquistato nella gara di andata, grazie alla doppietta di Fabio D’Introno. Lo Sporting Donia è l’ultima formazione foggiana in corsa per la vittoria del trofeo, che oltre alla coppa, assicurerebbe un ottimo piazzamento nella classifica dei ripescaggi in Eccellenza. Un obiettivo quindi importante per la formazione del patron Mariano Tarantino, che dopo aver perso contatto con il vertice in campionato, punta decisamente sul torneo, cercando per il secondo anno consecutivo la semifinale. Unico indisponibile Alessandro Dell’Oglio, alle prese con un problema muscolare, tutti arruolati gli altri calciatori, che scenderanno in campo per dare il tutto per tutto a caccia della semifinale. Nell’altro quarto del tabellone, si sfidano Noicattaro e Martina, con la formazione della Valle d’Itria, che in terra barese è chiamata a difendere l’uno a zero dell’andata. Dall’altra parte del tabellone l’Ostuni fà visita al Deghi Calcio con l’obiettivo di difendere il 2-1 dell’andata, mentre il Taurisano parte con il vantaggio di 3-0 nella sfida contro il Lorenzo Mariano. Per la gara di Palazzo San Gervasio è stata designata la direzione arbitrale del Sig. Domenico Piciaccia della sezione di Barletta, assistenti il Sig. Gianluca Maffione, ed il Sig. Danilo D’ambrosio, entrambi appartenenti alla sezione arbitrale di Molfetta. Fischio d’inizio fissato alle 14:30, sul blog vi mostreremo le immagini in diretta del match con la cronaca di Fabrizio Semeraro, diretta a cura della pagina ufficiale della Nuova Spinazzola.

Sport