Ordona, anziana affetta da Alzheimer aggredita in una RSSA di Troia

Una anziana originaria di Ordona affetta da Alzheimer, sarebbe stata aggredita all’interno di una RSSA a Troia. La donna era in cura presso la struttura foggiana, specializzata per la cura della patologia, secondo quanto ricostruito dai familiari, la vittima sarebbe stata aggredita con una spranga di ferro la scorsa settimana. Appena gli stessi si sono resi conto di quanto accaduto, hanno incaricato un legale, che avrebbe presentato un esposto alla Procura per denunciare il grave episodio. A difendere la donna il sindaco della cittadina dei Reali Siti Serafina Stella, spetterà quindi agli inquirenti ricostruire la vicenda, mentre restano gravi le condizioni della donna, che avrebbe riportato contusioni al viso.

Annunci

Calcio, lo Stornarella torna alla vittoria, spettacolare 5-3 al Modugno, in Promozione crisi nera per lo Sporting Donia, Real Siti da playoff

Lo Stornarella torna al successo

Crisi nera per lo Sporting Donia, Real Siti in piena corsa playoff, Stornarella nuovamente al quarto posto, questo il riassunto della domenica calcistica delle formazioni dei Reali Siti. Nel ventesimo turno del campionato di Promozione si acuisce la crisi dello Sporting Donia, sconfitto per la terza volta consecutiva sul terreno di casa del Cianci di Cerignola. Una gran rete di Di Pierro, a fine primo tempo, regala alla Rinascita Rutiglianese tre punti insperati che rinvigoriscono la corsa verso la salvezza della formazione barese. Per gli ortesi tre sole vittorie nelle ultime quattordici gare, a dimostrazione di una crisi che ha allontanato i biancoazzurri dalla zona playoff, ora sesti a due lunghezze dallo Sporting Apricena, ora quarto, e ad una lunghezza dalla Real Siti capace di fermare sul 2-2 al Manzi Chiapulin l’Audace Barletta, che passa in vantaggio con una rete di D’Onofrio, prima delle reti di Siciliano e Mastrodonato che ribaltano il match, nel finale è poi Di Noia a siglare la rete del definitivo pari. In testa il Martina, con la vittoria 2-0 sulla Liberty San Paolo, stacca il San Marco fermato sul pari 1-1 a Bisceglie dal Don Uva. In Prima Categoria spettacolare vittoria dello Stornarella che sale nuovamente al quarto posto, allo Scirea finisce 5-3 contro il Soccer Modugno. Baresi in vantaggio con De Cristoforo, poi la formazione del tecnico Pino De Martino ribalta il risultano con le reti di Magaldi e Ronzulli, a fine primo tempo è poi Spina a riportare in parità la gara. Nella ripresa una doppietta di Pugliese riporta due volte in vantaggio lo Stornarella, reti intervallate dal nuovo pari del Modugno, siglato da Lombardi, poi è nuovamente Magaldi a siglare il definitivo 5-3. Tre punti che riportano lo Stornarella al quarto posto, mentre il testa il Manfredonia è stato fermato sul 2-2 a Molfetta dal Borgorosso, mentre fugge a più tre la United Sly Bari, vittoriosa 6-0 a Sannicandro. In zona playoff vittoria del Canosa 2-1 in casa del Foggia Incedit. Nelle prossime ore su Blog Tv gli highlights delle gare dello Sporting Donia e dello Stornarella.