OFF TOPIC: Inseguire i propri sogni per non lasciar spazio ai rimpianti

“l sogni son desideri. Recitava così un celebre film animato Disney del 1950, a me piace pensare che la nostra mente sia composta di materia grezza da plasmare a piacimento dei nostri desideri. Sognare ci rende liberi e vivi, c’è chi lo fa ad occhi aperti, perdendosi in essi, chi invece relega i propri desideri nei sogni onirici notturni ed inconsciamente spera si tramutino in realtà. Anelare alla realizzazione dei propri desideri aiuta molti di noi ad affrontare meglio la realtà di ogni giorno, sicuramente meno romantica di quello che le nostre anime sperano di ottenere. Durante le nostre vite alcuni sogni si avvereranno mentre altri rimarranno lì, nel nostro posticino segreto, senza averli nemmeno rivelati a nessuno né aver cercato di realizzarli minimamente. Non lasciatevi cogliere inermi di fronte alle occasioni che la vita vi presenta dinanzi, bisogna comunque imparare anche ad essere un po’ audaci al momento giusto per saper cogliere le opportunità al volo, cercate sempre di migliorarvi partendo da come siete oggi e non da quello che sareste potuti diventare, si vive di sogni e non di illusioni, di speranze, mai di rimpianti. Non permettete che le idee diventino barriere insormontabili, piuttosto ponti sui quali attraversare i sogni; non lasciate mai che nessuno si frapponga tra voi e i vostri desideri, procedete a piccoli passi ponendovi obbiettivi accessibili alle vostre possibilità reali e poi alzate la posta in gioco, non c’è limite alla nostra immaginazione. Per ottenere i risultati sperati impegnatevi a fondo e cercate di non rimanere troppo delusi se non doveste riuscire per qualche volta nel vostro intento ma siate grati per quello che in ogni caso riuscirete a raggiungere con tanti sacrifici. Porci continuamente dei traguardi serve a mantenerci vitali e reattivi anche di fronte alle avversità che si porranno davanti durante il nostro cammino, non saranno mai poche, questo è un dato di fatto consolidatosi negli anni vissuti a cercare di farci spazio nella vita, anzi le difficoltà dovranno essere intese come stimoli ancora maggiori perché si realizzino i tanto agognati desideri. Sognare è terapeutico e infondo non è essenziale che tutti i nostri sogni si realizzino, l’importante è averci almeno provato, solo così non avremmo il rimpianto di non essere stati all’altezza delle nostre stesse aspettative, perché ricordiamoci che siamo, noi e soltanto noi, ad essere gli artefici del nostro futuro. Non esistono alibi che tengano, limiti d’età per sognare, iniziamo a prendere coscienza di ciò che veramente vogliamo raggiungere e sicuramente porteremo a casa qualche piccola soddisfazione, lo scrive una persona che dei sogni ne fa ogni giorno una filosofia di vita, almeno ci prova.

Vale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.