Orta Nova, il consigliere Vece sul caso “luci spente”: “Colpa della maggioranza che non approva i progetti definitivi”

Il consigliere comunale Antonio Vece

Dal comunicato qui sopra, si evince che la società che si è aggiudicata la gara del bando dell’illuminazione, per 8 milioni di euro per 25 anni, non ha ancora iniziato il proprio servizio. È sufficiente parlare con i cittadini che vivono il disagio di interi quartieri al buio per apprendere come l’attuale maggioranza si scarichi i problemi di dosso. A questi cittadini è stato riferito che l’amministrazione si ritrova con le mani legate “a causa della burocrazia e delle lunghe procedure“, lasciando intendere che la società fornirà il servizio ai comuni di Orta Nova, Stornarella e Cerignola, attraverso la stessa centrale unica di committenza: “una soluzione che garantirà un miglioramento dei servizi“.  Nulla di più falso.
1) In realtà, la gara della pubblica illuminazione è relativa al solo comune di Orta Nova. Il tutto lo si evince sia dal contratto sottoscritto sia dal progetto esecutivo.
2) I tempi “lunghi” non sono dovuti alla burocrazia ma a una volontà politica. Sia per la pubblica illuminazione, sia per la costruzione dei loculi cimiteriali, manca l’approvazione dei rispettivi progetti definitivi da parte della giunta Tarantino. Secondo il mio modesto parere, un’amministrazione seria e rispettosa dei propri cittadini dovrebbe spiegare, date e documenti alla mano, come e perché per entrambi i progetti siano necessari più di due anni per giungere all’approvazione definitiva.
Ma cari concittadini, state tranquilli! Sono sicuro che i lavori relativi a tali progetti partiranno e saranno oggetto di vanto in campagna elettorale!

Comunicato stampa

Annunci

Un pensiero su “Orta Nova, il consigliere Vece sul caso “luci spente”: “Colpa della maggioranza che non approva i progetti definitivi”

  1. ORTA NOVA E DIVENTATA UNA VERA E PROPRIA DISCARICA
    LUCI CHE NON SI ACCENDONO PERSONE CHE MUOIONO E NON CI SONO LOCULI
    IMMONDIZIA DA X TUTTO
    VIA DOMENICO FIORITTI VICINO AL CARROZZIERE E SPARITO UN CONTENITORE DELL’IMMONDIZIA E TUTTA UNA STRADA NON SA DOVE BUTTARE L’IMMONDIZIA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.