Calcio, Sporting Donia e Real Siti a caccia dei playoff, in Prima lo Stornarella ospita l’Ideale Bari per inseguire il terzo posto

Dopo la finale di andata della Coppa Italia di Promozione, ed il ricorso che ha ribaltato il risultato del derby di due settimane fà, si torna in campo quest’oggi per il ventiseiesimo turno del campionato di Promozione, con primo posto, playoff e lotta salvezza, che a cinque turni dal termine, possono riservare ancora molte sorprese. Al Cianci di Cerignola lo Sporting Donia ospita il Don Uva Calcio, con nelle gambe i residui della gara di coppa contro il Deghi, e molte assenze causa infortuni e squalifiche. Mr. Davide Papagni dovrà fare a meno di Mascia, fermato per un turno dal giudice sportivo, e degli infortunati D’Introno, Ciano, dell’ex Pasculli, e con Dell’Oglio e Curci in condizioni non eccellenti dopo lo sforzo in coppa. Il tecnico biancoazzurro potrebbe quindi far ricorso a molti under provenienti dalla Juniores, vincente ieri contro la Virtus Andria, cercando una vittoria che potrebbe rinvigorire le speranze di agganciare la zona playoff, dove invece si è allontanata la Real Siti, che dopo il “caso Sparapano”, a Palazzo San Gervasio affronta la Nuova Spinazzola che in settimana ha vissuto le dimissioni di Mr. Salvatore Pesce, affidando la panchina al duo Di TraniRotunno. La formazione di Mr. Lopolito, dal canto suo, deve cercare di vincere questo scontro diretto, per provare a riagganciare la zona playoff. In testa continua la lotta tra San Marco, che sarà di scena a Noicattaro, e Martina che ospita invece l’Audace Barletta. Le due formazioni sono divise da quattro lunghezze, ma il Martina potrebbe portarsi a meno uno, se in settimana sarà accolto anche il ricorso della formazione di Mr. Marasciulo, anch’essa coinvolta nel “caso Sparapano”. Nel frattempo lo Sporting Apricena, ora quarto, ospita la Vigor San Paolo, mentre in coda spiccano i confronti salvezza tra Rutiglianese e Bitetto e tra Virtus Bitritto e Trulli e Grotte. In Prima Categoria lo Stornarella allo Scirea ospita l’Ideale Bari, dopo l’importantissima vittoria di Lucera, che ha blindato il quarto posto, ed ha portato i biancoazzurri ad una sola lunghezza dal Canosa, che ospiterà invece la Virtus Molfetta al San Sabino. Lo Stornarella dovrà fare a meno degli infortunati Cassotta, Di Gregorio e Caputo, ma potrà contare sul duo offensivo MagaldiPugliese, che fin ora ha messo a segno 31 reti, trascinando i biancoazzurri di Mr. Pino De Martino in piena zona playoff. In testa nel frattempo prosegue il duello tra United Sly Bari, che ospita la Gioventù Calcio di Mr. Michele Schiavone, ed il Manfredonia che riceve al Miramare lo Sport Lucera. Dalle 15:00 su Blog Tv diretta della gara tra Sporting Donia e Don Uva, highlights in serata della gara di Stornarella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.